Seguici su

Ultime notizie

Voti Fantacalcio: la Top 11 della stagione 2021/2022 di Serie A

I MIGLIORI GIOCATORI DELLA STAGIONE 2021/2022 DI SERIE A

I migliori 11 giocatori della stagione 2021/2022 di Serie A, raccolti in un'unica formazione con le migliori fantamedie del campionato appena concluso, calcolate in base alle media dei voti fantacalcio dati durante gli incontri di tutte le giornate. Il miglior portiere, i migliori difensori, i migliori centracampisti ed i migliori attaccanti, insieme per comporre la formazione con i punteggi piú alti di fine anno. Infine, il giocatore con la miglior media voto e la miglior media fantavoto di stagione.

La Top 11 della Serie A 2021/2022 secondo i voti fantacalcio

Mike Maignan – Milan

5,72

Una stagione da record lo é stata sicuramente per Mike Maignan, che dopo aver conquistato il suo primo titolo in carriera con il Lille nella stagione 2020/2021, sbarca in Italia, al Milan, e vince il suo secondo campionato di fila con dei numeri da record, meritandosi il primato è il posto da titolare nella Top 11 della stagione 2021/2022 di Serie A. Maignan ha giocato 32 delle 38 partite di campionato, alcune saltate causa infortunio alla mano che gli è costata un’operazione e quindi diverse assenze in partire importanti come un derby contro l’Inter, e ha subito soltanto 21 reti, diventando quindi il portiere con più clean sheet del campionato di conseguenza. Una è stata l’ammonizione ricevuta, oggettivamente poche essendo un portiere, ed uno è stato il rigore parato in stagione, evento che come ben sappiamo al fantcalcio conta il bonus più alto, un +3. 2 invece i rigori subiti. Dopo tutte queste statistiche, vi diciamo quella più importante, che fa si che Maignan sia il portiere della stagione: la sua fantamedia di 5,72, è la più alta tra i portieri staccando, ma di poco, su Vicario dell’Empoli, autore di una grande stagione personale con l’Empoli che meritava d’esser citato e che sicuramene avrà un grande mercato in estate.

Denzel Dumfries – Inter

7,14

Un altro ottimo campionato l’ha disputato senza alcun dubbio il terzino olandese dell’Inter Denzel Dumfries, autore soprattutto di tanti goal pesanti arrivati in partite decisamente importanti. La sua fantamedia è la più alta di tutti i difensori in stagione, considerando anche che gioca come esterno di un 3-5-2, posizione che avvantaggia molto i difensori del genere da acquistare al fantacalcio, ovvero un 7,14. Per Dumfries sono state esattamente come Maignan, 32 le partite disputate in stagione con ben 5 goal messi a segno, per un totale di bonus ricevuti di +15 che riguarda soltanto i Goal. Oltre ai goal Dumfries ha servito anche diversi assist come ben sapete, e sono 4 gli assist serviti in stagione. Da segnalare anche 4 ammonizioni ricevute per quindi un totale di soltanto 2 punti in meno durante l’anno di provvedimenti disciplinari.

Gleison Bremer – Torino

6,91

Se prima di questa stagione nessuno conosceva Gleison Bremer, adesso lo conosceranno sicuramente tutti i fantallenatori e non solo. Sarà oggetto di tante notizie sul calciomercato senza alcun dubbio, data la stagione strepitosa giocata con il Torino, che quando doveva fare a meno del difensore Brasiliano ha subito parecchie reti. Per Bremer è stata una stagione da sogno senza alcun dubbio che lo ha ufficialmente presentato al grande calcio, disputando 33 partite in campionato in questa stagione e mettendo a segno 3 goal, per un totale bonus di +9, un assist, e ricevendo 7 ammonizioni, statistica nella media essendo un difensore centrale. La sua fantamedia è la seconda più alta tra i difensori in questa stagione, poco sotto il 7, ovvero  6,91! Un giocatore a cui molti fantallenatori ambiranno nella prossima stagione sicuramente e che molto probabilmente, non giocherà più nella squadra Granata. Quale formazione riuscirà ad assicurarsi il talento Brasiliano del Torino?

Nahuel Molina – Udinese

6,86

Con una media di 6,86, il difensore Argentino dell’Udinese Nahuel Molina chiude il reparto difensivo di questa Top 11 di stagione grazie anch’esso a degli ottimi numeri ottenuti durante l’anno, nel dettaglio 36 partite disputate, quasi tutte le partite del campionato quindi. 7 sono state invece le reti segnate, tante per un difensore che esattamente come Dumfries dell’Inter ha giocato tutto l’anno come esterno di un centrocampo a 5, permettendogli quindi di partecipare molto spesso alle azioni offensive dell’Udinese e mettendo a segno tante reti, come anche 2 assist, e come provvedimenti disciplinari segnaliamo un'espulsione, che gli è valso quindi un -3 in stagione, e 5 ammonizioni, punti in meno che sicuramente hanno abbassato la media del difensore Argentino ma che fa comunque parte dei Top 3 difensori dell’anno. Anche lui molto in dubbio sulla permanenza all’Udinese, con tante squadre che cercheranno il difensore cercando di portarlo nel proprio club.

Hakan Calhanoglu – Inter

7,48

Calhanoglu non poteva non far parte della Top 11 di questa stagione, perché nonostante lo scudetto perso all’ultima giornata nei confronti della sua Ex squadra, è un giocatore difficile da criticare e che ha aiutato tantissimo l’Inter nella sua rincorsa al titolo. Per Calhanoglu la fantamedia di stagione è di 7,48, un’ottima media ottenuta tramite tanti goal, è tantissimi assist, nel dettaglio: 32 partite, 7 goal, 12 assist, 10 ammonizioni. Queste le statistiche personali del centrocampista Turco che ha giocato buona parte del campionato, mancando solo a 6 partite, segnando ben 7 goal, uno più bello dell’altro, regalando 12 assist, dato da non sottovalutare che lo porta secondo nella classifica dei migliori assist man in campionato dietro soltanto a Berardi fermatosi a quota 14, e parlando di provvedimenti disciplinari, è un giocatore che prima di essere acquistato bisogna far conto di questo, il suo andazzo nel prendere ammonizioni, visto che son state ben 10 quest anno di cui molte per proteste. Segnaliamo dei 7 goal messi a segno, 3 sono stati realizzati su calcio di rigore.

Mario Pasalic – Atalanta 

7,57

Un altro centrocampista eccellente, che entra nella Top 11 di stagione di questo campionato di Serie A è sicuramente Mario Pasalic, con una fantamedia pari a 7,57, la seconda più alta tra i centrocampisti, che chiude il suo campionato con l’Atalanta senza coppe europee, la prima volta dopo anni, e che ha realizzato quest anno davvero dei numeri da record personale, concludendo infatti con ben 12 goal messi a segno, prima volta in carriera in cui il centrocampista va in doppia cifra, 6 assist, in ben 34 partite disputate. 12 goal per un centrocampista che viene spesso impiegato come trequartista dietro le punte di Gasperini significa diventare senza alcun dubbio un giocatore prolifico. Segnaliamo anche soltanto 2 ammonizioni ricevute, malus che non hanno influenzato più di tanto la fantamedia del giocatore Croato.

Sergej Milinkovic-Savic

7,78

Eccoci giunti al centrocampista con la fantamedia più alta della stagione 2021/2022 di Serie A. Stiamo parlando del Serbo della Lazio, Sergej Milinkovic Savic, un giocatore che riesce a dimostrare anno dopo anno il suo valore, arricchendo il proprio bottino di goal e assist fondamentali per la sua squadra allenata da Maurizio Sarri. Per Milinkovic le partite disputate in Serie A quest anno sono ben 37, record personale, mettendo a segno ben 11 reti, con un totale di bonus ottenuti di +33, ben 10 assist, per un totale bonus di +10, e parlando di provvedimenti disciplinari che abbassano di poco la media del giocatore, 4 ammonizioni ricevute ed un’espulsione, per una fantamedia totale che rimane comunque la più alta del reparto: 7,78!

Ivan Perisic – Inter

7,49

Ecco un altro giocatore dell’Inter presente nella Top 11 di stagione, e stiamo parlando proprio di lui, un giocatore completamente cambiato e diventato fondamentale nel gioco di Inzaghi: Ivan Perisic. Nonostante le sue polemiche derivate dal fatto che la società non gli ha ancora chiesto e parlato del rinnovo di contratto, il valore di Perisic non si discute. È stato uomo fondamentale della fascia sinistra di Inzaghi e le statistiche personali di quest anno ne sono la prova. 35 le partite disputate con ben 7 goal messi a segno, 6 assist serviti per i propri compagni e 4 ammonizioni ricevute. Delle 7 reti messe a segno, 1 è stata realizzata su calcio di rigore. La sua media fantavoto è la terza più alta del campionato, di appena un punto sopra quella del suo compagno di squadra Calhanoglu, presente anche lui nella Top 11 di stagione, con un fantamedia di 7,49!

Lautaro Martinez – Inter

7,92

Passiamo al reparto attaccanti, forse il più atteso quando si parla di migliori giocatori di stagione ma che sicuramente non deluderà i fantallenatori d’Italia. Sapendo che i goal contano molto quando si parla di punteggi e bonus, è chiaro che un giocatore come Lautaro Martinez non poteva non far parte della Top 11 di Stagione, date le sue 21 reti messe a segno in 33 partite giocate durante l’anno. Un +63 ottenuto da Lautaro Martinez durante l’anno soltanto per quanto riguarda i goal. 3 sono stati invece gli assist serviti per i suoi compagni, 6 invece le ammonizioni ricevute. I goal segnati in stagione per Lautaro Martinez sarebbero potuti essere di più, dati i 3 calci di rigore sbagliati, che come ben sappiamo sono di conseguenza un -3 per ogni rigore, statistiche che ha abbassato la sua fantamedia di stagione, mentre su 21 reti realizzate 3 sono state segnate sul dischetto dagli 11 metri. Per Lautaro Martinez la fantamedia è di 7,92, la terza più alta in stagione!

Ciro Immobile – Lazio

8,84

Difficile non pensare a Ciro Immobile quando si parla di attaccanti più forti in Serie A. Nonostante tutte le critiche che gli vengono fatte, principalmente per le sue prestazioni in Serie A, immobile è una sicurezza quando si parla di lui accostato alla Lazio. I numeri sono da urlo, come ormai ci ha abituato ogni anno. In soltanto 31 partite, 7 quindi quelle non disputate su 38, il centravanti della Nazionale ha messo a segno ben 27 goal, che in termini di bonus, che è ciò che ci interessa parlando di Fantacalcio, significa aver ricevuto un totale di +81 di bonus che riguardano i goal segnati. Oltre ai goal ci sono anche 2 assist, e dei 27 goal messi a segno 7 sono stati realizzati su calcio di rigore. Da segnalare che dei 9 calci di rigore tirati da Ciro Immobile, 2 sono stati sbagliati, ricevendo quindi un totale di -6 che ha abbassato la fantamedia stagionale ma davvero di poco. L’attaccante azzurro della Lazio è di conseguenza il giocatore con la fantamedia più alta di stagione e che non poteva non essere presenta in questa Top 11: 8,84!

Domenico Berardi – Sassuolo  

8,09

Forse a sorpresa per alcuni fantallenatori ma non per altri, a chiudere il reparto dei 3 attaccanti della Top 11 della stagione 2021/2022 di Serie A c’è Domenico Berardi! Sua infatti la seconda fantamedia più alta del campionato grazie alle 15 reti messe a segno durante le 33 partite giocate in Serie A, di cui 6 reti sono state realizzate su calcio di rigore, con nessun penalty sbagliato, ma un altro dato che ha fatto aumentare di tanto la fantamedia di Berardi è quella dei 14 assist serviti ai suoi compagni, per un bonus totale dedicato soltanto ai passaggi più importanti in partita e per i fantallenatori di +14, che sicuramente hanno alzato di tento la fantamedia del giocatore del Sassuolo che conclude con un ottimo 8,09 la stagione 2021/2022 di Serie A!

Le migliori prestazioni della Serie A 2021/2022 secondo i voti fantacalcio

La miglior media fantavoto – Ciro Immobile – 8,84

La miglior media fantavoto della stagione 2921/2022 di Serie A é quella di Ciro Immobile, grazie al suo grande numero di reti messe a segno, ben 27 in 31 partite, che hanno aiutato molto l’attaccante azzurro e bianco celeste anche a concludere come primo nella classifica marcatori di Serie A. Nonostante le 31 partite giocate su 38, la sua media goal in stagione è la più alta del campionato e di conseguenza lo è anche la sua fantamedia parlando di fantcalcio, che è di ben 8,84!

La miglior media voto – Ciro Immobile – 6,65

La miglior media voto in pagella della stagione é stata anche quella di Ciro Immobile, con tanti altri giocatori, principalmente attaccanti ad inseguire. Nonostante sia probabilmente il giocatore più criticato in Nazionale a causa del suo rendimento, in Serie A e con la Lazio Immobile è una sicurezza di cui nessun allenatore al mondo potrebbe fare a meno. Un giocatore che regala un goal a partita come media non può non essere un ostacolo ed i suoi numeri lo confermano. Oltre ad avere la fantamedia più alta del campionato con 8,84, confermandosi quindi oggetto di desiderio numero 1 di ogni fantallenatori annualmente, è anche sua la media voto in pagella stagione, che supera la sufficienza, o meglio, il 6,5, essendo di esattamente di 6,65 dopo 31 partite giocate, realizzando 27 goal, 2 assist, segnando 7 calci di rigore su 9 battuti, di cui come detto precedentemente 2 sono stati sbagliati, abbassando anche la media del voto in pagella. Da segnalare dietro Immobile nella classifica della media voto in pagella, un Rafael Leao staccato di pochissimo ed un Lautaro Martinez fermo a 6,45.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime notizie