Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Verona, da Djuric a Henry: i nuovi arrivi in gialloblu e cosa cambia al fantacalcio

Verona

Calciomercato Verona, la società scaligera è tra i club più attivi in questa finestra di negoziazioni. Scopriamo quali sono gli affari conclusi e cosa cambia al fantacalcio

Calciomercato Verona: è fatta per Djuric: i dettagli della trattativa 

In arrivo un nuovo centravanti per il neo allenatore Gabriele Cioffi, si tratta di Milan Djuric – svincolato dalla Salernitana. L’attaccante bosniaco è stato uno dei protagonisti della cavalcata del club campano che ha ottenuto la salvezza al fotofinish nell’ultima giornata di campionato. Il ds Daniele Marroccu ha annunciato che il classe 90 con cittadinanza italiana svolgerà le visite mediche in questi giorni e poi firmerà un contratto di tre anni con il club scaligero. Vinta la concorrenza del Genoa e della Fiorentina, l’arrivo dell’ex Bristol City andrà a rimpiazzare il probabile partente Giovanni Simeone che è nel radar di alcuni club italiani e all’estero. Nella sua esperienza in Italia, Djuric ha giocato 61 partite in Serie A con 7 gol e 280 presenze in Serie B con 57 reti realizzate.

Djuric al Verona: il comunicato Ufficiale della società

Verona – Hellas Verona FC rende noto di aver acquisito le prestazioni sportive dell’attaccante bosniaco Milan Djuric, che ha firmato un contratto con il club gialloblù fino al 30 giugno 2025. Nato il 22 maggio 1990 a Tuzla, Djuric inizia la propria carriera calcistica tra le file della Vis Pesaro e approda nel 2006 nella Primavera del Cesena, formazione con cui nel 2007 esordisce in Serie B tra i professionisti. Con la squadra romagnola l’attaccante bosniaco conquista una promozione dalla Lega Pro alla Serie B nel 2009 e nella stagione successiva, 2009/2010, contribuisce con tre gol in ventisette presenze alla salita del Cesena in Serie A. Nell’estate 2010 si trasferisce prima in prestito all’Ascoli, per poi passare successivamente nel gennaio 2011 al Crotone, società dove resterà anche nella stagione 2011/2012 e con cui (oltre a raggiungere quota cento presenze in Serie B) si aggiudicherà il riconoscimento “Top Gol Serie Bwin Awards” grazie alla rete messa a segno contro l’Empoli. Nella stagione 2012/2013 Djuric passa in prestito alla Cremonese, dove disputa un intero campionato di Lega Pro realizzando tre reti in ventitré presenze. Nell’estate 2013 il calciatore bosniaco torna a disputare il campionato di Serie B con la maglia del Trapani: con i siciliani realizza tre reti in tredici presenze e a gennaio 2014 si trasferisce al Cittadella, dove realizza quattro gol e due assist in quindici presenze. Nell’estate 2014 Djuric fa ritorno al Cesena neopromosso in Serie A e debutta nella massima serie il 14 settembre 2014 contro la Lazio. Con i romagnoli l’attaccante colleziona diciassette gol in settantanove presenze, distribuiti tra Serie A, Serie B e gare di Coppa Italia. Nel gennaio 2017 si trasferisce al Bristol City per disputare il campionato di Championship: resta in Inghilterra anche per la stagione 2017/2018 ed in totale colleziona sei reti in trentuno presenze. Nell’estate 2018 è acquisito a titolo definitivo dalla Salernitana: con i campani realizza diciannove gol e tre assist nelle sue prime due stagioni, disputate con i granata in Serie B, e nell’annata successiva, 2020/21, contribuisce con cinque gol e tre assist alla promozione dei campani in Serie A. Nella scorsa stagione 2021/2022 Djuric realizza cinque reti e cinque assist totali, contribuendo così al raggiungimento della salvezza da parte della squadra campana. Con la maglia della Nazionale bosniaca l’attaccante ha collezionato finora tredici reti in diciannove presenze, distribuite tra Nazionale maggiore e Under 21. Hellas Verona FC rivolge un caloroso benvenuto a Milan Djuric, augurandogli una militanza in maglia gialloblù ricca di soddisfazioni, personali e di squadra”.

Calciomercato Verona: arriva anche Henry in prestito dal Venezia

La dirigenza scaligera ha fatto un vero e proprio restyling in attacco, dal Venezia arriverà anche Thomas Henry in prestito, per un costo di 1 milione di euro. L’attaccante francese è atteso per le visite mediche di rito e per la firma del contratto. Il classe 1994 è approdato ai lagunari l’anno scorso, nella finestra estiva di calciomercato, dal club belga Oh Leuven per 5,5 milioni di euro. Il suo primo anno in Italia è stato positivo con 9 gol e 3 assist in 33 partite disputate.

Terzo colpo in attacco per il Verona: in arrivo Piccoli dall’Atalanta

Gabriele Cioffi si ritroverà un parco attaccanti completamente nuovo il prossimo anno: Djuric, Henry e anche Roberto Piccoli dall’Atalanta. L’attaccante è stato ufficializzato su Twitter dal Verona, nel profilo della società. A questo punto è sicuro l’addio di Giovanni Simeone in questa finestra di mercato. Il classe 2001 arriva a titolo permanente al Verona che ha investito 5 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del giovane attaccante.

Segui tutte le trattative di mercato dei 20 club di Serie A con: Calciomercato estivo Serie A: tabellone acquisti cessioni 2022 – Calcio d'Angolo

Piccoli al Verona: il comunicato Ufficiale della società

“Hellas Verona FC rende noto di aver acquisito – a titolo temporaneo sino al 30 giugno 2023 – da Atalanta BC il diritto alle prestazione sportive del calciatore Roberto Piccoli. Nato il 27 gennaio 2001 a Bergamo, l’attaccante cresce nel Settore Giovanile dell’Atalanta, con cui conquista il campionato Primavera 1 nella stagione 2018/19, al primo anno di militanza nella categoria in cui mette a segno ben 14 gol in 21 presenze complessive e debutta allo stesso tempo – appena diciottenne – in Serie A. Nella stagione successiva, pur aggregandosi con sempre maggior frequenza tra le file della Prima Squadra, bissa il successo in Primavera 1 con la formazione orobica e vince la Supercoppa di categoria, distinguendosi inoltre e in particolar modo in UEFA Youth League, di cui diviene capocannoniere segnando 8 reti in 7 presenze. L’attaccante veste così la maglia dello Spezia nel campionato di Serie A 2020/21, contribuendo – grazie ai 5 gol realizzati nelle 20 partite disputate – alla conquista della salvezza da parte del club ligure. Nella passata stagione, Piccoli ha raccolto 13 presenze complessive ed un gol nella massima serie, disputando il girone di andata con l’Atalanta ed il girone di ritorno in forza al Genoa. Hellas Verona FC rivolge un caloroso benvenuto a Roberto Piccoli, augurandogli una militanza in maglia gialloblù ricca di soddisfazioni, personali e di squadra”.

Djuric, Henry e Piccoli al Verona: cosa cambia al Fantacalcio

Gabriele Cioffi avrà un bel da fare il prossimo anno, dovrà decidere chi sarà l’attaccante titolare nella prossima stagione per il suo Verona. A primo acchito i tre centravanti dovrebbero partire alla pari nelle gerarchie del mister. Tutti e tre hanno fatto bene nella passata stagione, anche se Roberto Piccoli è l’unico che ha trovato poco spazio nel Genoa, ma quando è stato impiegato ha dimostrato le sue qualità. Dei tre nuovi acquisti soltanto Djuric ha evitato la retrocessione alla Salernitana. Al Fantacalcio sarà un vero enigma per i fantallenatori, potrebbe essere conveniente prendere “un’accoppiata” per il 4º e 5º slot del reparto offensivo, tipo Djuric-Henry/Piccoli o Henry-Djuric/Piccoli. Tuttavia potrebbe rivelarsi un’operazione dal costo piuttosto elevato, in attesa di sapere a quale prezzo verranno listati i tre attaccanti. Henry è l’attaccante che ha segnato più gol l’anno scorso (9 centri) anche se ha spesso offerto prestazioni da 5 in pagella. Milan Djuric è quello dal rendimento più costante, porta sempre almeno un bel sei a casa, non segna tantissimo – 5 gol l’anno scorso – ma anche 5 assist. Piccoli è il centravanti con il maggiore potenziale ma dovrà sbocciare definitivamente quest’anno con gli scaligeri e trovare maggiore continuità.

Potrebbe interessarti: Guida all'asta del fantacalcio: la griglia portieri 2022/2023

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato