Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, i dieci giocatori più costosi della Bundesliga

Kimmich Bayern Monaco

Secondo le statistiche di Transfermarkt è dominio Bayern Monaco nelle prime 10 posizioni dei giocatori più “costosi” della Bundesliga. Robert Lewandowski undicesimo, appena fuori dalla Top Ten con una valutazione di 45 milioni di euro. Al primo posto troviamo un ex-aequo con tre giocatori di tre squadre diverse.

Il campionato è finito e inizia l’avvincente estate con il calciomercato. Negli ultimi anni è sempre più dominante il fattore denaro nel calcio, con i valori dei giocatori schizzati alle stelle e le società, soprattutto quelle medio-piccole ne approfittano per sistemare i bilanci e far quadrare i conti. Dopo aver visto la classifica dei dieci giocatori più costosi della Serie A, vediamo anche la top ten della Bundesliga. Anche nel campionato tedesco i valori dei giocatori sono lievitati drasticamente negli ultimi anni, soprattutto per i giovani talenti o per quelli al top della loro carriera calcistica. Nella stagione 2021-22 era Erling Haaland il giocatore più costoso della Bundesliga con una valutazione pari a 150 milioni di euro. Il giocatore è del Borussia Dortmund fino al 30 giugno 2022, ma è già stato ufficializzato il suo passaggio al Manchester City. Pertanto troverete l’attaccante norvegese nella classifica dei dieci giocatori più costosi della Premier League. Un altro esempio è Aurélien Tchouameni che era listato nella classifica dei calciatori più costosi della Ligue 1 ed ora che è stato acquistato dal Real Madrid, lo troveremo nella top ten dei giocatori più costosi della Liga Spagnola. Andiamo ad analizzare nel dettaglio la top ten prendendo in esame le statistiche di Transfermarkt.

Bundesliga, i giocatori più costosi: la classifica

10. Lucas Hernandez (Bayern Monaco), Patrik Schick (Bayer Leverkusen): 50 milioni di euro

Al decimo posto troviamo due giocatori  con lo stesso valore di mercato, 50 milioni di euro. Lucas Hernandez, difensore del Bayern Monaco e della nazionale francese pur essendo ancora uno dei centrali più forti del mondo, ha subito un -20 rispetto alla valutazione del 2019 pari a 70 milioni di euro. Al contrario Patrik Schick, vecchia conoscenza della Roma, ha incrementato di +35 il suo valore rispetto ai tempi in cui vestiva la maglia giallorossa (2017-18). Il centravanti ceco ha realizzato 24 gol in 27 partite disputate nella stagione 2021-22.

9. Kingsley Coman, Leroy Sané (Bayern Monaco), Moussa Diaby (Bayer Leverkusen): 60 milioni di euro

Terzetto di ali offensive in nona posizione, con una valutazione su Transfermarkt di 60 milioni di euro. Kingsley Coman ha visto scendere il suo valore di 5 punti, nel 2021 era infatti pari a 65 milioni di euro. L’ex Juventus in 32 match disputati ha messo a segno 8 gol e fornito 6 assist nella passata stagione, tra tutte le competizioni. L’altra freccia del Bayern Monaco, Leroy Sané è stato acquistato dai Bavaresi nel 2020 dal Manchester City per 60 milioni di euro. Per lui un -40 rispetto al 2018 quando valeva ben 100 milioni di euro. Il classe 1996 è reduce da una buona stagione con il club tedesco dove ha collezionato 45 presenze con 14 gol e 15 assist. Infine Moussa Diaby, ala sinistra francese del Leverkusen che ha avuto una crescita esponenziale nell’ultimo anno, infatti a giugno 2021 valeva 38 milioni di euro, mentre ora la sua valutazione è di 60 milioni di euro. Stagione da incorniciare per il 22enne delle ‘aspirine’ che ha chiuso con 17 gol e 14 assist.

8. Leon Goretzka (Bayern Monaco): 65 milioni di euro

In ottava piazza troviamo Leon Goretzka, il giocatore più “anziano” di questa speciale classifica. Soltanto per due giorni infatti lui è nato il 6 febbraio 1995, due giorni prima di Joshua Kimmich che è al primo posto. Lo scorso febbraio la sua valutazione era di 70 milioni di euro, quindi ha fatto registrare un -5 rispetto al 2021. Per lui 35 partite perse per i numerosi infortuni subiti in questa stagione piuttosto travagliata.

