Seguici su

Mondiali Qatar 2022

La formula dei mondiali di Qatar 2022

Otto gironi da 4 squadre ciascuno, le prime 2 accedono alla fase finale ad eliminazione diretta: ecco formula, regolamento, gironi e squadre partecipanti dei mondiali di Qatar 2022

Questa sarà una stagione a dir poco particolare. La pausa invernale dei principali campionati europei – Serie A compresa, quindi – verrà infatti anticipata per far spazio ai mondiali di Qatar 2022. Per la prima volta nella storia, infatti, la Coppa del Mondo si disputerà nel nostro periodo invernale e non in estate, per via delle elevate temperature del paese ospitante nei nostri mesi più caldi.

A modo suo, questo sarà un mondiale storico. Per l’ultima volta, infatti, saranno 32 le nazionali a parteciparvi: la FIFA ha infatti deciso che dalla prossima edizione, quella del 2026 negli Stati Uniti, in Messico e Canada, saranno ben 48 le squadre che prenderanno parte alla competizione.

Ancora una volta, però, purtroppo, non parteciperà al mondiale la nostra Italia. Dopo aver vinto l’Europeo l’estate scorsa, la squadra di Mancini è stata clamorosamente eliminata ai play-off dall’umile Macedonia del Nord, battuta poi a sua volta in finale dal Portogallo. Seconda rassegna iridata consecutiva dunque a cui gli azzurri non partecipano, dopo l’assenza da Russia 2018.

Non per questo, però, l’attesa è inferiore. Tutto il mondo aspetta con ansia questo torneo, che si preannuncia essere unico e, come al solito, ricco di spettacolo ed emozioni.

Vediamo quindi gli aspetti più importanti dei mondiali in Qatar, in programma da lunedì 21 novembre a domenica 18 dicembre 2022: formula, regolamento, gironi e squadre partecipanti.

 

LA GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23 TARGATA CALCIODANGOLO È STATA AGGIORNATA! CLICCA QUI PER SCARICARE SUBITO L’ULTIMA VERSIONE!

In pieno periodo di calciomercato, la guida all’asta del Fantacalcio 2022/23 è appena stata aggiornata – e lo sarà fino a settembre. Visita la pagina ogni volta che puoi per non perdere nessun aggiornamento, consiglio o “piccolo segreto” per fare un’asta da numero 1. Ricorda: se vuoi vincere, non puoi perderla.

 

Formula e regolamento dei mondiali di Qatar 2022

Come detto, questo sarà l’ultimo mondiale composto da 32 squadre: dalla prossima edizione, tutto verrà rivoluzionato e ripensato con la presenza di ben 48 nazionali. La presente competizione, però, si svolgerà ancora seguendo le regole più tradizionali.

Classici 8 gironi all’italiana, composti ciascuno quindi da 4 squadre. 3 partite per ognuna, senza andata e ritorno, decreteranno le due formazioni eliminate e le due che invece si qualificheranno alla fase finale. I gironi si disputeranno da lunedì 21 novembre – con la gara inaugurale tra Olanda e Senegal – e venerdì 2 dicembre 2022.

Nel caso di arrivo a pari punti tra due squadre dello stesso girone, la FIFA ha delineato un regolamento chiaro e definito per stabilire il posizionamento più corretto e meritocratico. Ecco i principali criteri:

  • Maggiore numero di punti;
  • Migliore differenza reti;
  • Maggiore numero di reti segnate;
  • Classifica avulsa.

A sua volta, la classifica avulsa segue ulteriori parametri in rigoroso ordine:

  • Maggiore numero di punti negli scontri diretti tra le squadre interessate;
  • Migliore differenza reti negli scontri diretti tra le squadre interessate;
  • Maggiore numero di reti segnate negli scontri diretti tra le squadre interessate.

Se ancora, per assurdo e per la prima volta nella storia della Coppa del Mondo, dovesse persistere la situazione di parità, allora si dovrebbe ricorrere al maggior numero di punti fair play. In sintesi, più una squadra è stata corretta, meno cartellini avrà ricevuto e quindi meno punti di penalità le saranno stati assegnati. Nello specifico, ecco la classificazione dei punti fair play:

  • Cartellino giallo: – 1 punto;
  • Cartellino rosso indiretto (doppio cartellino giallo): – 3 punti;
  • Cartellino rosso diretto: – 4 punti;
  • Cartellino giallo + cartellino rosso diretto: – 5 punti.

Infine, in un caso limite, il comitato FIFA effettuerà il sorteggio tra le due formazioni per decretarne il posizionamento.

Dai gironi rimarranno quindi 16 nazionali, che si affronteranno in gare secche ad eliminazione diretta. Tutte le partite – ottavi di finale, quarti, semifinali e finali – si svolgeranno in 90 minuti regolamentari, a cui seguiranno in caso di parità i tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore.

Mondiali di Qatar 2022, il calendario completo

Accoppiamenti dei gironi dei mondiali di Qatar 2022

Al termine dei gironi, da sabato 3 dicembre avrà ufficialmente inizio la fase finale dei mondiali di Qatar 2022. Si comincerà con gli ottavi di finale, poi i quarti e infine le due semifinali – tutto in gara secca ad eliminazione diretta. Chiuderanno i giochi la finale per il terzo e quarto posto di sabato 17 dicembre e la finalissima per la Coppa del Mondo, in programma domenica 18 dicembre 2022.

La FIFA ha già stabilito gli accoppiamenti per la fase finale. Ovviamente, come vuole il regolamento in questo tipo di competizioni, le prime classificate andranno ad incontrare le seconde, con l’unico vincolo che non potranno pescare la squadra qualificata già affrontata nel proprio girone.

Il gruppo A è abbinato al gruppo B, il gruppo C al D, il gruppo E al girone F e il gruppo G al girone H. Guardando il tabellone, il girone dell’Olanda è accoppiato con quello dell’Inghilterra, mentre l’Argentina con la Francia. Molto interessante quello che potrebbe accadere poi tra il gruppo E ed il girone F, dove Spagna e Germania potrebbero trovarsi ad affrontare Belgio e Croazia: salvo imprevisti, si preannunciano due partite a dir poco scoppiettanti. Infine il Brasile è accoppiato con il Portogallo, ma una sfida agli ottavi tra queste due nazionali è alquanto improbabile.

La restante parte del calendario è già stata sorteggiata. Ecco di seguito l’intero tabellone, date e orari compresi, della fase finale dei mondiali di Qatar 2022.

OTTAVI DI FINALE

Sabato 3 dicembre 2022

Ottavo 1: 1^ Gruppo A – 2^ Gruppo B (ore 16)

Ottavo 2: 1^ Gruppo C – 2^ Gruppo D (ore 20)

Domenica 4 dicembre 2022

Ottavo 3: 1^ Gruppo D – 2^ Gruppo C (ore 16)

Ottavo 4: 1^ Gruppo B – 2^ Gruppo A (ore 20)

Lunedì 5 dicembre 2022

Ottavo 5: 1^ Gruppo E – 2^ Gruppo F (ore 16)

Ottavo 6: 1^ Gruppo G – 2^ Gruppo H (ore 20)

Martedì 6 dicembre 2022

Ottavo 7: 1^ Gruppo F – 2^ Gruppo E (ore 16)

Ottavo 8: 1^ Gruppo H – 2^ Gruppo G (ore 20)

QUARTI DI FINALE

Venerdì 9 dicembre 2022

Quarto 1: Vincente Ottavo 5 – Vincente Ottavo 6 (ore 16)

Quarto 2: Vincente Ottavo 1 – Vincente Ottavo 2 (ore 20)

Sabato 10 dicembre 2022

Quarto 3: Vincente Ottavo 7 – Vincente Ottavo 8 (ore 16)

Quarto 4: Vincente Ottavo 3 – Vincente Ottavo 4 (ore 20)

SEMIFINALI

Martedì 13 dicembre 2022

Semifinale 1: Vincente Quarto 2 – Vincente Quarto 1 (ore 20)

Mercoledì 14 dicembre 2022

Semifinale 2: Vincente Quarto 4 – Vincente Quarto 3 (ore 20)

FINALE 3^ E 4^ POSTO

Sabato 17 dicembre 2022

Finale: Perdente Semifinale 1 – Perdente Semifinale 2 (ore 16)

FINALISSIMA 1^ E 2^ POSTO

Domenica 18 dicembre

Finale: Vincente Semifinale 1 – Vincente Semifinale 2 (ore 16)

 

Gironi e squadre partecipanti ai mondiali di Qatar 2022

Gruppo A: Qatar (nazione ospitante), Ecuador, Senegal, Olanda

Gruppo B: Inghilterra, Iran, USA, Galles

Gruppo C: Argentina, Arabia Saudita, Messico, Polonia

Gruppo D: Francia, Australia, Danimarca, Tunisia

Gruppo E: Spagna, Costa Rica, Germania, Giappone

Gruppo F: Belgio, Canada, Marocco, Croazia

Gruppo G: Brasile, Serbia, Svizzera, Camerun

Gruppo H: Portogallo, Ghana, Uruguay, Repubblica di Corea

Mondiali di Qatar 2022, gironi e squadre partecipanti


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022