Seguici su

Mondiali Qatar 2022

Gli stadi dei mondiali di Qatar 2022

Stadio mondiale Qatar 2022

Tutti gli stadi che ospiteranno le partite dei mondiali di Qatar 2022: da quello del match di esordio a quello della finalissima

Sono otto gli stadi che ospiteranno le partite del prossimo mondiale di Qatar 2022, primo campionato del mondo che verrà giocato interamente di inverno, con conseguente stop dei principali campionati europei. Definito il quadro completo delle 32 nazionali che prenderanno parte alla competizione per nazionali più importante in assoluto e definiti anche gli otto gironi, andiamo invece a scoprire quali saranno gli stadi che ospiteranno le 64 partite del torneo, che prenderà il via con la gara inaugurale il prossimo 21 novembre 2022 e si concluderà con la finalissima il 18 dicembre 2022.

Nome stadio Città Capienza
Lusail Iconic Stadium Lusail 86.250
Al-Bayt Stadium Al Khor 60.000
Al Janoub Stadium Al Wakrah 40.000
Education City Stadium Doha 45.350
Stadio Ras Abu Abdou Doha 44.950
Al Thumama Stadium Doha 40.000
Ahmed bin Ali Stadium Ar Rayyan 44.000
Khalifa International Stadium Doha 48.000

PRIMA DI CONTINUARE CON IL PEZZO, DAI UN'OCCHIATA ALLA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23! CLICCA QUI PER SCARICARE L'ULTIMA VERSIONE AGGIORNATA!

Qatar 2022: tutti gli stadi che ospiteranno i mondiali

Più che di stadi di calcio si tratta di veri e propri gioiellini. Come detto prima sono otto gli impianti che ospiteranno i mondiali di Qatar 2022, sei di questi sono stati costruiti da zero, uno era già esistente ma è stato ampliato ed uno era già esistente e non ha subito alcuna modifica. Otto stadi divisi in cinque città diverse: Lusail, Al Khor, Al Wakrah, Doha e Ar Rayyan. Impianti che sono delle vere e proprie bellezze architettoniche, il più bello di tutti è probabilmente quello che ospiterà la finale, il Lusail Iconic Stadium (stadio nella foto dell'articolo [n.d.r.]). Di seguito un elenco degli otto impianti, delle loro principali caratteristiche e delle partite che ospiteranno.

Lusail Iconic Stadium

Costruito proprio in occasione dei mondiali di Qatar 2022, si trova a Lusail ed è diventato lo stadio più grande di tutto il Qatar. In totale può ospitare 86.250 persone ed è stato scelto per ben 10 partite, si tratta di un record per un campionato del mondo. Sarà anche la sede della finalissima, oltre a questa ospiterà anche sei partite dei gironi, una degli ottavi di finale, una dei quarti di finale e una delle due semifinali.

Al-Bayt Stadium

Inaugurato nel 2021, si trova ad Al Khor ed ha già ospitato la gara inaugurale della Coppa araba dello scorso anno. È il secondo stadio più grande del Qatar con i suoi 60.000 posti a sedere ed è stato scelto per la gara inaugurale. Essendo il secondo stadio più grande sarà anche il secondo per partite disputate, nove: sei dei gironi, una degli ottavi di finale, una dei quarti di finale e una semifinale.

Consulta anche -> Quote e pronostici dei Mondiali di Qatar 2022

Al Janoub Stadium

Inaugurato nel 2019, si trova ad Al Wakrah ed ha 40.000 posti a sedere, che dopo il mondiale saranno portati a 20.000, quando sarà usato come stadio casalingo per le partite dell'Al Wakrah. Al suo interno sono presenti anche un centro commerciale ed una spa, oltre a delle strutture parasportive in un parco con piscina a tema. È stato scelto per ospitare sette partite: sei dei gironi ed una degli ottavi di finale.

Education City Stadium

Inaugurato nel 2020, si trova a Doha ed ha 45.350 posti a sedere. Meglio conosciuto come “Il Diamante del Deserto”, con il 20% dei materiali identificati come verdi è tra gli stadi più all'avanguardia dal punto di vista della sostenibilità ambientale. Nel maggio 2019 ha ricevuto cinque stelle nella valutazione GSAS (Global Sustainability Assessment System). Ospiterà sette partite: sei per i gironi ed una per gli ottavi di finale.

Stadio Ras Abu Aboud

Inaugurato nel 2021, si trova a Doha ed ha 44.950 posti a sedere. Si tratta del primo stadio temporaneo nella storia dei mondiali, costituito da 974 container (proprio per questo soprannominato Stadium 974), dopo la competizione verrà interamente smantellato. Oltre che dai container è composto da sedili rimovibili e blocchi modulari, può quindi essere smontato e rimontato altrove. Ospiterà sette partite: sei per i gironi ed una per gli ottavi di finale.

Ahmed bin Ali Stadium

Inaugurato nel 2003, si trova ad Ar Rayyan ed è uno dei due stadi non costruiti appositamente per la competizione, in particolare è quello che è stato ampliato per Qatar 2022. I lavori di ristrutturazione sono costati 200 milioni di dollari e sono avvenuti tra il 2016 ed il 2018, portando la capienza dell'impianto dai 21.282 posti iniziali ai 44.000 attuali. Nel corso della ristrutturazione è stato anche avvolto da una speciale membrana che agirà da schermo gigante su cui arriveranno aggiornamenti ed informazioni sulla partita in corso. Ospiterà sette partite: sei per i gironi ed una per gli ottavi di finale.

Al Thumama Stadium

Inaugurato nel 2021, si trova a Doha ed ha 40.000 posti a sedere. La sua forma è ispirata al cappello taqiyah, un berretto tradizionale indossato da uomini e ragazzi in Medio Oriente. Ospiterà otto partite: sei dei gironi, una degli ottavi di finale ed una dei quarti di finale.

Khalifa International Stadium

Inaugurato nel 1976 (noto anche come National Stadium), si trova a Doha ed è l'unico stadio che non è stato toccato in vista dei mondiali di Qatar 2022. Ha 48.000 posti a sedere, derivanti dalla ristrutturazione avvenuta nel 2005 dovuta ai giochi asiatici del 2006, prima aveva una capienza massima di circa 20.000 posti a sedere. Doveva inizialmente essere ristrutturato per contenere fino a 68.030 persone, ma ad un cambio di progetto è stato destinato alla riduzione della capacità ad appunto 48.000 persone. Ospiterà nove partite: sei dei gironi, una degli ottavi di finale, una dei quarti di finale e la finale per il terzo e quarto posto.

Leggi anche: Il calendario dei Mondiali di Qatar 2022. Dal match d’esordio alla finalissima, programma e date


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022