7. Jamal Musiala (Bayern Monaco): 65 milioni di euro

In settima posizione troviamo uno dei wonderkid più promettenti del calcio tedesco. Il 19enne del Bayern Monaco che può giocare come centrocampista centrale o trequartista è entrato anche nel giro della nazionale di Hansi Flick. Musiala è diventato anche un punto fermo del club bavarese con 40 presenze – 8 gol – 6 assist tra Bundesliga, Champions League e Coppa di Germania.

6. Serge Gnabry (Bayern Monaco): 65 milioni di euro

Serge Gnabry occupa la sesta posizione, l’esterno tedesco è un pilastro del Bayern Monaco dal 2018. Il suo picco massimo in marzo 2020 con un valore di 90 milioni di euro. 17 reti e 10 assist in 45 presenze nella stagione 2021-22, una ottima stagione per lui che è titolare inamovibile anche in nazionale.

5. Alphonso Davies (Bayern Monaco): 70 milioni di euro

Il Bayern lo pagò 10 milioni di euro nel 2019 dal Vancouver, la sua valutazione più alta è stata nel 2020 – 80 milioni di euro. Un’inflessione di 10 milioni di euro ad oggi, per uno dei terzini sinistri piú forti del mondo. Quest’anno ha giocato un po’ al di sotto delle aspettative, contribuendo con 6 assist in 31 presenze nella Bundesliga.

4. Florian Wirtz (Bayer Leverkusen): 70 milioni di euro

Scala la classifica Florian Wirtz del Bayer Leverkusen, reduce da una stagione straordinaria con le aspirine. Il 19enne delle aspirine ha disputato 24 partite con 7 gol e 10 assist in campionato, inoltre all’esordio in Europa League ha messo a segno 3 gol e 4 passaggi utili in 6 match. Ci aspettiamo presto una sua convocazione anche in nazionale da Flick, intanto il giovane prodigio già vanta 60 presenze in Bundesliga, niente male per un classe 2003 che si piazza a ridosso del podio.

3. Jude Bellingham (Borussia Dortmund): 80 milioni di euro

Il più giovane nella graduatoria dei giocatori più costosi della Bundesliga è Jude Bellingham del Borussia Dortmund. Nato il 29 giugno 2003, gioca come un veterano già da due anni nel campionato tedesco. Il club tedesco lo acquistò dal Birmingham per 25 milioni di euro – ora la sua valutazione è di 80 milioni di euro – in ex aequo con gli altri due giocatori con il valore più alto della Bundesliga, Nkunku e Kimmich. In due anni di Dortmund ha disputato 90 partite – 10 gol – 18 assist. A 18 anni già vanta 12 presenze con la sua nazionale, l’Inghilterra. 

2. Christopher Nkunku (Lipsia): 80 milioni di euro

Il trequartista francese è stato il giocatore rivelazione della stagione 2021-22 con la maglia del Lipsia. 35 gol e 19 assist in 50 partite è il suo biglietto da visita, sarà uno dei giocatori più ambiti nella prossima sessione di calciomercato estiva, è stato anche accostato al Milan. L’anno scorso la valutazione di Nkunku a giugno era di 43 milioni di euro, ad oggi il suo valore pari ad 80 milioni di euro risulta raddoppiato. Ha esordito anche con la nazionale francese il 25 marzo 2022.

1. Joshua Kimmich (Bayern Monaco): 80 milioni di euro

C’è anche Joshua Kimmich tra i giocatori più costosi della Bundesliga, la sua valutazione di mercato è la stessa di Nkunku e Bellingham, ossia 80 milioni di euro. La valutazione più alta della classe 1995 è stata 90 milioni di euro nel Febbraio del 2021. Il Bayern lo scoprì nel 2015, acquistandolo dallo Stoccarda per appena 8,50 milioni di euro – ora è un giocatore indispensabile, sia per il club bavarese che per la nazionale tedesca.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato