Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Roma, è fatta per Celik: chi è e cosa cambia al fantacalcio

zeki-celik-lille

Dopo gli acquisti di Nemanja Matic dal Manchester United a parametro zero e del promettente portiere Mile Svilar dal Benfica, la Roma ha ufficializzato l’arrivo di Zeki Celik dal Lille. Scopriamo chi è il difensore turco e cosa cambia al fantacalcio per la squadra di José Mourinho

Calciomercato Roma: ufficiale Zeki Celik, tutti i dettagli 

La Roma ha messo a segno un altro colpo di calciomercato in questa sessione estiva, arriva dal Lille il terzino destro turco, Zeki Celik. “Per me è un onore giocare con un club così importante: ho grandi ambizioni e voglio contribuire al successo della squadra. Mi sento pronto e concentrato, non mi arrendo mai e mi vedrete sempre lottare in campo” queste sono state le sue prime parole, indosserà la maglia numero 19. Celik arriva a titolo permanente e ha firmato un contratto che lo legherà al club giallorosso fino al 2026. La Roma lo ha pagato 7 milioni di euro, il 15% sull’eventuale futura rivendita del giocatore spetterà al Lille. Inizialmente il club francese chiedeva 10 milioni di euro, alla fine si è trovato l’accordo grazie a questa clausola sulla cessione futura. Il terzino destro turco ha svolto le visite mediche nella giornata di ieri, oggi è prevista l’ufficializzazione e la firma del nuovo contratto. Intanto Les Dogues potrebbero ingaggiare dal club capitolino Ebrima Darboe, si parla di circa 5 milioni di euro che entreranno nelle casse giallorosse. 

 Zeki Celik alla Roma, Riepilogo Condizioni:

  • Contratto: fino al 30 giugno 2026
  • Prezzo: 7 milioni di euro, al Lille spetta il 15% sull’eventuale futura rivendita
  • Ingaggio: 2 milioni di euro a stagione

Leggi anche: Il tabellone di acquisti e cessioni della sessione estiva di calciomercato del 2022

La carriera di Celik, dagli inizi in Turchia allo scudetto con il Lille 

Zeki Celik è nato a Bursa in Turchia il 17 febbraio 1997. Ha iniziato la sua carriera calcistica nel 2012 con le giovanili del Bursaspor,  nel 2016 è stato acquistato dal Bursa Nilüfer e poi dall’Istanbulspor. Il 7 luglio 2018 il Lille lo ha ingaggiato a titolo definitivo per 2,5 milioni di euro. Il classe 1997 è un pilastro della sua nazionale, la Turchia, con cui ha collezionato 32 presenze con 2 gol e ha partecipato agli ultimi europei. Ha giocato in Ligue 1 con il Lille, suo club dal 2018 con cui ha giocato 118 partite condite da 6 gol e 14 assist. Nel 2021 ha vinto il titolo in Francia spezzando l’egemonia del Paris Saint-Germain. “Siamo davvero felici che Celik abbia deciso di venire alla Roma: la sua determinazione nella scelta di sposare il nostro progetto è un presupposto indispensabile per creare un gruppo di calciatori sempre più motivato” queste le parole di Tiago Pinto sull’arrivo del difensore turco alla Roma.

Celik alla Roma, cosa cambia al Fantacalcio

Zeki Celik è il nuovo rinforzo per la Roma sulla corsia di destra, dove sarà inizialmente il vice- Karsdorp. Come l’olandese, anche Celik può giocare sia come terzino che come esterno a tutta fascia. Sa adattarsi egregiamente anche a giocare sulla fascia sinistra. Il classe 1997 ex Bursaspor e Lille, spicca maggiormente per le sue doti offensive, se la cava comunque anche in fase di copertura. Una delle sue caratteristiche principali è l’abilità nei cross, non disdegna neanche proporsi in avanti per tentare il tiro in porta. Al Fantacalcio come accennato partirà indietro nelle gerarchie dello Special One, il titolare in teoria dovrebbe essere Rick Karsdorp. Celik è in grado di “scalzare” l’esterno olandese, se si ambienterà bene nel campionato italiano, ma potrebbe anche ottenere un minutaggio limitato in  Serie A,  una lega che non conosce. Soltanto dopo qualche mese si potrà avere un quadro della situazione più delineato su chi sarà il “padrone” della fascia destra, i due si alterneranno tra campionato, Europa League e Coppa Italia, insomma gli impegni non mancano. Interessanti per i fantallenatori le sue spiccate doti offensive anche se in Ligue 1 non è che abbia portato tantissimi bonus, ad esempio l’anno scorso 3 gol e 3 assist tra tutte le competizioni, quasi identico il suo rendimento l’anno prima (2020-21 – 4 gol e 3 assist). Si può prendere in coppia con Karsdorp, acquistare il solo Celik non ha molto senso per il momento, a meno che non vogliate tentare la scommessa (senza spendere troppi fantacrediti) per riempire uno degli ultimi slot del reparto difensivo.

Leggi anche: Sta per uscire la nostra guida all'asta del fantacalcio. Vuoi sapere quando e conoscere tutte le novità? Clicca qui


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato