I talenti di Football Manager

Hugo Ekitike, l’ennesimo super talento del calcio francese

Hugo Ekitike, l’ennesimo super talento del calcio francese

Alla scoperta dei talenti di Football Manager: Hugo Ekitike e la fortuna di portarlo a Brescia, nonostante l’assedio delle grandi d’Europa

È sempre più un Brescia in salsa francese: dopo l’ottimo Bard e l’esplosione di Léris, c’è un altro ottimo talento transalpino che sta facendo faville nel nostro team. A te che sei appassionato del gioco manageriale di calcio più famoso del mondo, ti presentiamo Hugo Ekitike ala dello Stade Reims.

Chi è Hugo Ekitike

Hugo Ekitike nasce il 20 giugno 2002, ad Angers. A soli 11 anni entra a far parte delle giovanili dello Stade Reims, squadra dove gioca tutt’ora e che lo ha fatto esordire in Ligue 1 circa un anno e mezzo fa. Dopo un paio di presenze con i rossobianchi, a gennaio 2021 viene ceduto in prestito in Danimarca, al Vejle, con cui colleziona 11 presenze e 3 reti in appena 4 mesi.

Tornato in Francia all’inizio di quest’anno, mister Óscar capisce le sue grandi doti tecniche e gli concede 26 presenze, di cui 2 in Coppa di Francia, che Ekitike sfrutterà al massimo realizzando ben 11 reti stagionali. Ekitike è ufficialmente l’ennesimo super talento del calcio francese e le grandi d’Europa se ne sono accorte, Newcastle e Borussia Dortmund in primis. Io però avevo anticipato tutti portandolo addirittura il primo anno a Brescia, in Serie B, nel mercato invernale di gennaio, come valida alternativa a Palacio e Léris. Il risultato? Uno dei migliori investimenti.

Le caratteristiche di Hugo Ekitike

Su FM22 dà il suo meglio come esterno di sinistra, nonostante sia segnalato “ala destra” come ruolo naturale e in caso di necessità potrebbe giocare anche da attaccante. Purtroppo i valori non sono altissimi a inizio gioco e appena preso al Brescia, possedeva tutti valori tra 11 e 12, compresa la solita determinazione a 12, caratteristica importantissima per la crescita dei giovani. L’abilità potenziale è però molto buona (minimo 4 stelle): Ekitike può crescere molto, ma va fatto giocare con regolarità.

Talenti FM - Hugo Ekitike

La trattativa per Hugo Ekitike

Scovato nello Stade Reims, ho deciso di puntarci forte data la grande occasione del prestito concessomi dai francesi, nonostante giocassimo ancora in Serie B: prestito secco con diritto di riscatto fissato a 5.25 milioni di euro. Un grande affare, che mi ha permesso di riscattarlo e di avere un gioiello di tutto rispetto per una realtà come Brescia, che permetterà una grande plusvalenza per le casse delle Rondinelle.

Il rendimento di Hugo Ekitike: numeri, crescita e valore in due anni

Una crescita esponenziale quella del gigante di Angers (1,90 metri di altezza), con tanti gol e assist a partire proprio dalla seconda metà della prima stagione in Serie B: tra gennaio e giugno 2021 ha collezionato 18 presenze, 8 gol, 1 assist ed è stato nominato 2 volte migliore in campo, in appena 18 presenze. Questi numeri che hanno generato una media voto di 7,18 mi hanno convinto a riscattarlo per la successiva stagione in Serie A, andata anche meglio della precedente: 11 reti, 8 assist e 2 volte migliore in campo in 34 presenze, con una media voto di 7.

Al termine della seconda stagione, Ekitike ha guadagnato mezza stellina nell’abilità attuale di FM22 e ha visto molte caratteristiche crescere di un punto, tra cui dribbling, accelerazione e tutte le qualità fisiche. E anche il valore economico è cresciuto di tanto: partivamo da un massimo di 5,4 milioni di euro di valutazione e siamo arrivati quasi a raddoppiarlo, con un valore minimo di 8,2 milioni.

Talenti FM - Hugo Ekitike

Come anticipavamo all'inzio, il vero Hugo Ekitike è conteso da Newcastle e Borussia Dortmund, con gli inglesi in vantaggio per un’offerta da capogiro: 45 milioni di euro! Nell’attesa di questo enorme innalzamento del valore, sono riuscito a portarlo a Brescia, a farlo crescere e chissà se in futuro riuscirò a rivenderlo a un prezzo così elevato: ci riuscirò?


Alessandro Allevi

Gioco a Football Manager da quando nel 2007 avevo 14 anni: con le squadre minori mi piace prendere in prestito giovani talenti e farli sbocciare, ma anche dare una nuova linfa a grandi giocatori sulla via del tramonto. Sogno nel cassetto? Scovare il nuovo Bobby Firmino e un giorno poter dire "io ne avevo parlato per primo".

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

31 26 4 1 60 82
2 AC Milan

AC Milan

31 21 5 5 26 68
3 Juventus

Juventus

31 18 8 5 21 62
4 Bologna

Bologna

31 16 10 5 20 58
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Atalanta

Atalanta

30 15 5 10 21 50
7 Napoli

Napoli

31 13 9 9 10 48
8 Lazio

Lazio

31 14 4 13 3 46
9 Torino

Torino

31 11 11 9 2 44
10 Fiorentina

Fiorentina

30 12 7 11 7 43
11 Monza

Monza

31 11 9 11 -7 42
12 Genoa

Genoa

31 9 11 11 -4 38
13 Cagliari

Cagliari

31 7 9 15 -20 30
14 Lecce

Lecce

31 6 11 14 -22 29
15 Udinese

Udinese

31 4 16 11 -17 28
16 Empoli

Empoli

31 7 7 17 -22 28
17 Verona

Verona

31 6 9 16 -14 27
18 Frosinone

Frosinone

31 6 8 17 -23 26
19 Sassuolo

Sassuolo

31 6 7 18 -23 25
20 Salernitana

Salernitana

31 2 9 20 -39 15

Rubriche

Di più in I talenti di Football Manager