Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, i dieci giocatori più costosi della Serie A

È Dusan Vlahovic il giocatore più costoso della Serie A, nelle prime dieci posizioni rappresentate solo cinque squadre: la top ten

Sappiamo benissimo che ormai i soldi sono diventati uno dei protagonisti nel mondo del calcio, forse il principale tra i fattori che agiscono fuori dal rettangolo verde. In particolare ad essere schizzate in maniera esponenziale verso l'alto sono le valutazioni dei giocatori. Dopo un filotto di buone prestazioni i club iniziano già ad aumentare a dismisura le richieste per i loro principali giocatori, con le squadre di medio/bassa classifica regine di questo gioco.

Sono tanti gli esempi di botteghe carissime, anche nel campionato di Serie A, note per valorizzare dei giovani prospetti e poi rivenderli a cifre decisamente superiori a quelle di acquisto, generando un profitto netto notevole. Dopo aver visto quali sono le squadre più preziose della Serie A (qui la classifica completa), andiamo adesso a vedere – sempre grazie ai dati di Transfermarktquali sono invece i giocatori più costosi della Serie A.

Consulta anche:

Serie A, i giocatori più costosi: la classifica

10. Alessandro Bastoni (Inter): 60 milioni di euro

In decima posizione tra i calciatori più costosi del campionato di Serie A troviamo uno dei giovani italiani più promettenti, destinato a diventare uno dei leader della nazionale per gli anni a venire. Su di lui sono diverse le voci di mercato, ma la sensazione è che resti all'Inter (sua squadra del cuore). Nonostante una stagione più che positiva, nella quale ha anche vinto l'europeo con la nazionale, non ha visto salire la sua valutazione di mercato, anche a giugno del 2021 la sua valutazione era infatti di 60 milioni.

9. Victor Osimhen (Napoli): 65 milioni di euro

Chi invece la sua valutazione l'ha vista salire, e non di poco, è l'attaccante nigeriano del Napoli, passato dai 50 milioni dello scorso giugno ai 65 attuali. Anche per lui stagione molto positiva, sia a livello di prestazioni che di numeri (18 gol e sei assist in 32 presenze tra tutte le competizioni), compromessa però dalla frattura allo zigomo che gli ha fatto saltare dieci partite.

8. Federico Chiesa (Juventus): 65 milioni di euro

Da una stagione compromessa per infortunio ad una praticamente quasi da dimenticare, sempre a causa di un grave infortunio. La rottura del legamento crociato del ginocchio rimediata ad inizio gennaio contro la Roma, nella terza giornata del girone di ritorno, ha compromesso eccome la stagione di Federico Chiesa. Chiesa che era da poco rientrato da un altro fastidio, quello al bicipite femorale, che lo aveva tenuto fuori per cinque partite. Ha chiuso l'anno con 18 presenze complessive, condite da quattro gol e quattro assist. La sua valutazione è quindi scesa da 70 a 65 milioni.

7. Milan Skriniar (Inter): 65 milioni di euro

Reduce da una stagione in cui era apparso sottotono, si è ripreso alla grande il difensore slovacco nel corso dell'ultima. La conferma arriva anche dalla sua valutazione, che ha continuato a salire e nell'ultimo anno ha subito un ulteriore incremento di cinque milioni, passando da 60 a 65. Anche su di lui, come su Bastoni, ci sono intense voci di mercato e potrebbe lasciare l'Inter in estate.

6. Nicolò Barella (Inter): 70 milioni di euro

Altra posizione ed altro interista. Anche per lui aumento di cinque milioni rispetto ai 65 dello scorso giugno. Aumento arrivato sia per l'ottima stagione con la maglia dell'Inter, fatta anche di 13 assist in Serie A, sia perché uno dei protagonisti della nazionale di Roberto Mancini nel cammino che ha portato gli azzurri a vincere gli europei la scorsa estate.

5. Sergej Milinkovic-Savic (Lazio): 70 milioni di euro

Ci avviciniamo alle zone calde e troviamo il sergente Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo ha concluso l'ennesima buona annata con la maglia della Lazio, nella quale è anche riuscito a centrare la non facilissima doppia doppia, ovvero doppia cifra sia di gol (11) che di assist (11). La sua valutazione è però rimasta stabile sui 70 milioni nell'ultimo anno solare.

4. Rafael Leao (Milan): 70 milioni di euro

Tra quelli che hanno incrementato maggiormente il proprio valore, complice la vittoria del campionato di Serie A, c'è il talento portoghese del Milan. Protagonista indiscusso della cavalcata tricolore – con 11 gol e 10 assist in campionato (migliore in entrambe le statistiche per i rossoneri) – Leao ha subito un incremento superiore al 100% nell'ultimo anno solare, è quello che ha aumentato maggiormente il proprio valore in Serie A: passando dai 25 milioni di giugno 2021 ai 70 attuali.

3. Matthijs De Ligt (Juventus): 70 milioni di euro

Saliamo sul gradino più basso del podio e troviamo il difensore olandese della Juventus, che dal prossimo anno con l'addio di Giorgio Chiellini dovrà fare un ulteriore salto di qualità e avrà molte responsabilità in più rispetto a queste prime stagioni in bianconero. L'ultima stagione non è stata di altissimo livello per il numero quattro bianconero, che ha visto scendere la valutazione da 75 a 70 milioni di euro.

2. Lautaro Martinez (Inter): 75 milioni di euro

La medaglia d'argento va al toro Lautaro Martinez che, nonostante l'addio del compagno fidato Romelu Lukaku, è riuscito comunque ad incidere a suon di gol, grazie anche al feeling maturato con il neo arrivato Edin Dzeko. Sono stati 21 i suoi centri nel massimo campionato. I gol non sono però tutto, e la conferma arriva direttamente dalla valutazione, scesa dagli 80 milioni di giugno 2021 ai 75 di giugno 2022.

1. Dusan Vlahovic (Juventus): 85 milioni di euro

Il titolo di calciatore più costoso della Serie A va invece a Dusan Vlahovic. Letteralmente esploso nella prima metà di stagione con la Fiorentina, a gennaio è passato alla Juventus ed ha trovato anche il suo primo gol all'esordio in Champions League. In lotta fino all'ultimo per il titolo di capocannoniere della Serie A con Ciro Immobile, ha chiuso l'anno con 29 gol in 45 presenze complessive. Gol e ottime prestazioni gli sono valsi un bel balzo, dai 40 milioni di giugno 2021 agli 85 attuali, anche nel suo caso superiore al 100%.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato