Seguici su

Altre Competizioni

Zalaegerszegi-Milan: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Bosko Sutalo Verona Olivier Giroud Milan

Le squadre della nostra Serie A si preparano alla prossima stagione, che avrà inizio ufficialmente in data sabato 13 agosto 2022. Mentre i direttori sportivi sondano i diversi profili sul mercato, gli allenatori devono cercare di far funzionare le cose in campo. Amichevoli e tornei estivi sono l’ideale per valutare a che punto siano i giocatori durante la preparazione.

FANTACALCIO 2022/23: LA GUIDA ALL'ASTA DI CALCIODANGOLO

Zalaegerszegi-Milan

Dopo la vittoria contro il Colonia in Germania, il Milan si appresta alla sua seconda amichevole estiva pre-stagionale. I rossoneri stanno preparando nel migliore dei modi il prossimo anno, anche perché c’è da difendere la scudetto vinto all’ultima giornata contro i rivali dell’Inter. In attesa dei nuovi acquisti dal mercato, la squadra di Pioli si trasferisce in Ungheria, dove affronterà appunto la squadra di casa che milita nella serie A nazionale.

La differenza tra le due formazioni è ovviamente abissale, ma questo darà la possibilità al mister di provare nuove soluzioni tattiche e di osservare meglio i nuovi arrivati. Dopo i rientri posticipati di alcuni profili, Pioli dovrebbe aver a disposizione qualche giocatore in più rispetto alla gara di Colonia.

Dall’altra parte c’è appunto il Zalaegerszegi, club che gioca nella prima serie ungherese. La scorsa stagione, la squadra si è qualificata all’ottavo posto in classifica su 12 formazioni, totalizzando 39 punti sul campo in 33 partite. A vincere il campionato è invece stato ovviamente il Ferencvaros. Il Zalaegerszegi milita nella prima serie ungherese dalla stagione 2019/20, dopo aver ottenuto la promozione per la vittoria della serie cadetta l’anno prima.

Gli ungheresi sono probabilmente più avanti del Milan in termini di preparazione fisica. Loro infatti cominceranno il proprio campionato il 29 luglio in trasferta contro l’Honved, quindi due settimane prima del Diavolo. Ciò significa che, nonostante i valori siano molto diversi, il Zalaegerszegi potrebbe avere qualche marcia in più sul piano atletico.

 

Orario di Zalaegerszegi-Milan e dove vederla in tv o in streaming

La partita Zalaegerszegi-Milan si gioca sabato 23 luglio 2022 alle ore 18.00 ZTE Arena di Zalaegerszeg, in Ungheria.

Il match sarà trasmesso in chiaro in diretta su Sportitalia, vale a dire sul canale 60 del Digitale Terrestre. In alternativa, sarà possibile assistere gratuitamente alla gara sull’app o sul sito online della stessa piattaforma.

 

Zalaegerszegi-Milanformazioni 

Probabili formazioni Zalaegerszegi-Milan

Probabile formazione Zalaegerszegi: –

Probabile formazione Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Florenzi, Gabbia, Kalulu, Ballo-Touré; Bennacer, Pobega; Messias, Brahim Díaz, Adli; Giroud. All. Pioli

 

Il calendario delle prossime amichevoli estive del Milan

27 luglio: Milan – Wolfsberger (orario da definire), a Klagenfurt

31 luglio: Marsiglia – Milan (ore 18:00), a Marsiglia

 

Zalaegerszegi-Milan: precedenti, statistiche e curiosità

Zalaegerszegi e Milan, ovviamente, non si sono mai affrontate nella loro storia. Tuttavia, i rossoneri hanno già giocato in più di un’occasione contro una squadra ungherese.

Sono 4 i match del Diavolo contro una formazione originaria dell’Ungheria, due contro l’LFC Halasad ed altrettante con l’ETO FC Gyor. Le prime due risalgono alla Mitropa Cup del 1982, quando nel girone il Milan vinse sia all’andata in casa per 2-0 che al ritorno in trasferta per 0-1. Le altre due invece sono ancora più del passato: negli ottavi di finale di Coppa delle Coppe del 1967, i rossoneri ottennero due pareggi – 2-2 in trasferta e poi 1-1 a San Siro.

Questa è quindi la prima storica amichevole per il Milan contro una squadra ungherese. D’altronde, a parte la nazionale, l’Ungheria non ha mai avuto grandi squadre a livello di club: quasi impossibile incontrare quindi una formazione del genere in Europa, se non il Ferencvaros degli ultimi anni – che però non ha mai incrociato la propria strada con quella del Diavolo.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Altre Competizioni