Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, le principali trattative e le ufficialità di oggi 19 agosto 2022

esultanza Milan Skriniar Inter

Serie A, tutte le trattative e le ufficialità di oggi 19 agosto 2022: ufficiali Nombelé e Schuurs, Zhang blocca Skriniar

Le finestre di calciomercato sono la frenetica valvola di sfogo di un lavoro che dura per tutto l'anno e che impegna dirigenti e procuratori a studiare le strategie migliori per rinforzare le proprie squadre o valorizzare al meglio il talento dei propri assistiti. Poi, tutto insieme, i contratti scadono, i dettagli bloccano le trattative, dall'estero si inseriscono competitor piene di soldi e cambiano i progetti tecnici, rimischiando tutte le carte. Scopriamo insieme tutte le trattative e le ufficialità di oggi, venerdì 19 agosto 2022, in Serie A.

PRIMA DI CONTINUARE CON LE TRATTATIVE, DAI UN'OCCHIATA ALLA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23! CLICCA QUI PER SCARICARE L'ULTIMA VERSIONE AGGIORNATA!

In pieno periodo di calciomercato, la guida all’asta del Fantacalcio 2022/23 è appena stata aggiornata – e lo sarà fino a settembre. Visita la pagina ogni volta che puoi per non perdere nessun aggiornamento, consiglio o “piccolo segreto” per fare un’asta da numero 1. Ricorda: se vuoi vincere, non puoi perderla.

Calciomercato: le trattative di oggi

Ndombelé è del Napoli, Skriniar è incedibile

Dopo un'estate di tira e molla con il PSG, arriva Zhang e mette tutti a dormire. Il presidente dell'Inter, arrivato oggi alla Pinetina per assistere all'allenamento della squadra di Simone Inzaghi, ha infatti esplicitato in un colloquio con la dirigenza di non avere alcuna intenzione di privarsi di Skriniar. Rifiutata l'ultima offerta parigina da 50 milioni, il prossimo passo è il rinnovo dello slovacco.

Da capire se questa scelta influirà anche sulle possibili entrate dei nerazzurri, che comunque in questa sessione di mercato di sono privati nello stesso ruolo anche di Ranocchia. Dalla Lazio sarebbe infatti finalmente arrivata l'apertura al prestito per Acerbi, opzione low cost per serrare i ranghi. Chi non vuole sentir parlare di prestito è invece il Chelsea, che per il classe '99  Chalobah apre solo a una cessione a titolo definitivo.

Dopo aver ufficializzato l'acquisto di Simeone dall'Hellas Verona, oggi il Napoli fa il bis accogliendo in prestito con diritto di riscatto Ndombelé, centrocampista ex Tottenham con esperienza e fisicità. In uscita, dalla Premier sarebbero arrivati gli interessamenti di Everton e Manchester United rispettivamente per Elmas e Lozano.

Il Milan aspetta di conoscere chi sarà il nuovo allenatore del Midtjylland per tentare di abbassare la richiesta da 10 milioni per il centrocampista Onyedika, mentre la Roma – nella figura del suo GM Tiago Pinto – intavola con il Fulham una trattativa per la cessione di Kluivert.

Calciomercato, le big di Serie A a caccia del colpaccio: da Barak a Lukic, i giocatori che potrebbero cambiare squadra

Dea tra crisi ed esterni, centrale di peso per Juric

Dopo aver ceduto Molina all'Atletico Madrid, l'Udinese sembrava pronto ad affidare la corsia destra al francese Soppy, che nella passata stagione aveva fatto vedere sprazzi di talento senza poter avere continuità proprio per la presenza del collega argentino. Invece, già oggi i friulani hanno ufficialmente ceduto anche il classe 2002, nuovo calciatore dell'Atalanta che sa come valorizzare i propri esterni di centrocampo. In casa Dea tiene però banco anche la rottura con Malinovskyi e, dopo le parole amareggiate della compagna, oggi è arrivata anche la voce di una trattativa intavolata con l'Olympique Marsiglia per uno scambio di cartellini con l'ex romanista Under.

Per il post Soppy, invece, l'Udinese sogna in grande: l'obiettivo sembra essere addirittura Bellerin, tornato all'Arsenal – dove non troverà spazio – dopo un'esperienza positiva al Betis. Per valutazione del calciatore e stipendio l'affare sembra praticamente impossibile, ma i rapporti tra il patron Pozzo (proprietario anche del Watford) e i Gunners sono molto buoni e la voglia di rilanciarsi nuovamente potrà essere decisiva per lo spagnolo.

La Fiorentina ha annunciato l'ufficialità del rinnovo fino al 2026 del giovane centrocampista Bianco, il Torino quella dell'arrivo in granata del difensore Schuurs, 22enne di 192 cm proveniente dall'Ajax. Agli olandesi andranno 9 milioni di parte fissa, più 1 di bonus al raggiungimento di un determinato numero di presenze e altri 2 a traguardi più difficilmente raggiungibili. Juric, comunque, ha detto in conferenza che “manca ancora qualcosa, in mezzo al campo serve un po' più di sostanza e fisicità“.

L'Hellas Verona rilancia per Kallon del Genoa in prestito con diritto di riscatto (operazione che sembra destinata ad andare in porto) ed effettua le visite mediche al difensore colombiano Juan Cabal, classe 2001 in arrivo dall'Atletico Nacional per 4 milioni più bonus. Proseguono le trattative per Hien del Djurgardens e Alexandropoulos del Panathinaikos, come gli interessamenti di Lecce e Cremonese per Magnani.

A proposito di Lecce: ufficiale l'addio ai giallorossi di Di Mariano, passato al Palermo come anche Bettella del Monza. La Roma vuole 14 milioni per Shomurodov e chiede l'obbligo di riscatto, ma il Bologna al momento è fermo sul diritto a 10. I felsinei sono interessati anche a Daniluc del Nizza, seguito pure dalla Salernitana, che riaccoglierebbe volentieri Ranieri della Fiorentina dopo un anno di prestito.

Calciomercato: le ufficialità di oggi

  • Tanguy Ndombelé è un nuovo centrocampista del Napoli: l'ex Tottenham arriva in prestito con diritto di riscatto
  • Brandon Soppy si trasferisce a titolo definitivo dall'Udinese all'Atalanta
  • Cesare Casadei è ufficialmente del Chelsea: per il classe '03 l'Inter incassa 15 milioni più 5 di bonus
  • Alessandro Bianco prolunga fino al 2026 il proprio contratto con la Fiorentina
  • Perr Schuurs lascia l'Ajax per approdare agli ordini di Juric a Torino: agli olandesi 9 milioni più 3 di bonus
  • Davide Bettella dal Monza al Palermo in prestito con diritto di riscatto
  • Francesco Di Mariano a titolo definitivo dal Lecce al Palermo

Calciomercato estivo Serie A: il tabellone acquisti e cessioni 2022


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato