Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Napoli: chi è Mathìas Olivera e cosa cambia al fantacalcio

mathias-olivera-getafe

Il secondo colpo per il Napoli nella sessione di calciomercato estiva, dopo il georgiano Khvicha Kvaratskhelia dalla Dinamo Batumi, è l’esterno sinistro Mathias Olivera dal Getafe. Scopriamo tutti i dettagli di questo trasferimento, chi è Mathias Oliveira e cosa cambia al fantacalcio per il club partenopeo.

Chi è Mathias Olivera

Mathías Olivera Miramontes è il primo acquisto del Napoli nella finestra di calciomercato estiva 2022. Nato a Montevideo in Uruguay il 31 ottobre 1997, ha iniziato a dare i primi calci con il Nacional. L’esordio in prima squadra risale al 13 febbraio 2016 in un trionfo esterno contro il River Plate per 3-0. Quell’anno mette in bacheca il suo primo trofeo, vincendo la Primera División Profesional uruguaiana. Nel mercato di gennaio del 2017 viene acquistato a titolo permanente dall’Atenas in seconda divisione senza giocare un solo minuto. In estate sono gli spagnoli del Getafe ad accorgersi di lui, mettendolo sotto contratto per ben sei anni. Il debutto nella Liga Spagnola avviene nella vittoria contro il Valencia. Nella stagione 2018-19 viene girato in prestito all’Albacete in Segunda División spagnola ma viste le ottime prestazioni viene richiamato dai Pipistrelli dove diventa un pilastro della squadra. Con gli Azulones, Olivera ha disputato 111 presenze con due gol e 7 assist, in tre stagioni. Con la nazionale maggiore dell’Uruguay ha giocato 3 partite, il suo esordio a 24 anni è avvenuto il 28 gennaio 2022 contro il Paraguay, a lanciarlo in campo il Ct Diego Alonso. Con l'under 20 ha collezionato 28 presenze con 3 reti.

Calciomercato Napoli, preso Olivera: i dettagli della trattativa

Ufficializzato l’acquisto di Mathias Oliveira, il terzino uruguaiano è stato accolto calorosamente dagli striscioni dei tifosi in città. L’esterno sinistro proveniente dal Getafe ha già svolto le visite mediche di rito e sono stati definiti gli ultimi dettagli per finalizzare la trattativa. Arriverà in prestito con obbligo di riscatto, il Napoli verserà sulle casse del club spagnolo 11 milioni di euro più 4 milioni di bonus, per un totale di 15 milioni di euro. La durata del contratto sará per tre anni, fino al 30 giugno 2025. L’ufficialitá dell’operazione è giunta dopo un tweet della società Napoli e del suo presidente Aurelio De Laurentiis che ha dato il benvenuto al giocatore con un messaggio “Benvenuto Mathias!” sempre su Twitter, firmato ADL. Il club partenopeo lo segue dal 2021 e finalmente Luciano Spalletti ha un nuovo terzino sinistro, che all’occorrenza può giocare anche come esterno più avanzato o in linea con i centrocampisti, sempre sulla corsia di sinistra. Dopo aver effettuato le visite mediche alla clinica Villa Stuart di Roma e firmato il contratto, Olivera ha lasciato subito l’Italia per giocare tre amichevoli con la nazionale: contro Stati Uniti, Giamaica e Messico.

Mathias Olivera al Napoli, cosa cambia al fantacalcio

Mathias Olivera è stato un investimento importante per il Napoli che gli affiderà la corsia di sinistra dove prenderà il posto di Faouzi Ghoulam e scavalcherà nelle gerarchie il portoghese Mario Rui. Con il Getafe nell’ultima stagione ha segnato 1 gol e 3 assist. Per quanto riguarda il fantacalcio, sotto l’aspetto dei bonus può ancora migliorare e l’età gioca sicuramente a suo favore. Puntare su Olivera potrebbe essere un’ottima scelta, inizialmente potrebbe partire dietro a Rui, visto che il portoghese ha maggiore esperienza in Serie A ma con il tempo il 25enne dovrebbe far valere il suo maggior talento e le sue doti tecniche. Insomma sulla carta è un potenziale titolare nell’undici di Spalletti e la società ha puntato forte (anche economicamente) su di lui.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato