Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, le principali trattative e le ufficialità di oggi 18 agosto 2022

Giovanni Simeone Verona

Serie A, tutte le trattative e le ufficialità di oggi giovedì 18 agosto 2022

Ad un mese dall’inizio ufficiale della sessione estiva di calciomercato, tutte le squadre di Serie A sono nella fase principale di trattative. Tra trattative già chiuse ed in attesa di essere ufficializzate, trattative in corso o in procinto di nascere ed ufficialità, vediamo tutte le notizie che hanno contraddistinto questa giornata di calciomercato.

PRIMA DI CONTINUARE CON LE TRATTATIVE, DAI UN'OCCHIATA ALLA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23! CLICCA QUI PER SCARICARE L'ULTIMA VERSIONE AGGIORNATA!

Calciomercato: le trattative di oggi

Napoli scatenato, Casadei a Londra per le visite mediche

È decisamente il giorno del Napoli. Dopo aver ufficializzato il cholito Giovanni Simeone in mattinata, i partenopei sono pronti a chiudere altri due colpi. Uno, il primo, in realtà è stato chiuso nella giornata di ieri. Si tratta di Tanguy Ndombele, che nella giornata di oggi sarà in Italia per svolgere le visite mediche prima di firmare il contratto che lo legherà ai campani. Operazione chiusa in prestito oneroso ad un milione con diritto di riscatto fissato a 31,5 milioni.

L'altro, definito in nottata, è quello di Giacomo Raspadori dal Sassuolo. Dopo lo stallo degli ultimi giorni, le parti sono riuscite a trovare una intesa di massima per il passaggio dell'attaccante in azzurro. Accontentate le richieste economiche del Sassuolo, operazione che si farà in prestito oneroso a cinque milioni di euro, con obbligo di riscatto fissato a 25 milioni. Gli altri cinque milioni per arrivare alla richiesta di 35 saranno di bonus, tre legati alla qualificazione dei campani per la prossima edizione di Champions League, e due legati invece alle presenze ed ai gol del giovane attaccante. Oggi a pranzo c'è stato l'ultimo incontro utile a limare i dettagli, nella mattinata di domani il calciatore sarà a Napoli per svolgere le visite mediche e poi firmare il contratto quinquennale con i partenopei.

L'Inter si appresta a salutare il giovane centrocampista della primavera Cesare Casadei. Tutto fatto con il Chelsea per il passaggio del giovane in Premier League, operazione chiusa a titolo definitivo per 15 milioni di euro più cinque legati invece ai bonus. Casadei è volato a Londra dove in giornata svolgerà le visite mediche prima di firmare il contratto con i blues. Inter che è pronta a reinvestire i fondi acquisiti per un rinforzo in difesa, si aspetta l'ok di Zhang per provare ad affondare il colpo Manuel Akanji del Borussia Dortmund. Le alternative sono sempre Japhet Tanganga del Tottenham e Francesco Acerbi della Lazio.

Continua a lavorare anche l'altra milanese, il Milan. Proseguono i contatti con il Midtjylland per Raphael Onyedika. Le richieste del club danese al momento sono considerate alte dalla dirigenza dei rossoneri, che spera di ottenere un piccolo sconto. La differenza è però ancora abbastanza ampia. Il Midtjylland chiede 10 milioni di euro, il Milan, secondo Sky Sport, ne ha messi sul piatto quattro più bonus.

Torino e Verona sono pronte ad un duello di mercato per Isak Hien, difensore svedese al momento in forza al Djurgarden. Gli scaligeri sono piombati nella trattativa ed hanno superato l'offerta dei granata, che adesso sono chiamati al rilancio.

Conto alla rovescia per Depay alla Juventus, la Roma lavora sul mercato in uscita

È ormai una questione di ore per il passaggio di Memphis Depay dal Barcellona alla Juventus. I bianconeri hanno contattato il Barcellona ed hanno acconsentito, stando a quanto riportato da Sky Sport, a fare un piccolo sconto sui bonus dell'operazione Pjanic per facilitare la risoluzione contrattuale con l'attaccante olandese. Dopodiché Depay sarà libero di firmare il biennale proposto dalla Juventus, biennale da quasi sei milioni netti a stagione.

Dopo aver sistemato la rosa con degli ottimi acquisti, la Roma si sta adesso concentrando sulle cessioni. Nonostante sia ormai tutto fatto per il passaggio di Andrea Belotti ai giallorossi da svincolato, i romani devono prima fare spazio. Se su Felix Afena-Gyan per ora ci sono stati solo dei timidi sondaggi di Salernitana e Cremonese. La cessione che si avvicina alla definizione è quella di Justin Kluivert al Fulham. Accordo trovato ed operazione chiusa in prestito con diritto di riscatto, diritto di riscatto fissato a 12 milioni di euro. La Roma è stata però in parte accontentata sulla formula, Tiago Pinto è infatti riuscito ad ottenere l'inserimento nel contratto di una clausola che farà scattare l'obbligo e non il diritto di riscatto al raggiungimento di un determinato numero di presenze da parte dell'olandese con la maglia degli inglesi.

La Salernitana ha il suo nuovo attaccante, si tratta di Boulaye Dia. Il francese arriva dal Villarreal con la formula del prestito oneroso ad un milione di euro con diritto di riscatto fissato a 12. Anche il Bologna pensa ad un colpo offensivo, uno molto conosciuto nel campionato di Serie A, Josip Ilicic. I felsinei hanno avviato i contatti con l'Atalanta, consapevoli che lo sloveno ha l'ultimo anno di contratto con la dea. Intanto si continua a lavorare anche in difesa, il preferito di mister Mihajlovic è Flavius Daniliuc del Nizza, proseguono i contatti.

Atalanta che dal canto suo è pronta ad ufficializzare il nuovo colpo Brandon Soppy. Tutto fatto con l'Udinese, il difensore francese arriva dai bianconeri a titolo definitivo per nove milioni di euro, con un milione legato invece ai bonus. Il calciatore sarà a Bergamo nella giornata di oggi per sostenere le visite mediche di rito. In attesa dell'ufficialità della cessione, l'Udinese sta già lavorando per assicurarsi il sostituto. Niente di concreto al momento, con il sogno dei friulani che si chiama Hector Bellerin. Lo spagnolo è tornato all'Arsenal dopo il prestito al Betis Siviglia ma è fuori dal progetto tecnico ed ha le valigie pronte. Gli resta un solo anno di contratto e l'Udinese vorrebbe provare il super colpo. Atalanta che si avvicina anche a Paulo Azzi, attaccante brasiliano di prorietà del Modena.

Calciomercato: le ufficialità di oggi

  • Giovanni Simeone è un nuovo calciatore del Napoli, arriva in prestito dal Verona
  • Domenico Berardi ha rinnovato con il Sassuolo fino al 30 giugno 2027
  • Leo Stulac è un nuovo calciatore del Palermo, arriva in prestito dall'Empoli
  • Alessio Rosa è un nuovo calciatore dell'Empoli, arriva a titolo definitivo dall'Atalanta
  • Assan Seck è un nuovo calciatore dell'Empoli, arriva a titolo definitivo dal Pisa
  • Jhon Lucumí è un nuovo calciatore del Bologna, arriva a titolo definitivo dal Genk
  • Boulaye Dia è un nuovo calciatore della Salernitana, arriva in prestito dal Villarreal
  • Alessio Furlanetto è un nuovo calciatore del Renate, arriva in prestito dalla Lazio
  • Pasquale Mazzocchi ha rinnovato con la Salernitana fino al 30 giugno 2026

Consulta anche -> Il tabellone di acquisti e cessioni della sessione estiva di calciomercato del 2022


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato