Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Bologna, rivoluzione Zirkzee e Moro: chi sono e cosa cambia al fantacalcio

joshua_zirkzee_bayern_monaco

Quando manca una settimana al termine di questa sessione di calciomercato, il Bologna sta per mettere a segno due colpi importanti. Giovanni Sartori porterà Nikola Moro dalla Dinamo Mosca per dare una mano sulla mediana e Joshua Zirkzee, attaccante olandese talentuoso che vuole riscattarsi dopo la deludente esperienza con il Parma nella stagione 2020-21. Scopriamo chi sono e cosa cambia al Fantacalcio.

Visite mediche per Moro, i dettagli dell’affare

Un nuovo rinforzo a centrocampo per il Bologna di Sinisa Mihajlovic, dalla Dinamo Mosca è in arrivo Nikola Moro. Il classe 1988 di Spalato si trova già in città da qualche giorno e ha svolto le visite mediche di rito nella giornata di ieri. Il club rossoblù ha trovato l’accordo con il club russo sulla base del prestito con diritto di riscatto a 8 milioni di euro, bonus a parte. Dopo il rinnovo di Jerdy Schouten, Sinisa potrà contare su un nuovo elemento per il suo centrocampo. Secondo quanto riportato Moro avrebbe potuto svincolarsi liberamente, ma soltanto in prestito secco,  per via della guerra Russia-Ucraina che consente ai giocatori stranieri di poter lasciare il club di appartenenza in prestito fino al 30 giugno 2023. 

Chi è Moro

Nikola Moro, di origini italiane, è nato a Spalato in Croazia il 12 marzo 1998. Cresciuto calcisticamente nel NK Solin Jgd è passato giovanissimo alla Dinamo Zagabria, facendo il suo esordio in prima squadra all’età di 17 anni nel 2015. Con il club croato ha disputato 114 match con 10 gol e 8 assist. Nell’agosto del 2020 è stato acquistato per 8,5 milioni di euro dalla Dinamo Mosca dove ha giocato 66 partite con 5 gol e 5 assist. Con la Croazia U21 vanta 24 presenze e 6 reti, l’esordio con la nazionale maggiore è avvenuto il 29 marzo 2022, ed è l’unica presenza fino ad ora per Moro con i Kockasti.

LA GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23 TARGATA CALCIODANGOLO È STATA AGGIORNATA! CLICCA QUI PER SCARICARE SUBITO L’ULTIMA VERSIONE!

In pieno periodo di calciomercato, la guida all’asta del Fantacalcio 2022/23 è appena stata aggiornata – e lo sarà fino a settembre. Visita la pagina ogni volta che puoi per non perdere nessun aggiornamento, consiglio o “piccolo segreto” per fare un’asta da numero 1. Ricorda: se vuoi vincere, non puoi perderla.

Zirkzee atteso in città, le cifre

Giovanni Sartori, dopo aver definito l’operazione Moro, si è messo all’opera per regalare un nuovo colpo in attacco al club emiliano. Pochi dettagli e Joshua Zirkzee diventerà un nuovo giocatore del Bologna. L’accordo con il Bayern Monaco è stato trovato per una cifra intorno ai 9 milioni di euro, secondo i rumors il pagamento potrebbe essere dilazionato in tre anni; inoltre ci sono i bonus. Il centravanti olandese arriverà a titolo definitivo e dovrebbe firmare un contratto fino al 2026; ci sarà un’elevata percentuale di rivendita sul giocatore, il 50% a favore della squadra tedesca e un diritto di recompra a loro favore. Il classe 2001 ex Parma non aveva la possibilità di giocare nel club bavarese pieno di campioni così ha deciso di accettare la proposta della società rossoblù. Zirkzee è atteso in città per le visite mediche e la firma del suo nuovo contratto, sarà a disposizione di Sinisa Mihajlovic probabilmente a partire dalla quarta giornata di campionato. Con l’arrivo di questo giovane talento olandese, sfuma definitivamente l’interesse del Bologna per Josip Ilicic.

Chi è Zirkzee

Attaccante olandese di 21 anni che nella stagione 2020-21 aveva giocato in prestito al Parma in Serie A. Soltanto 108’ minuti nel campionato italiano senza lasciare il segno, l’anno dopo però si è ben contraddistinto nell’Anderlecht. In Jupiler Pro League, Zirkzee ha realizzato 18 gol e ben 13 assist. Il giocatore olandese è pronto a lasciare il club bavarese, dove non c’è spazio per lui in attacco. La valutazione del classe 2001 ex Feyenoord è di 11 milioni di euro secondo i dati riportati su Transfermarkt

Cosa cambia al fantacalcio con Moro e Zirkzee

Nikola Moro è un centrocampista che sa fare un po’ tutto, in passato si è dimostrato abile anche in zona gol e con capacità di fornire assist ai suoi compagni. Si giocherà una maglia da titolare nell’undici di Mihajlovic ma di fatto inizialmente partirà dietro. I due titolari sulla mediana al momento sono Schouten e Dominguez con Moro Aebischer e Ferguson pronti a sgomitare e scalare le gerarchie.

Joshua Zirkzee potrebbe essere una sorpresa per la Serie A; Mihajlovic in conferenza stampa ha esaltato le qualità di questo ragazzo e ha annunciato che in coppia con Arnautovic sarà molto interessante. Un colpo in prospettiva ma anche per il presente, potrebbe trovare molto minutaggio, soprattutto se uno tra Barrow e Orsolini partirà prima del termine di questa sessione di mercato. Nella sua esperienza al Parma non si è espresso al meglio per via di un infortunio ma il talento non manca.

Zirkzee? Lo conosco: l’anno scorso ha fatto bene, c’ho parlato, è sicuramente forte, ha fisico, velocità, sa fare gol, con Marko davanti può formare una coppia che sarà difficile per gli avversari, sarà una bella gatta da pelare. Se manca ancora qualcosa? Sì, ancora sì. Moro? Lo conosco da molto tempo, sa giocare bene la palla, fisicamente è un po’ magrino e dobbiamo farlo ingrossare, ha personalità, può fare il mediano,la mezzala e so che ci darà una mano” Così ha commentato i due nuovi acquisti Sinisa Mihajlovic ai microfoni.

Calciomercato estivo Serie A: il tabellone acquisti e cessioni 2022

Acquisti, cessioni e come giocherebbero i venti Club del campionato italiano. Ecco il tabellone del calciomercato estivo, segui tutte le trattative dal 1 luglio al 1 settembre 2022 delle squadre di Serie A


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato