Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, il punto sulla Lazio: ufficiale Provedel, svolta Milinkovic

Ivan Provedel portiere Spezia

Tutte le trattative di questa sessione estiva di calciomercato dei biancocelesti: il portiere è arrivato, Gutierrez nome nuovo

Alla chiusura di questa sessione estiva di calciomercato manca ormai meno di un mese e la Lazio si è portata avanti con ben otto nuovi acquisti ufficiali: parliamo di Maximiano, Romagnoli, Gila, Casale, Marcos Antonio, Vecino, Cancellieri e un colpo dell'ultima ora, ma corteggiato per settimane. Ecco cosa c'è da sapere sull'ultima settimana di trattative e ufficialità del calciomercato della Lazio.

Calciomercato estivo Serie A: tabellone acquisti cessioni 2022

Provedel ufficiale, Milinkovic resta grazie alla Juventus

Come detto, l'ultimo acquisto ufficiale in casa biancoceleste è quello di un calciatore corteggiato da mesi. Si tratta del secondo portiere – per ordine di arrivo, non per forza anche per gerarchie – arrivato in questa sessione di calciomercato dopo le separazioni da Strakosha e Reina. Dopo aver appreso l'ufficialità del trasferimento di Neto, uno dei nomi vociferati per i capitolini, dal Barcellona al Bournemouth, nella mattinata di ieri infatti Provedel è atterrato a Roma per le visite mediche di rito e la firma sul contratto.

Il 28enne nato a Pordenone aveva trovato ormai da diverso tempo l'accordo con il Club sulla base di un quinquennale da 1,3 milioni di euro, mentre lo Spezia ha tergiversato in attesa di maggiori sicurezze riguardo il successore designato, Dragowski della Fiorentina, che evidentemente sono arrivate proprio qualche ora fa. Per 2,5 milioni più bonus, dunque, Provedel ha finalmente raggiunto Maximiano, con cui si contenderà il posto da titolare.

Buone notizie parrebbero arrivare anche sul fronte delle uscite indesiderate. Il Manchester United, infatti, avrebbe deciso in via più o meno definitiva di desistere dall'affondo per Milinkovic-Savic, scoraggiato dalla richiesta di 70 milioni da parte di Lotito, che per giustificare la cifra ha affermato: “Non l'ho mai messo in vendita”.

La notizia arriva di riflesso dal mercato della Juventus: proprio il Manchester United, infatti, avrebbe recentemente trovato un accordo con il suo coetaneo Rabiot. A questo punto, la Lazio starebbe pensando di proporre al serbo un prolungamento del proprio contratto dal 2024 al 2025 con l'inserimento di una clausola rescissoria. L'idea sarebbe quella di firmarlo a settembre, con la finestra di calciomercato chiusa, ma Milinkovic-Savic aveva fatto capire già in passato di non voler rinnovare e potrebbe rimanere fermo sulle proprie decisioni.

Gutierrez nome nuovo e le altre trattative

Il nome nuovo in casa laziale è invece quello di Miguel Gutierrez, terzino sinistro cresciuto nelle giovanili del Real Madrid che ha collezionato 9 presenze nella Liga nelle due ultime stagioni, giocando invece perlopiù con la seconda squadra dei Blancos, il Castilla.

Il classe 2001, che ha rappresentato anche molte selezioni nazionali giovanili, è reduce da un'operazione al menisco che lo ha tenuto lontano dai campi per due mesi ed era in procinto di trasferirsi al Girona, quando i biancocelesti hanno proposto un prestito con diritto di riscatto, rimettendo tutto in gioco.

La trattativa escluderebbe con tutta probabilità l'arrivo di Emerson, che resta il preferito di Sarri ma non vede bloccarsi la trattativa con il Chelsea, soprattutto se le spese che la Lazio dovrebbe affrontare non fossero corrisposte da un'uscita di Hysaj, per cui Lotito chiede 5 milioni.

Bola Vip ha lanciato il possibile interessamento per James Rodriguez, intenzionato a rientrare in Europa dopo essersi trasferito in Qatar all'Al-Rayyan nell'estate del 2021. Il colombiano sarebbe disposto anche a decurtarsi il lauto stipendio, ma le voci sono tutte da verificare.

Intanto il Siviglia ha annunciato l'arrivo di Isco, non chiudendo apparentemente la porta a un giocatore tecnico-tatticamente piuttosto simile all'ex Real come Luis Alberto. Lotito vorrebbe 25 milioni, il centrocampista vorrebbe tornare in Andalusia e gli scenari sono ancora tutti aperti. Si accende persino la possibilità di vedere il Mago ancora in biancoceleste, senza che questo possa bloccare l'arrivo dall'Hellas Verona di Ilic. Dopo averlo bloccato da tempo, la Lazio starebbe percependo una crescita di interesse attorno al giovane serbo e starebbe valutando di chiudere l'affare a prescindere dagli sviluppi della vicenda di Luis Alberto.

Acerbi vorrebbe giocare ancora in Europa e per questo è dubbioso sull'offerta del Monza, Kiyine ha interessamenti dalla Turchia – soprattutto dal Gaziantep – ma Sarri non si sarebbe ancora sbilanciato definitivamente sul suo futuro. Rientrato dal prestito allo Zwolle, Djavan Anderson potrebbe trasferirsi a titolo definitivo al Magdeburgo, nella seconda divisione tedesca, mentre Escalante dovrebbe effettuare domani le visite mediche con la Cremonese. Il Valladolid, che sembrava a meno di un passo dal mediano, si sarebbe infatti rifiutato di pagare per intero il suo stipendio da 1,4 milioni annui, nonostante l'offerta da 2 milioni bonus inclusi avesse soddisfatto i biancocelesti. La Cremonese è subentrata offrendo un prestito con diritto di riscatto e sembra vicina alla chiusura.

LA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23 DI CALCIODANGOLO È STATA AGGIORNATA! CLICCA QUI PER SCARICARE L'ULTIMA VERSIONE!

Con il mercato in fermento, la guida all'asta del fantacalcio è stata già aggiornata e lo sarà per tutta l'estate. Assicurati di avere sempre a tua disposizione la versione più aggiornata visitando la pagina dedicata ogni volta che puoi!


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato