Seguici su

Serie A

Milan-Bologna: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Sabato 27 agosto andrà in scena Milan-Bologna, gara valida per la 3^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match di San Siro.

Milan-Bologna

Cerca la seconda vittoria su due in casa il Milan di Stefano Pioli, reduce da 4 punti nelle prime due giornate di questa Serie A dopo la convincente vittoria per 4-2 sull'Udinese all'esordio ed il pareggio di Bergamo contro l'Atalanta (1-1) di domenica sera. Contro il Bologna, a San Siro, i rossoneri proveranno a bissare il successo dell'esordio, oltre a tentare di mantenere la porta inviolata per la prima volta in stagione dopo i tre gol subiti nei primi due match; sul mercato, intanto, Maldini e Massara continuano a lavorare per regalare a Pioli gli ultimi colpi: in difesa si tratta ancora per Tanganga del Tottenham, difensore inglese classe 1999 che arriverebbe in prestito con diritto o obbligo di riscatto, mentre a centrocampo sembra sempre più vicino il camerunese Jean Onana, di proprietà del Bordeaux. Per la sfida contro i felsinei l'ex tecnico di Inter e Fiorentina si affiderà ancora una volta alla collaudatissima linea difensiva composta da Calabria, Tomori, Kalulu e Theo Hernandez davanti al francese Maignan, mentre a centrocampo agiranno Tonali e Bennacer, autore del gol del pareggio contro l'Atalanta. Tanti i dubbi in avanti: Messias è in vantaggio su Saelemaekers sulla destra, mentre Brahim Diaz e l'attesissimo De Ketelaere si giocano una maglia al centro della trequarti; o Rebic o Giroud nel ruolo di numero 9, non si tocca, invece, Rafa Leao a sinistra.

Sarà una mission impossibile quella dei ragazzi di Mihajlovic, impegnati in casa dei campioni d'Italia in carica dopo un solo punto conquistato nelle prime due partite in campionato. Il Bologna, infatti, all'esordio assoluto in questa Serie A è uscita sconfitta per 2-1 dall'Olimpico contro la Lazio, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio grazie al rigore trasformato da Arnautovic al 34′, ed ha poi pareggiato con il risultato di 1-1 nel match di domenica scorsa al Dall'Ara contro il Verona. Contro il Milan i rossoblu dovranno però fare a meno di Riccardo Orsolini, che dovrà scontare un turno di squalifica in seguito all'espulsione rimediata contro i veneti: accanto all'inamovibile Arnautovic, quindi, probabile l'impiego di Sansone con Barrow, che ha collezionato appena 17 minuti nelle prime due uscite in campionato, ancora in panchina; a fare da collante tra centrocampo e attacco ci sarà come sempre il solito Soriano, con Dominguez ed uno tra Schouten e lo scozzese Ferguson in mediana e De Silvestri e Cambiaso (favorito su Lykogiannis) sulle fasce. Davanti a Skorupski, invece, i tre centrali dovrebbero essere Lucumi, Medel e Soumaoro.

Milan-Bologna: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Milan-Bologna è in programma sabato 27 agosto 2022 alle 20:45 allo Stadio San Siro di Milano. Il match sarà trasmesso in diretta e in co-esclusiva su DAZN e Sky Sport. Gli abbonati di DAZN potranno assistere alla partita scaricando l’app su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l'app. Sempre in streaming sarà possibile godersi il match su Sky Go e Now.

Milan-Bologna: formazioni e convocati

Probabile formazione Milan

(4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Messias, Brahim Diaz, Leao; Giroud. All.: Pioli

Indisponibili: Ibrahimovic, Krunic

Squalificati: –

Probabile formazione Bologna

(3-4-2-1): Skorupski; Bonifazi, Medel, Soumaoro; De Silvestri, Schouten, Dominguez, Cambiaso; Soriano, Sansone; Arnautovic. All.: Mihajlovic

Indisponibili: Dijks

Squalificati: Orsolini

Milan-Bologna: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Milan e Bologna, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Theo Hernandez

Il terzino francese, già a segno all'esordio casalingo contro l'Udinese, è senza dubbio uno dei migliori difensori disponibili sul listone, capace di regalare gol e assist – oltre a una discreta quantità di buoni voti – in quantità ai propri fantallenatori. Oltre ad essere un terzino dalla trazione super offensiva, che in fase di possesso diventa quasi un attaccante aggiunto, senza Giroud in campo (probabile staffetta con Rebic per l'attaccante francese) è il rigorista designato della sua squadra, fattore che aumenta ancor di più le probabilità di un bonus dell'ex Real.

Marko Arnautovic

Gioca contro la miglior difesa dello scorso campionato, è vero (nelle prime due uscite, però, i rossoneri hanno già subito tre reti); l'attaccante austriaco, però, nel corso della sua avventura in Emilia ha già ampiamente dimostrato di saper far male anche in partite del genere, ultima in ordine cronologico la rete – su calcio di rigore – all'Olimpico contro la Lazio all'esordio assoluto in campionato.

Milan-Bologna: precedenti, statistiche e curiosità

Il bilancio dei 180 incontri totali della storia di questo confronto vede i rossoneri in vantaggio con 85 vittorie, a fronte delle “appena” 49 del Bologna, mentre 46 sono i pareggi. Negli ultimi 13 precedenti tra le due squadre, inoltre, il Milan ha avuto la meglio in ben 11 occasioni, mentre nelle restanti due il match è terminato con il risultato finale di 0-0; i rossoblu, infatti, non vincono contro i rossoneri dalla stagione 2015/16 (Milan 0-1 Bologna), unico successo dei felsinei negli ultimi 25 incroci tra Milan e Bologna. La scorsa stagione, invece, il Milan vinse in trasferta all'andata con il risultato di 4-2, mentre al ritorno a San Siro il match terminò con un pareggio a reti bianche.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A