Calciomercato

Calciomercato Napoli, Koulibaly verso il Chelsea: da Acerbi a Milenkovic, i possibili sostituti per la difesa

Kalidou Koulibaly Napoli

Calciomercato Napoli, Kalidou Koulibaly è in procinto di approdare al Chelsea in un affare da circa 40 milioni di euro. Il centrale senegalese è atteso a Londra nei prossimi giorni. Da Acerbi a Min-jae Kim, scopriamo tutti i nomi sul taccuino di Giuntoli per sostituire Koulibaly

Calciomercato Napoli, Koulibaly a un passo dal Chelsea: i dettagli della trattativa

Todd Boehly, ex campione di lotta libera è il nuovo ‘boss’ del Chelsea. Noto a Los Angeles, sia nel Baseball dove ha resuscitato i Dodgers nel 2012 sia nel mondo dell’Nba per aver acquistato il 27% delle azioni dei Lakers. Anche con i Blues non ha perso tempo, pagando 55 milioni per strappare Sterling al Manchester City di Guardiola. Il nuovo padrone di Stamford Bridge non ha preso bene il passaggio a titolo gratuito di Rudiger e Christensen, rispettivamente al Real Madrid e al Barcellona. Ancora meno ha digerito l’interesse del Bayern Monaco per De Ligt, bersaglio del Chelsea da alcune settimane. Ora sembra che il presidente dei Blues voglia soffiare Gnabry ai bavaresi offrendo 50 milioni di euro. Dopo aver visto prolungarsi più del previsto le trattative per il centrale olandese, Boehly ha risposto al “vuoto” nel reparto difensivo annunciando l’imminente arrivo di Koulibaly, ‘The Wall’ è proprio il tipo di difensore che ama di più.

Dopo 8 stagioni al Napoli Koulibaly è pronto a firmare per la squadra di Thomas Tuchel in questa finestra di calciomercato. Il 31enne centrale senegalese, sarà il primo acquisto in difesa del Chelsea dopo le partenze di Antonio Rudiger a parametro zero al Real Madrid e Andreas Christensen sempre a zero approdato al Barcellona. Secondo le indiscrezioni da Londra, il classe 1991 firmerà un contratto con i Blues da 190 mila euro a settimana, attualmente il giocatore più pagato a Stamford Bridge è Kai Havertz che guadagna 370 mila euro a settimana. Il Chelsea ha concluso anche  l’acquisto (manca solo l’ufficialità) di Raheem Sterling dal Manchester City che ha firmato un contratto di 5 anni con il club londinese. L’esterno inglese si unirà al gruppo in ritiro negli Stati Uniti questa settimana. Dopo aver sondato il terreno per Matthijs De Ligt, Nathan Ake e Jules Kounde, i Blues sono ormai vicini all’ingaggio di Kalidou Koulibaly dal Napoli. Il centrale senegalese accetterà un contratto di 5 anni con un ingaggio intorno ai 9,5 milioni di euro all’anno. La trattativa potrebbe concludersi già nella giornata di domani.

Dopo-Koulibaly: da Acerbi a Min-jae Kim, i possibili sostituti in difesa

Intanto Federico Giuntoli è già concentrato per trovare un sostituto per Kalidou Koulibaly, destinato a trasferirsi ai Blues. Per completare il pacchetto arretrato a disposizione di Luciano Spalletti ci sono alcuni nomi sul taccuino del ds partenopeo. In questi giorni si era parlato tanto di Min-jae Kim,  che gioca nel Fenerbahce in Turchia. Sul possente centrale della Corea del Sud ci sono anche Rennes e alcune squadre della PL, le richieste del club turco sono alte – 15 milioni di euro per lasciar partire il loro gigante. Nelle ultime ore è spuntato un nome nuovo, ovvero quello di Francesco Acerbi della Lazio. Il giocatore, da tempo ‘in rottura’ con il club biancoceleste e la tifoseria, ha già dato il suo benestare al trasferimento. Un’operazione che potrebbe costare intorno ai 6-7 milioni di euro e che garantirebbe a Spalletti un difensore centrale affidabile ed esperto. Dopo l’acquisto del giovane Leo Ostigard dal Brighton, Acerbi sarebbe il tassello che manca per completare il reparto difensivo. Resta vivo anche l’interesse per Milenkovic della Fiorentina che da tempo è nel radar anche di Inter e Juventus.

Napoli-Acerbi: le ultime

Ormai è quasi certo che Kalidou Koulibaly lascerà il campionato italiano, probabilmente non raggiungerà neanche Spalletti & co. nel ritiro a Dimaro nelle Dolomiti e prenderà il primo volo direzione Londra dove lo attende Thomas Tuchel. La risposta di Aurelio De Laurentiis non è tardata ad arrivare e Francesco Acerbi è diventato l’obiettivo principale per rinforzare la difesa partenopea. Con l’arrivo di Alessio Romagnoli e Nicolò Casale, Maurizio Sarri ha dato il via libera per la cessione del capitano biancoceleste. Su Acerbi c’era l’interesse anche di Milan, Inter e Fiorentina ma ora il Napoli potrebbe bruciare la concorrenza e sferrare il colpo decisivo.

 


Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Dal 2017 vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo da quasi un anno, scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. Piatto preferito: spaghetti aglio & olio Ultima città visitata: Tbilisi Squadra Preferita: Ternana Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti Prossima meta: Marte

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato