Seguici su

Serie A

Lazio-Inter: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

milinkovic

Venerdì 26 agosto andrà in scena Lazio-Inter, per la 3^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Olimpico di Roma.

Lazio-Inter

Dopo lo 0-0 sul campo del Torino, la formazione padrona di casa di appresta ad affrontare un impegno mai facile come quello contro i “gemellati” milanesi. La formazione di Maurizio Sarri sta vivendo un periodo di grande entusiasmo, con un incremento ragguardevole di presenze allo stadio, visti i circa 25.000 abbonamenti staccati, con una crescita evidente anche per quanto riguarda le prestazioni offerte in campo. I biancocelesti hanno condotto una campagna acquisti mirata nei vari reparti, col chiaro obiettivo di partire a fari spenti e aggregarsi al treno delle prime della classe, senza porsi alcun limite. Proprio per questo gli undici che scenderanno in campo saranno quelli più in forma del momento, col trio d'attacco composto da Felipe Anderson, Ciro Immobile e Mattia Zaccagni.

La compagine ospite, dal canto proprio, ha vinto 3-0 nell'ultima uscita contro lo Spezia. Dopo un'estate difficile per quanto riguarda la complessa situazione societaria, i nerazzurri sono riusciti a confermare quasi per intero l'organico della scorsa stagione, (compreso “l'agnello sacrificale” Milan Skriniar, tolto dal mercato, e) inserendo alcuni elementi di ottima caratura, come i giovani Raoul Bellanova e Kristjan Asslani, che dovrebbero partire dalla panchina così come André Onana e Henrikh Mkhitaryan, mentre partirà certamente titolare il “figliol prodigo” Romelu Lukaku, al fianco dell'amico e compagno d'attacco Lautaro Martinez. L'obiettivo degli uomini di Simone Inzaghi, ex di giornata, è quello di raggiungere subito il giusto ritmo per cercare di tenere testa, colpo su colpo, alle rivali di sempre, in un campionato che mai come quest'anno appare assolutamente incerto e combattuto.

Prima di proseguire, consulta la nostra GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/2023!

Lazio-Inter: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Lazio-Inter si giocherà venerdì 26 agosto 2022 alle ore 20:45 allo stadio Olimpico di Roma. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick o il box Sky Q. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Lazio-Inter: formazioni e convocati

Probabili formazioni Lazio-Inter

Probabile formazione Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari, Romagnoli, Patric, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Vecino; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All.: Maurizio Sarri

Probabile formazione Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Gosens; Lautaro Martinez, Lukaku. All.: Simone Inzaghi

Lazio-Inter: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Lazio e Inter, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Sergej Milinkovic-Savic

Giunto al suo settimo anno nella capitale, il “sergente” biancoceleste è chiamato a prendersi sulle spalle il centrocampo e non solo della formazione di Maurizio Sarri, garantendo copertura a tutto campo e la giusta dose di qualità in fase offensiva. Dopo aver inciso in 22 segnature della scorsa stagione, equamente divise tra gol e assist, il numero 21 della Lazio ha già cominciato bene la stagione fornendo un passaggio decisivo per Ciro Immobile nella vittoria per 2-1 contro il Bologna, e di certo non vorrà tirarsi indietro neanche contro l'Inter, già colpita 6 volte in carriera, con 5 reti e 1 assist.

Denzel Dumfries

Anche il terzino olandese, alla sua prima annata in Serie A, ha dimostrato subito tutta la propria qualità, contribuendo a 10 segnature della propria squadra, equamente divise tra gol e assist per i compagni. Trend ripreso subito già alla prima giornata del nuovo campionato, col tocco decisivo per la vittoria dei suoi per 1-2 sul campo del Lecce. Dopo tante voci di calciomercato che lo vedevano sempre lontano da Milano, il numero 2 nerazzurro è pronto a concentrarsi sugli obiettivi dell'Inter, sperando di bissare quanto fatto in questo stadio la scorsa stagione ma contro la Roma. Proprio nella capitale, infatti, Dumfries si è sbloccato in ottica bonus, e di certo farà di tutto per ripetersi.

Lazio-Inter: precedenti, statistiche e curiosità

Le due compagini hanno incrociato i rispettivi cammini in 180 occasioni prima di quella odierna, con un bilancio di 47 vittorie per i padroni di casa contro le 74 della formazione ospite, mentre il segno x è apparso nelle restanti 59 circostanze. L’ultima occasione allo stadio Olimpico ha visto prevalere, in rimonta, la formazione biancoceleste, con Immobile, Felipe Anderson e il succitato Milinkovic-Savic che hanno reso vano l’iniziale vantaggio di Perisic. La capitale sponda biancoceleste è diventata un piccolo tabù per i nerazzurri, i quali non vi si affermano dall’ottobre del 2018, quando una doppietta di Icardi e un gol di Brozovic fissarono il risultato sullo 0-3 per gli uomini di Spalletti. Inter vittoriosa anche nell’ultimo precedente a San Siro, col 2-1 figlio delle reti di Bastoni, Immobile e Skriniar. Numeri che denotano come qualsiasi pronostico sarà certamente ribaltato dall’imprevedibilità di uno dei grandi classici della Serie A.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A