Seguici su

Serie A

Torino, infortunio Singo: intervento riuscito, i tempi di recupero

Wilfried Singo

È perfettamente riuscito l'intervento del terzino del Torino Wilfried Singo, che nei prossimi giorni inizierà la riabilitazione: i tempi di recupero

A causa di una sindrome retto-adduttoria sorta qualche mese fa, nella giornata di oggi il calciatore del Torino Wilfried Singo si è sottoposto ad un intervento chirurgico a Monaco di Baviera. Intervento chirurgico perfettamente riuscito per il terzino ivoriano, che adesso dovrà affrontare un percorso di riabilitazione di qualche settimana, quindi per lui stagione finita. L'intervento era inizialmente previsto dopo la fine del campionato ma, dato che Singo salterà la prossima partita per squalifica, di comune accordo con il calciatore si è deciso di anticipare i tempi.

Si conclude anzitempo una stagione a dir poco positiva per Singo, che per lunghi tratti del campionato è stato anche il migliore dei suoi, trascinando la squadra non solo con le prestazioni, ma anche con gol ed assist. Nello specifico tre gol e quattro assist in 35 presenze. Ormai ha conquistato la maglia da titolare nella fascia destra dei granata e la sensazione è che la definitiva esplosione sia dietro l'angolo, quindi se per la prossima stagione – salvo sorprese – lo vedremo ancora al Torino, la stagione dopo ancora potremmo magari assistere ad un suo esordio nella tanto ambita Champions League, da vedere se con un club italiano o con uno estero.

Il comunicato del Torino

Wilfried Singo è stato sottoposto questa mattina a Monaco di Baviera ad intervento di addominoplastica per una sindrome retto-adduttoria dolorosa insorta alcuni mesi fa. L’operazione è stata eseguita dalla Professoressa Ulrike Muschaweck alla presenza del dottor Daniele Mozzone, responsabile sanitario del club. L’intervento è perfettamente riuscito e il calciatore inizierà nei prossimi giorni la riabilitazione“.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A