Seguici su

Serie A

Juventus-Roma: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

All'Allianz Stadium di Torino la Juventus ospita la Roma per la terza giornata del nuovo campionato di Serie A: i bianconeri devono tornare a vincere, i giallorossi per continuare la striscia di vittorie

PRIMA DI CONTINUARE CON Il PREVIEW, DAI UN'OCCHIATA ALLA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23! CLICCA QUI PER SCARICARE L'ULTIMA VERSIONE AGGIORNATA!

Juventus – Roma

Dopo il grande esordio in campionato contro il Sassuolo, vinto per 3-0 e con qualche buona prestazione dei singoli, i bianconeri hanno fatto un passo falso alla seconda di campionato, pareggiando il match del Marassi contro la Sampdoria. Brutta prova dei ragazzi di Allegri, che sono chiamati a rispondere prima possibile. Vincere un big match potrebbe dare una scossa di adrenalina e potrebbe anche rivelarsi decisiva con il senno di poi.

Anche se di misura la Roma ha invece risposto presente anche alla seconda uscita stagionale. Due vittorie su due per i ragazzi di Mourinho, che insieme a Napoli ed Inter sono l'unica squadra ancora a punteggio pieno. Vincere contro la Juventus potrebbe generare un'ondata di entusiasmo in grado di portare una serie di punti ed una striscia vincente. Gara doppiamente emozionante perché la prima di Paulo Dybala da avversario contro la Juve all'Allianz Stadium.

Orario di Juventus – Roma e dove vederla in tv o in streaming

La partita tra Juventus e Roma si giocherà sabato 27 agosto alle ore 18:30 all'Allianz Stadium di Torino. Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma streaming, nonché emittente televisiva, DAZN.

Juventus – Roma: formazioni e convocati

Convocati Juventus – Roma

Juventus

Convocati non ancora disponibili

Indisponibili: Chiesa, Di Maria, Kaio Jorge e Pogba

Squalificati: –

Roma

Convocati non ancora disponibili

Indisponibili: Darboe, Wijnaldum e Zaniolo

Squalificati: –

Probabili formazioni Juventus – Roma

Probabile formazione Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, Bremer, Alex Sandro; McKennie, Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Vlahovic, Kostic. All. Massimiliano Allegri

Probabile formazione Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Matic, Cristante, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham. All. José Mourinho

Juventus – Roma: consigli fantacalcio

Parliamo adesso del fantacalcio italiano e, in particolare, dei migliori giocatori da schierare nel proprio 11 titolare, specialmente in ottica bonus e in occasione di questo match tra Juventus e Roma.

Dusan Vlahovic

Dopo aver iniziato il campionato alla grande con due gol nella partita di esordio contro il Sassuolo, Vlahovic ha avuto qualche difficoltà nel match contro la Sampdoria. L'attaccante serbo ha toccato solamente tre palloni nei primi 45 minuti di gioco, meno di qualsiasi altro calciatore in campo inclusi i portieri. Il primo pallone nell'area avversaria l'ha toccato solamente nel secondo tempo. Avrà quindi tanta voglia di rivalsa e di decidere un big match che potrebbe risultare decisivo nel prosieguo della stagione.

Tammy Abraham

Ancora a secco dopo due partite, quale migliore occasione per sbloccarsi e regalare una gioia a compagni e tifosi. Quest'anno ha anche alle spalle maggiore qualità per quanto riguarda l'ultimo passaggio con l'inserimento di Paulo Dybala. Tutti gli occhi sono puntati su di lui, potrebbe essere l'uomo del match.

Juventus – Roma: precedenti, statistiche e curiosità

La Juventus ha vinto 85 delle 176 sfide in Serie A contro la Roma (50N, 41P) comprese tutte le ultime tre; contro nessun’altra squadra i bianconeri vantano più successi nel massimo campionato e non arrivano a quattro vittorie di fila contro i giallorossi dal periodo febbraio 2008-agosto 2009. La Juventus ha vinto 10 delle 11 sfide interne contro la Roma disputate da quando è stato inaugurato l’Allianz Stadium (1P, 1-3 il 1° agosto 2020 con Sarri in panchina). Contro nessun’altra formazione ha ottenuto più punti casalinghi in Serie A nello stesso periodo (30, come contro Udinese e Fiorentina). La Roma ha vinto senza subire gol le ultime due trasferte di campionato; in Serie A i giallorossi non arrivano a tre successi esterni di fila da agosto 2020, quando il terzo e il quarto furono proprio a Torino (contro Torino e Juventus) – non raggiungono almeno tre vittorie esterne senza gol subiti da agosto 2018 (quattro, la quarta contro il Torino). Nessuna squadra ha effettuato più conclusioni della Roma (47 come Fiorentina e Napoli) in queste prime due giornate e nessuna squadra ha centrato più volte lo specchio rispetto ai giallorossi finora (17 come l’Inter); la Juventus finora ha effettuato 24 tiri, di cui otto nello specchio. Paulo Dybala è il giocatore che ha segnato più gol (68) all’Allianz Stadium, considerando tutte le competizioni – l’ex bianconero, con 82 gol segnati è il 10° miglior marcatore nella storia della Juventus in Serie A. José Mourinho ha perso le ultime due sfide contro la Juventus, entrambe nella scorsa Serie A: nella sua carriera da allenatore, solo una volta ha registrato più KO di fila contro una singola avversaria in campionato, quattro contro il Liverpool in Premier League. La Roma ha vinto due delle tre sfide di Serie A contro la Juventus giocate ad agosto (1P): 2-1 nel 2015 e 3-1 nel 2020; solo contro l’Udinese (tre) i giallorossi hanno ottenuto più successi in questo mese dell’anno nella storia della competizione.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A