Mondiali Qatar 2022

Spareggio mondiali Galles – Ucraina: orario, probabili formazioni, e dove vederla in TV

Saranno Galles e Ucraina a contendersi il tredicesimo e ultimo posto disponibile per l’Europa ai mondiali in Qatar nella giornata di domenica 5 giugno. Tutte le informazioni sulla partita sono state descritte in questo articolo, così come le probabili formazioni che daranno il via al match.

Galles – Ucraina

Il Galles è arrivato alla finale per lo spareggio mondiali dopo aver battuto l’Austria a fine marzo con un risultato per 2-1. Decisivo in quella partita era stato Gareth Bale che con una doppietta segnata tra il primo e il secondo tempo aveva messo a segno entrambi i gol del Galles. Dopo quella partita la nazionale gallese ha giocato altre due partite. La prima è stata un’amichevole con la Repubblica Ceca conclusasi con un pareggio per 1-1 con l’unica rete del Galles segnata da Colwill al 34’, la seconda invece è stata una sconfitta contro la Polonia nella prima giornata di Nations League, dove il Galles ha perso per 2-1 segnando solamente con Williams all’inizio del secondo tempo.

In vista del match di domenica, la nazionale di Robert Page partirà con tutte le intenzioni di prendere parte al mondiale e, giocando con il vantaggio della partita in casa a Cardiff, verrà supportata da un gran numero di tifosi. Per quanto riguarda la probabile formazione della nazionale gallese, Page sembra avere intenzione di confermare la squadra che aveva affrontato la Polonia in Nations League, senza Gareth Bale, anche se l’esito non era stato dei migliori. Quindi potremmo vedere un 3-5-2 con Ward a difesa della porta subito dopo il triangolo Gunter, Mepham e Norrington-Davies. La zona di centrocampo sarà affidata a Smith, Levitt, Morrel, Williams e Burns, mentre a infastidire la difesa dell’Ucraina troveremo Moore e James. Non si trova quindi ancora Bale in campo a dare sostegno all’attacco del suo Galles.

La nazionale ucraina dall’altra parte non perde da nove partite, anche se dobbiamo notare che la maggior parte di esse si sono concluse in pareggio. Una vittoria assolutamente decisiva è arrivata nella sfida contro la Scozia mercoledì 1 giugno, quando l’Ucraina a Glasgow si è guadagnata la finale per la qualificazione ai mondiali vincendo per 1-3 in trasferta. Yarmolenko e Yaremchuck avevano portato la squadra sullo 0-2 e dopo il gol di McGregor che aveva quasi riportato in gioco la nazionale scozzese, a segnare il gol della vittoria definitiva ci aveva pensato Dovbyk durante gli ultimissimi minuti di gioco. Petrakov per la sua nazionale in vista dell’importantissima finale con il Galles potrebbe affidarsi nuovamente ad un 4-1-4-1 con Buschan tra i pali seguito da Karavaev, Zabarnyi, Matviyenko e Mykolenkso, ancora davanti abbiamo Stepanenko come mediano e subito prima di Yaremchuk in punta troveremo Yarmolenko, Malinovsky, Zinchenko e Tsigankov.

La vincitrice tra queste due nazionali si troverà inserita nel gruppo B, dove a novembre affronterà Stati Uniti, Iran e Inghilterra.

Orario di Galles – Ucraina e dove vederla in tv o in streaming

L’incontro che decreterà chi tra Galles e Ucraina parteciperà ai mondiali verrà disputato al Cardiff Stadium di Cardiff a partire dalle 18:00 di domenica 5 giugno. Attualmente ancora nessuna emittente televisiva trasmetterà la partita né in TV né in streaming online.

Probabili formazioni Galles – Ucraina

Probabile formazione GALLES (3-5-2): Ward; Gunter, Mepham, Norrington-Davies; Smith, Levitt, Morrell, Williams, Burns; Moore, James. All. Page

Probabile formazione UCRAINA (4-1-4-1): Buschan; Karavaev, Zabarnyi, Matviyenko, Mykolenko; Stepanenko; Yarmolenko, Malinovsky, Zinchenko, Tsigankov; Yaremchuk. All. Petrakov

Galles – Ucraina: precedenti, statistiche e curiosità

Nelle ultime sette partite giocate il Galles è sempre riuscito ad effettuare almeno una rete, anche se alcune di queste si sono concluse con una sconfitta.

Gareth Bale, stella dell’attacco della nazionale gallese, non ha preso parte alle ultime due partite giocate ed entrambi gli incontri si sono conclusi senza vittorie. Il giocatore con molte probabilità non prenderà parte nemmeno alla finale contro l’Ucraina.

La nazionale Ucraina non perde da nove partite, ovvero dai quarti di finale degli Europei l’estate scorsa dove era stata sconfitta per 0-4 dall’Inghilterra con le reti di Kane, Maguire e Henderson. Quella è inoltre stata l’unica partita in dieci incontri giocati dove la nazionale di Petrakov non è riuscita a mettere a segno nemmeno un gol.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022