Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, il punto sul Milan: per la difesa Diallo in pole, occhio a Ziyech

Hakim Ziyech Chelsea

Tutte le trattative di questa sessione estiva per il Milan: il nome numero uno per la difesa è Abdou Diallo, occhio a Ziyech del Chelsea in avanti

Il mercato comincia a farsi sempre più incandescente. Siamo ad agosto e la maggior parte delle rose delle squadre si sta ultimando: d’altronde, dopo le amichevoli estive, da sabato 13 agosto si comincia a fare sul serio. Il Milan esordirà in campionato a San Siro contro l’Udinese.

Al momento, il Diavolo ha terminato i rapporti con Romagnoli e Kessié – entrambi in scadenza di contratto. A seguire, oltre all’acquisto di Origi dal Liverpool, dopo settimane di trattative Maldini e Massara sono riusciti a concretizzare l’acquisto dell’estate rossonera: Charles De Ketelaere dal Bruges.

Rossoneri che però non si fermano di certo qui, come specificato da Pioli e dalla stessa dirigenza. Manca da rinforzare sia la difesa che il centrocampo. La società è al lavoro per regalare al mister una squadra ancor più competitiva: il Milan deve infatti difendere lo scudetto sollevato con merito lo scorso anno.

PRIMA DI CONTINUARE CON IL MERCATO, DAI UN'OCCHIATA ALLA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23! CLICCA QUI PER SCARICARE L'ULTIMA VERSIONE AGGIORNATA!

Calciomercato Milan, il punto sulle entrate: Diallo il preferito per la difesa, Ziyech potrebbe essere un'opportunità

Dopo un paio di giorni di trattative sembrano aver raggiunto un accordo di massima i dirigenti del Milan e gli agenti di Fikayo Tomori per il rinnovo di contratto del difensore inglese. L'ex Chelsea firmerà un quinquennale con scadenza 30 giugno 2027 a 3,5 milioni netti  a stagione, ne percepiva 2.

Definito il prolungamento del pilastro difensivo, si penserà ai nuovi innesti. Il nome in cima alla lista è ancora quello di Abdou Diallo. Il calciatore del Paris Saint-Germain piace anche per la sua duttilità. Il francese ha già dato la sua disponibilità per un passaggio in rossonero. Il Milan ha offerto un prestito con diritto di riscatto al PSG, i rossoneri hanno però chiesto ai parigini di pagare una parte dell'ingaggio del calciatore. Si attende dunque per la risposta del club allenato da Galtier.

Proseguono invece i contatti con il Tottenham per Japhet Tanganga, sulle cui tracce è finita anche la Roma. I rossoneri continuano a premere per fare l'operazione in prestito con diritto di riscatto, i londinesi spingono invece per l'obbligo. In questo caso invece l'ingaggio dell'inglese non sarebbe un problema per le casse del Milan.

In avanti il Milan ha i fari accesi sulla situazione Hakim Ziyech. L'esterno marocchino è in uscita dal Chelsea e piace a mister Pioli. Il calciatore avrebbe già dato il suo si ad un possibile trasferimento al Milan, e sembrerebbe anche disposto a ridursi l'ingaggio da 6 milioni a stagione che percepisce a Londra. Il nodo in questo caso è rappresentato proprio dal Chelsea. I rossoneri vorrebbero chiudere anche questa operazione in prestito con diritto di riscatto, i blues non sembrano invece propensi a lasciarlo partire a meno che non venga inserito l'obbligo di riscatto, cosa che al momento i rossoneri non vogliono e non possono fare. In ogni caso potrebbe essere un affare da ultimi giorni di mercato.

Per il centrocampo c'è invece un nome nuovo, quello di Albert Sambi-Lokonga dell'Arsenal. Secondo il Correre dello Sport ci sono inoltre altre due piste che i rossoneri stanno sondando, Raphael Onyedika del Midtjylland, che sarebbe un po' l'affare economico, si potrebbe chiudere ad una cifra di poco inferiore ai 10 milioni di euro; e Jean Onana del Bordeaux, che rappresenta in questo momento la prima alternativa.

Calciomercato Milan, il punto sulle uscite: Bakayoko verso l'addio, sirene inglesi su Tonali e Rafael Leao

Tiémoué Bakayoko è ormai fuori dal progetto tecnico del Milan di Pioli, e Maldini e Massara sono al lavoro per trovargli una sistemazione. Come confermato dallo stesso entourage del calciatore francese, negli ultimi giorni sono arrivati dei sondaggi da parte di squadre estere, in particolare una spagnola ed una inglese. Attese novità ne corso dei prossimi giorni.

Secondo il Daily Mail l'Arsenal avrebbe chiesto informazioni al Milan per Sandro Tonali. Il centrocampista è incedibile allo stato attuale delle cose, ma una offerta di circa 50 milioni di euro potrebbe far vacillare i rossoneri. Stando ad RMC Sport il PSG è invece pronto ad offrire 70 milioni per Leao.

Consulta anche -> Il tabellone di acquisti e cessioni della sessione estiva di calciomercato del 2022


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato