Seguici su

Serie A

Hellas Verona-Atalanta: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Antonin Barak Verona

Domenica 28 agosto andrà in scena Hellas Verona-Atalanta, per la 3^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Marcantonio Bentegodi di Verona.

Hellas Verona-Atalanta

I padroni di casa tornano tra le mura amiche dopo la roboante sconfitta contro il Napoli e l'importante pareggio di Bologna, che ha cominciato a muovere la classifica. La formazione gialloblù ha perso nel corso delle ultime settimane diversi elementi importanti dell'undici titolare, ma il nuovo allenatore Gabriele Cioffi, già messo in discussione a più riprese, ha dimostrato a Udine di poter trasmettere alle proprie squadre un idea di gioco ben precisa e adatta alla categoria, che può andare ben oltre i nomi dei giocatori in campo. In attesa, perciò, che il calciomercato estivo gli fornisca qualche rinforzo in più, il tecnico scaligero farà leva sulle risorse a propria disposizione, partendo da alcune certezze come la coppia d'attacco composta da Kevin Lasgna e Thomas Henry. L'obiettivo della squadra rimane quello di raggiungere quanto prima la salvezza, per poi poter provare a guardare anche oltre.

Un'altra grande realtà della Serie A in piena fase di “smembramento” è quella bergamasca, che tuttavia nelle prime uscite stagionali ha vinto 0-2 sul campo della Sampdoria e ha fermato il Milan sull'1-1 nell'esordio al Gewiss Stadium, confermando di essere ancora una squadra di alto livello. Tra scelte della dirigenza e presunti screzi tra Gian Piero Gasperini e alcuni elementi della rosa, i nerazzurri possono definirsi un cantiere aperto in piena regola, che tuttavia continua a mantenere una buona base per continuare a rimanere quantomeno nella parte sinistra della classifica. Anche in questo caso, in attesa che il calciomercato porti in dote nuovi elementi, gli orobici faranno di necessità virtù schierando la migliore formazione possibile, con un solo trequartista, Mario Pasalic, a sostegno della coppia d'attacco formata da Luis Muriel e Duvan Zapata.

Prima di proseguire, consulta la nostra GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/2023!

Hellas Verona-Atalanta: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Hellas Verona-Atalanta si giocherà domenica 28 agosto 2022 alle ore 18:30 allo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick o il box Sky Q. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Hellas Verona-Atalanta: formazioni e convocati

Probabili formazioni Hellas Verona-Atalanta

Probabile formazione Hellas Verona (3-5-2): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Restos; Faraoni, Tameze, Hongla, Ilic, Lazovic; Lasagna, Henry. All.: Gabriele Cioffi

Probabile formazione Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Okoli; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Maehle; Malinovskyi, Pasalic; Zapata. All.: Gian Piero Gasperini

Hellas Verona-Atalanta: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Hellas Verona e Atalanta, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Kevin Lasagna

Lo scorso anno l'attaccante gialloblù ha totalizzato 2 gol e 4 assist nell'arco di tutta la stagione, ma lo stesso bottino di reti, tra campionato e Coppa Italia, lo ha già ottenuto nelle prime uscite stagionali. In un momento di transizione come quello vissuto attualmente dagli scaligeri, l'ex Udinese rappresenta senza dubbio una delle poche certezze del proprio allenatori e di tutti i fantallenatori alla ricerca di occasioni “low cost” per la propria rosa. Tra l'altro Lasagna ha colpito l'Atalanta già 3 volte in carriera, e sicuramente punterà ad incrementare il proprio score.

Duvan Zapata

Il discorso fatto per l'11 dell'Hellas Verona vale anche per il numero 91 nerazzurro. In un momento di confusione figlio di vicende extra-campo, la compagine bergamasca si aggrappa ai propri senatori, e tra questi rientra senza dubbio anche il gigante colombiano. Di anno in anno il contributo sotto porta è andato sempre leggermente calando, ma allo stesso tempo sono ben tre stagioni che l'ex Sampdoria riesce a raggiungere la doppia cifra. Tra l'altro la squadra veneta è una delle sue vittime predilette, avendola colpita già con 4 gol in carriera. Tanti numeri e statistiche che non possono non far puntare su di lui anche in questa occasione.

Hellas Verona-Atalanta: precedenti, statistiche e curiosità

Gialloblù e nerazzurri, la cui rivalità tra tifoserie si tramanda da decenni, hanno incrociato il proprio cammino in 82 occasioni prima di quella odierna, con un bilancio di vittorie nettamente favorevole ai secondi, visti i 38 successi contro i 22 dei primi, mentre altrettanti sono stati i pareggi. La scorsa stagione è terminata con un doppio 1-2 per parte, con l’Atalanta che ha espugnato il Bentegodi in virtù delle reti di Simeone, Miranchuk e Koopmeiners, mentre il centrocampista olandese è stato protagonista di uno sfortunato autogol nel match di ritorno, al quale si sono aggiunti i gol di Ceccherini e Scalvini. L’ultima affermazione tra le mura amiche per l’Hellas Verona risale invece al 2016, quando Siligardi e Pazzini firmarono la rimonta sull’iniziale vantaggio di Conti. Gol e agonismo che non mancheranno, sicuramente, anche in questa occasione.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A