Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, occasione Fabregas a parametro zero: dalla Sampdoria al Lecce, la Serie A ci prova

cesc-fabregas

Cesc Fabregas ha detto addio al Monaco, il calciatore spagnolo non si ritirerà e cerca un nuovo progetto. Il suo futuro potrebbe essere in Italia. Vediamo le squadre interessate al 35enne ex Arsenal

I piani di Cesc Fabregas per il futuro

L’ex Gunners non pensa al ritiro dopo l'addio a parametro zero dal Monaco: “Voglio ancora giocare. Non voglio che finisca così. È stato un anno troppo brutto per finire così. Voglio divertirmi, finire con buone sensazioni. Nulla è deciso, sto ascoltando, sono aperto a tutto. Forse dovrò abbassare i miei standard per quanto riguarda il mio prossimo club, ma in Champions League ci sono squadre di livello inferiore. Una cosa è chiara: andrò in un club dove posso giocare e dove credono in me.” Ha dichiarato il giocatore che a 35 anni vuole ancora giocare per almeno un’altra stagione. In passato ha manifestato le intenzioni di diventare dirigente ma come affermato, ha ancora molto da dare in campo e ha escluso il ritiro in un futuro imminente. Lo scorso fine settimana è stata confermata la sua partenza dal Monaco a parametro zero. Nella sua carriera, Fabregas ha vinto due europei (2008, 2012) con la Spagna, con le Furie Rosse ha giocato 110 partite con 15 reti.

L’esperienza di Fabregas in Ligue 1 con il Monaco

La stagione 2021-22 non è stata certamente indimenticabile per Cesc Fabregas, dopo un lungo infortunio, è rimasto fuori dal rettangolo verde di gioco per quasi tutta la stagione. Fabregas si è detto soddisfatto della sua esperienza in Ligue 1 con il Monaco. L’ex Barcellona arrivò nell’estate del 2019 con l’obiettivo di risollevare la squadra che era in piena zona retrocessione e di aiutare a crescere i giovani talenti del club. L’allenatore all’epoca era il suo ex compagno di squadra all’Arsenal, Thierry Henry.”All'epoca firmai con un unico obiettivo, salvare la squadra dalla retrocessione, che allora era 19esima con 13 punti. Ho corso un grosso rischio, perché la retrocessione era possibile. Possiamo essere soddisfatti di aver salvato la massima serie e sono orgoglioso del mio contributo in questi sei mesi. Quando sono arrivato qui, anche Thierry Henry e l'ex vicepresidente del Monaco Vadim Vasilyev mi hanno chiesto di aiutare i giovani a crescere. Questo è un punto importante. Oggi ho la sensazione di essermi guadagnato il rispetto e la simpatia di questa giovane generazione. Spero di essere stato d'aiuto. Per me questi due anni e mezzo sono stati positivi. D'altra parte, la scorsa stagione è stata pessima, la peggiore della mia carriera. Non ho mai sperimentato nulla di simile, neanche lontanamente.” ha commentato Fabregas. La scorsa stagione il 35enne ha collezionato solo 6 presenze, tra Ligue 1 e altre competizioni, per un totale di 159 minuti. Fabregas è stato vittima di una serie di infortuni, alla caviglia prima e al bicipite femorale poi, che lo hanno tenuto lontano dai campi da gioco. Nonostante abbia raggiunto gli obiettivi che si era prefissato, Fabregas si rammarica di non aver potuto dare un contributo maggiore nella sua ultima stagione. Nei suoi 3 anni e mezzo con il Monaco ha giocato 68 partite con 4 gol e 9 assist.

Calciomercato Sampdoria, i primi contatti di Romei con l’entourage di Fabregas

Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato, il vicepresidente della Sampdoria, Antonio Romei avrebbe avviato i primi contatti con Darren Dein, procuratore di Cesc Fabregas per verificare se sia interessato a trasferirsi nel campionato italiano. Anche i doriani sono reduci da una stagione poco esaltante e priva di soddisfazioni. La Samp vuole riprendersi, ad iniziare da una buona campagna acquisti del calciomercato estivo. Il club ligure ha lottato per non retrocedere fino alla fine del campionato, raggiungendo la salvezza soltanto poco prima della fine della stagione. Cesc Fabregas potrebbe essere molto utile alla causa blucerchiata, con la sua esperienza e la sua straordinaria classe. Il trequartista spagnolo, come detto, è free agent, si è liberato a parametro zero dal Monaco. Anche se non è certo la stella di Chelsea, Barcellona e Arsenal, può ancora essere utile nelle sue ultime sfide della sua ricca carriera calcistica. La Samp segue anche Koni De Winter, giovane talento di 20 anni per la difesa di proprietà della Juventus, che è ambito anche da altri club italiani. Il vice presidente Romei spera di convincere Fabregas, il giocatore ha già dichiarato di voler “adeguare” le sue pretese economiche per un progetto in cui lui possa avere un ruolo importante. La Sampdoria ha accolto grandi campioni in passato che sembravano a fine carriera e invece sono risultati decisivi. Vedi Antonio Ruud Gullit o Samuel Eto’o. Il club blucerchiato ha anche rivitalizzato giocatori dati per finiti, come Antonio Cassano. Per ora è solo una suggestione ma i tifosi già sognano questo grande colpo per alzare l’asticella. 

Calciomercato estivo Serie A: tabellone acquisti cessioni 2022 

Cesc Fabregas, anche il Lecce ci prova: tutte le opzioni per il futuro del trequartista spagnolo

Cesc Fabregas lascerá il club del principato dopo tre anni e mezzo, anche Pantaleo Corvino sogna di portare il trequartista ex blaugrana alla corte di Marco Baroni. La tentazione di accogliere questo grande nome a parametro zero è grande, anche se il problema principale sarà lo stipendio che il classe 1987 guadagna, a prescindere che il giocatore deciderà di abbassarsi l’ingaggio. Nel 2011 il Barcellona lo pagò 34 milioni di euro dall’Arsenal, nel 2014 passa al Chelsea per 33 milioni di euro. Il Monaco lo aveva preso dai Blues per 9 milioni di euro nel 2019, la valutazione attuale di Fabregas è di 2,50 milioni di euro. Il 35enne di Arenys de Mar non ha ancora deciso quale sarà il suo futuro, ma ha davanti a sé numerose offerte dalla Premier League, della Liga Spagnola e dalla MLS americana. In Inghilterra Fulham, Everton, Newcastle e Crystal Palace sono le quattro compagini interessate al trequartista ex Chelsea. Dalla Spagna ci sono Betis ed Espanyol, mentre dagli States c’è l’interesse di: Inter Miami, Los Angeles Galaxy e New York Red Bulls. Secondo i rumors riportati, Fabregas dovrebbe prendere una decisione sul suo futuro entro la fine di giugno.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato