Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, le principali trattative e le ufficialità di oggi 4 agosto 2022

Jose Mourinho Roma

Serie A, tutte le trattative e le ufficialità di oggi 4 agosto 2022: Wijnaldum è a Roma, Meret del Napoli ad un passo dallo Spezia

L’inizio del campionato si avvicina sempre più velocemente: la prima giornata è infatti in programma per sabato 13 agosto 2022. Tra chi deve confermare le aspettative e chi invece tenterà di stupire e di rovesciare i pronostici, tutte le squadre stanno cercando di rinforzarsi sul mercato in vista dell’inizio della stagione.

I dirigenti dei club di Serie A hanno ancora quasi un mese di tempo: la sessione estiva del calciomercato terminerà ufficialmente l’1 settembre. Fino ad allora, ogni giorno ad ogni ora ci saranno continui movimenti di mercato.

Ecco quindi le principali trattative ed operazioni di mercato di oggi, giovedì 4 agosto.

 

LA GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23 TARGATA CALCIODANGOLO È STATA AGGIORNATA! CLICCA QUI PER SCARICARE SUBITO L’ULTIMA VERSIONE!

In pieno periodo di calciomercato, la guida all’asta del Fantacalcio 2022/23 è appena stata aggiornata – e lo sarà fino a settembre. Visita la pagina ogni volta che puoi per non perdere nessun aggiornamento, consiglio o “piccolo segreto” per fare un’asta da numero 1. Ricorda: se vuoi vincere, non puoi perderla.

 

Calciomercato: le trattative di oggi

La Roma accoglie Wijnaldum, la Juventus rimane attiva

Grandi notizie in casa Roma. Dopo aver vinto la Conference League lo scorso anno, il club giallorosso vuole accelerare: la coppa europea deve infatti essere solo un trampolino di lancio per le ambizioni della società. Come ha chiesto Mourinho, infatti, la Roma sta facendo un mercato super. Dopo gli arrivi, fra gli altri, di Dybala e Matic, è appena atterrato nella Capitale anche Georgino Wijnaldum.

Il centrocampista olandese ha salutato il Paris Saint Germain, che nel frattempo ha ufficializzato Renato Sanches – obiettivo del Milan. Bagno di folla ovviamente per Wijnaldum, accolto alla grande all’aeroporto. Le due squadre si sono accordate sulla base di un prestito con diritto di riscatto; l’ingaggio verrà diviso a metà. Nella giornata di domani il ragazzo sosterrà le visite mediche, e poi si procederà con la firma del contratto e l’ufficialità.

Ma non è tutto. In fase di chiusura anche la trattativa Eric Bailly del Manchester United. I due club avrebbero raggiunto l’intesa sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato ad 8 milioni di euro. Il difensore classe 1994 potrebbe arrivare a Roma nei prossimi giorni.

Di contro, la Roma lavora anche in uscita, proprio a centrocampo. Sta per salutare Roma Jordan Veretout, con destinazione Marsiglia. Il ragazzo si trasferirà a titolo definitivo: nelle casse del club giallorosso dovrebbero andare addirittura 11 milioni di euro. Il francese torna dunque nel suo paese d’origine dopo l’ultima stagione complicata agli ordini del tecnico portoghese.

Discorso simile anche per Gonzalo Villar. Il centrocampista sta per lasciare la Roma e per trasferirsi alla Sampdoria. Le due società si sono accordate sulla base di un prestito con diritto di riscatto; mancano da ultimare solo alcuni dettagli. A breve ci sarà l’ufficialità dell’operazione.

Rimane attiva anche la Juventus, che oggi ha giocato la classica amichevole a Villar Perosa contro l’under 23 – e non la Primavera. In quest’occasione, mister Massimiliano Allegri ha confermato che ai bianconeri manca ancora qualcosa dal punto di vista numerico. Dopo gli infortuni di Pogba e McKennie a centrocampo, la Vecchia Signora ha bisogno di una nuova pedina lì in mezzo: tutto sembra portare a Leandro Paredes, intenzionato a lasciare il Paris Saint Germain. I francesi però pretendono una cifra vicina ai 25-30 milioni di euro.

Poi c’è il discorso attaccante. Tanti i nomi fatti in queste ultime settimane: il preferito rimane Morata, ma il più raggiungibile sembra essere Kostic dell’Eintracht Francoforte. Esterno serbo molto duttile, avrebbe già dato la sua disponibilità a trasferirsi a Torino: rimane da trovare l’accordo economico col club tedesco. A favore dei bianconeri, inoltre, c’è che il West Ham, la principale contendente, avrebbe virato su Cornet: campo libero quindi per Kostic.

D’altra parte, la Juventus deve concretizzare anche qualche uscita. Non rientra nei piani di Allegri, sempre che si trovi un sostituto, Daniele Rugani. Per lui ci ha già provato l’Empoli, che però è stato respinto dai bianconeri. Stesso discorso per il Galatasaray, che sarebbe pronto all’acquisto a titolo definitivo: la Turchia non convince però il difensore centrale, che preferirebbe rimanere in Italia. Le soluzioni più probabili allora, oltre ai toscani, sono i prestiti alla Sampdoria oppure all’Hellas Verona.

 

Meret verso lo Spezia, Liverpool su Bennacer del Milan

Il Napoli ha deciso: il suo nuovo portiere titolare sarà Kepa, che nelle prossime ore dovrebbe arrivare in prestito dal Chelsea. Vista dunque la scelta del club partenopeo, si muove di conseguenza anche Alex Meret – reduce già da una stagione non proprio da numero 1, anzi. L’estremo difensore ha infatti deciso di trasferirsi allo Spezia. Il ragazzo arriverà in prestito nei prossimi giorni.

Su di lui c’erano anche il Torino ed il Leicester, ma il portiere friulano ha scelto il progetto del club ligure. In uscita dallo stesso dunque Provedel, che già nei giorni scorsi si è espresso molto chiaramente: vuole solo la Lazio, la grande opportunità della sua carriera.

Novità anche in casa Milan. Dopo l’acquisto ufficiale di Charles De Ketelaere, il Diavolo saluta Renato Sanches: il centrocampista portoghese ha lasciato il Lille ma non la Francia, si è infatti appena trasferito a Parigi. Mentre però i rossoneri cercano un’alternativa a centrocampo, devono guardarsi anche dalle altre squadre proprio in quel reparto.

In queste ore è infatti piombato il Liverpool su Ismael Bennacer, mediano algerino rossonero. Il Milan lo considera ovviamente incedibile, visto che ad oggi è un titolare del centrocampo di Pioli al fianco di Tonali. Il ragazzo però ha una clausola rescissoria da 50 milioni di euro: ciò significa che, se il Liverpool dovesse presentarsi a Milano con tale cifra – di cui, abbiamo già visto, dispone – il Diavolo non potrebbe farci nulla.

Si muove infine anche il Verona per la difesa. Gli scaligeri avrebbero infatti presentato in queste ore un’offerta da 1,8 milioni di euro per il cartellino di Luka Lochoshvili del Wolfsberger. Il ragazzo fa parte della nazionale georgiana: l’Hellas e la Serie A potrebbero davvero essere la sua grande occasione.

 

Calciomercato: le ufficialità di oggi

  • Lecce, arriva Lameck Banda: l’esterno offensivo viene acquistato a titolo definitivo dal Maccabi Petah Tivka. Il classe 2001 zambiano firma un contratto di 4 anni con opzione per il quinto;
  • Empoli, ecco Nicolò Cambiaghi: l’attaccante arriva in prestito dall’Atalanta.

Calciomercato estivo Serie A: il tabellone acquisti e cessioni 2022


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato