Consigli Fantacalcio

Fantacalcio, Romagnoli alla Lazio puo’ diventare un Top di reparto? I nostri consigli e la nostra scheda sul centrale

Fantascheda Alessio Romagnoli Fantacalcio

La fantascheda di Alessio Romagnoli, nuovo acquisto della Lazio. Tutto per il fantacalcio: rendimento, indice di titolarità, inclinazione a bonus, malus, infortuni e fantavalore.

Nuovo acquisto della Lazio e sicuro titolare del 4-3-3 di Maurizio Sarri, Alessio Romagnoli ha appena coronato un sogno: vestire la maglia della Lazio, per la prima volta in carriera. Nonostante il suo percorso nelle Giovanili della Roma (dal 2003 al 2012) da tifoso biancoceleste, passando poi in prima squadra proprio nel 2012 dove ha incominciato a farsi conoscere al grande pubblico, Romagnoli dopo i 2 anni alla Roma si trasferisce in prestito per un anno alla Sampdoria, per poi in seguito ad un’ottima annata trasferirsi nel 2015 al Milan, dove giocherà per ben 7 anni diventando anche il capitano. Dopo una stagione non giocata appieno a causa di diversi infortuni e gerarchie cambiate nel corso dell’anno da Stefano Pioli, Romagnoli in scadenza di contratto a Giugno 2022 decide di non rinnovare con il Milan ed accettare la proposta della Lazio, squadra che in questa sessione di calciomercato estiva ha già perso Luiz Felipe, difensore titolare nella scorsa stagione, e che perderà molto probabilmente anche Francesco Acerbi, altro giocatore e difensore fondamentale ma che sembra voler cambiare aria non entrando più nei piani della società e del Mister. L’acquisto di Romagnoli è stata un’occasione per entrambe le parti sicuramente, con la società biancoceleste che aveva, e che ha ancora bisogno di acquistare difensori all’altezza delle ambizioni della Lazio, che dopo la conquista dell’Europa League che disputerà quest’anno, punterà sicuramente al quarto posto nella stagione che verrà, per centrare, perché no, la Champions League, ritrovando un Romagnoli che dopo 1 anno non proprio ad alti livelli, aveva bisogno di nuovi stimoli e di sentirsi di nuovo vivo, e a casa. Sì, perché Alessio Romagnoli è tifoso laziale sin dalla nascita, e questa potrebbe essere la stagione della svolta per il difensore centrale, nato ad Anzio il 12 Gennaio 1995.

Di seguito vi forniremo la nostra fantascheda su Alessio Romagnoli ed il perché il centrale di difesa potrebbe rappresentare un bel colpo anche per i fantallenatori che sceglieranno di puntare su di lui.

Rendimento di Alessio Romagnoli

Iniziamo a parlare di dati e statistiche. Alessio Romagnoli nella stagione 2021/2022 di Serie A ha disputato con il Milan 19 partite, esattamente la metà delle partite disponibili  in campionato, giocando 1407 minuti e andando in Gol soltanto in un’occasione in un Milan – Sassuolo nell’ultima partita del girone di andata, match finito poi 1-1. È sempre stato un difensore che dà tante sicurezze al reparto difensivo grazie alla sua personalità e doti da leader, non per caso è diventato capitano di una squadra e società come il Milan, oltre ad avere degli ottimi piedi con cui spesso imposta anche il gioco dalla difesa. Parlando di fantacalcio, ha una media fantavoto pari a 6, voto che diamo di conseguenza anche al suo rendimento in questa stagione nonostante non abbia giocato tanto.

Indice di titolarità di Alessio Romagnoli alla Lazio

Sull’indice di titolarità di Romagnoli nella Lazio che verrà ci sono pochi dubbi, visto che se in salute e in condizione partirà titolare in 38 partite su 38 di Serie A. Difficilmente Romagnoli dovrà lottare per guadagnarsi un posto da titolare, visto che è stato acquistato proprio per essere la scelta numero 1 fra i due centrali della difesa a 4 di Maurizio Sarri, che però ricordiamo sa anche giocare in una difesa a 3, sperimentata nei suoi anni al Milan da diversi allenatori e che gioca sicuramente a suo favore. Il voto sull’indice della titolarità sarà allora un buon 8.

Inclinazione ai bonus di Alessio Romagnoli al fantacalcio

Considerando le statistiche sulle 19 partite di Serie A giocate nella scorsa stagione, andando a segno una volta, Romagnoli rientra sicuramente in quella lista di difensori che durante la stagione riesce a regalare qualche gol ai propri tifosi, avendo dei piedi buoni ed in grado di trovare la rete anche dalla distanza, come già successo con il Milan o semplicemente inserendosi nell’area avversaria staccando di testa e mettendola dentro. Sull’inclinazione ai Bonus il voto sarà dunque una sufficienza.

Inclinazione ai malus di Alessio Romagnoli al fantacalcio

19 partite, 4 cartellini gialli, 1 cartellino rosso. Per quanto riguarda i provvedimenti disciplinari sono queste le statistiche del centrale difensivo 27enne nella scorsa stagione, dati che fanno capire che si parla di un giocatore comunque avvezzo ai cartellini, che come ben sappiamo riducono di mezzo punto il fantavoto di giornata o che in caso di un’espulsione, sono ben 3 i punti che vengono tolti dalla valutazione finale. Sicuramente non è uno dei difensori più affidabili in questo senso, motivo per cui il voto sull’inclinazione ai malus sarà un 5. Sarà molto interessante seguire Alessio Romagnoli sotto questo punto di vista nella stagione 2022/2023 di Serie A, che avrà inizio per la Lazio Domenica 14 Agosto in casa allo stadio Olimpico contro il Bologna.

Frequenza agli infortuni di Alessio Romagnoli

Il voto sulla frequenza infortuni sarà invece un 5 a causa delle 8 partite saltate nel campionato scorso, per via di un problema agli adduttori che ha tenuto fuori Romagnoli per diverse settimane, avendo anche avuto una ricaduta qualche mese dopo il primo infortunio, oltre al contagio da Coronavirus che ha tenuto il difensore out per altre 3 partite.

Perchè prendere Alessio Romagnoli al fantacalcio?

Il costo iniziale di Romagnoli al fantacalcio non sarà alto, parliamo probabilmente di alcuni fantamilioni. Questo è sicuramente uno dei motivi principali per cui il nuovo difensore della Lazio potrebbe essere un’occasione, anche per la panchina in caso di assenza dei difensori titolari che si sceglieranno di schierare negli 11 iniziali, ed un giocatore su cui puntare in questa stagione. Il giocatore arriva alla Lazio completamente recuperato dai piccoli acciacchi che lo hanno tenuto fuori negli ultimi mesi, molto probabilmente disputerà quindi la maggior parte delle partite in Serie A, magari riposando poi in alcuni match di Europa League e di Coppa Italia. Sarà sicuramente uno dei giocatori più motivati in rosa a fare bene in questa stagione e tornare al Top, riconquistando magari anche un posto in Nazionale.

La fantascheda di Alessio Romagnoli per il fantacalcio

Rendimento: 6

Titolaritá: 8

Bonus: 6

Malus: 5

Infortuni: 5

Fantavalore: 6

Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dai nostri esperti al rendimento del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni.

Il mondo del calcio è simile a quello dello spettacolo: il presidente della squadra è il produttore, l'allenatore è il regista, il direttore sportivo equivale al direttore di produzione, i calciatori sono ovviamente gli attori e la partita è il film.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Consigli Fantacalcio