Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, le principali trattative e le ufficialità di oggi 25 luglio 2022

gianluca_scamacca_sassuolo

Serie A, tutte le trattative e le ufficialità di oggi 25 luglio 2022: Scamacca al West Ham, ultimatum del Milan al Bruges per De Ketelaere

Proseguono i ritiri pre-campionato di tutte le squadre di Serie A, e con essi anche tutte le trattative ed operazioni di mercato dei rispettivi direttori sportivi. In questa fase, mentre gli allenatori sono nel pieno delle amichevoli estive, le dirigenze dei club del nostro campionato si stanno muovendo per regalare le rose migliori possibili ai propri tecnici.

La data di scadenza sarebbe sabato 13 agosto, quando comincerà ufficialmente la prossima stagione di Serie A. In realtà, però, tutti avranno un paio di settimane in più: la sessione estiva di calciomercato chiuderà infatti come al solito l’1 settembre.

Ecco quindi le principali trattative ed operazioni di mercato di oggi, lunedì 25 luglio.

 

LA GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23 TARGATA CALCIODANGOLO È STATA AGGIORNATA! CLICCA QUI PER SCARICARE SUBITO L’ULTIMA VERSIONE!

In pieno periodo di calciomercato, la guida all’asta del Fantacalcio 2022/23 è appena stata aggiornata – e lo sarà fino a settembre. Visita la pagina ogni volta che puoi per non perdere nessun aggiornamento, consiglio o “piccolo segreto” per fare un’asta da numero 1. Ricorda: se vuoi vincere, non puoi perderla.

 

Calciomercato: le trattative di oggi

Scamacca è del West Ham, la Juventus si muove in uscita

Si chiude definitivamente la telenovela Gianluca Scamacca. Dopo esser esploso in questa stagione con la maglia del Sassuolo, l’attaccante della nazionale italiana ha avuto addosso gli occhi un po’ di tutti in questi ultimi mesi. Sembrava ormai fatta per il suo passaggio al Paris Saint Germain, ma alla fine l’ha spuntata il West Ham: i francesi hanno tergiversato troppo e poi sono usciti dalla corsa per il giocatore.

Il classe 1999 si trasferirà dunque in Premier League in una squadra che lotta per le posizioni europee. Il West Ham verserà nelle casse del Sassuolo ben 36 milioni di euro netti, a cui devono aggiungersi anche 6 milioni di bonus più il 10% della futura rivendita. Operazione record ovviamente per il club neroverde.

In questo momento sono in corso le visite mediche a Londra. A breve quindi ci sarà la conseguente firma del contratto e la tanto attesa ufficialità: tra poche ore, Gianluca Scamacca sarà un nuovo giocatore del West Ham.

Novità in uscita anche in casa Juventus. Mentre Allegri e i suoi sono a Los Angeles per preparare l’inizio del prossimo campionato, infatti, la dirigenza è al lavoro per soddisfare le esigenze del mister. Dopo gli acquisti importanti, la Vecchia Signora deve un po’ sfoltire la rosa coi soliti esuberi.

Su tutti ovviamente Aaron Ramsey, rientrato dal prestito ai Rangers ma non voluto alla Juventus. La società cerca di cederlo a titolo definitivo da tempo, ma il centrocampista gallese continua a non accettare quasi nessuna soluzione. In queste ultime ore però, le due parti dovrebbero aver trovato un principio di accordo circa la rescissione consensuale del contratto sulla base di 3 milioni di euro come buonuscita.

Discorso ancor più complesso per quanto riguarda Arthur. Il centrocampista brasiliano è arrivato un paio d’anni fa da Barcellona nell’affare Pjanic, ma non si è praticamente mai trovato a Torino – né con Pirlo né con Allegri. Complice una condizione fisica non buona e qualche infortunio di troppo, i bianconeri sono in cerca di offerte: da gennaio, la soluzione migliore per tutti sembra essere l’Arsenal. Il centrocampista non è partito con la squadra e aspetta novità dal suo procuratore: le due squadre stanno trattando sulla tipologia di prestito del suo cartellino. L’avventura di Arthur alla Juventus sembra davvero esser giunta ai titoli di coda.

 

L’ultimatum del Milan per De Ketelaere, Pinamonti verso la Salernitana

Il Milan continua ad esser vicinissimo a Charles De Ketelaere, ma il tempo passa e questo non è buono per nessuno. Il Bruges pretende da settimane 35 milioni di euro per il cartellino del giocatore, e non sembra intenzionato ad abbassare la cifra di una virgola. Dopo tre proposte, il Diavolo dovrebbe alzare la posta a 33 milioni di euro totali – tra parte fissa e bonus.

Ma questo è un ultimatum: la novità principale infatti è che probabilmente non ci saranno ulteriori offerte del Milan al Bruges per il cartellino del talento belga classe 2001. Il Diavolo si aspetta una risposta positiva entro domani: se non dovesse arrivare, allora il Milan abbandonerà la pista De Ketelaere e punterà su altro.

L’alternativa potrebbe rispondere al nome di Hakim Ziyech, talento del Chelsea che ha già espresso le sue intenzioni di lasciare Londra. L’esterno potrebbe arrivare al Milan in prestito, ma il problema rimane l’elevato ingaggio. In ogni caso, la priorità resta De Ketelaere: tutto dunque rimandato alle prossime ore.

Rimanendo in tema attaccanti, si muove Pinamonti. L’attaccante dell’Inter è molto vicino alla Salernitana, che sembra aver già trovato l’accordo con il club nerazzurro – il quale però vorrebbe tenersi il diritto di riacquisto. Rimane dunque da capire l’accordo economico tra il giocatore e la Salernitana, ma ormai sembra tutto fatto.

In casa Inter, il Chelsea sonda Dumfries. I nerazzurri al momento chiedono tanto, ma il club inglese è alla porta: l’esterno olandese potrebbe esser il sacrificato in questa sessione di mercato, pur di trattenere Skriniar in difesa. D’altronde, anche se le parole dell’allenatore del Paris Saint Germain spaventano, lo slovacco rimane in ritiro con l’Inter e probabilmente in settimana esordirà ufficialmente in amichevole contro il Lione.

Infine, siamo ai dettagli per Vecino alla Lazio. Il centrocampista uruguaiano e il club biancoceleste sono sempre più vicini: a breve dovrebbero trovare l’accordo economico per iniziare la prossima stagione insieme.

 

Calciomercato: le ufficialità di oggi

  • Zinho Vanheusden arriva all’AZ Alkamaar. Dopo aver giocato in prestito secco al Genoa, il difensore dell’Inter si trasferisce in Olanda con la stessa formula;
  • Saluta l’Inter anche Samuele Mulattieri: l’attaccante classe 2000 arriva al Frosinone in prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto;
  • Von Hoojidonk saluta ancora il Bologna e torna all’Heerenveen, club in cui ha già giocato in prestito nella seconda parte della scorsa stagione.

Calciomercato estivo Serie A: il tabellone acquisti e cessioni 2022


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato