Seguici su

Mondiali Qatar 2022

Mondiali di Qatar 2022, i probabili convocati della Germania di Flick

Ecco i 26 probabili giocatori che il ct Flick convocherà per i mondiali di Qatar 2022: Neuer e Muller senatori, diversi giovani interessanti

Quando siamo ancora alla fine di agosto i campionati sono già avviati da qualche settimana, come forse mai era successo. Il motivo è molto semplice, per la prima volta nella storia i campionati mondiali di calcio si giocheranno in inverno. Nei mesi di novembre e dicembre il calcio internazionale si fermerà per fare spazio a Qatar 2022 (qui tutte le date).

Tra le nazionali che partono con l'obiettivo di portare a casa la coppa va sicuramente menzionata anche la Germania di Hans-Dieter Flick, seconda a pari merito con l'Italia tra le nazionali con più campionati del mondo della storia, quattro. Alle spalle solo del Brasile con cinque. I tedeschi, dopo 24 anni dall'ultima volta, sono saliti sul tetto del mondo nel 2014. Dopo non essere arrivata nemmeno tra le prime quattro ai mondiali di Russia 2018, la Germania vuole quantomeno arrivare in fondo, anche se ha tutte le carte in regola per ambire a portare a casa la quinta coppa della storia.

Non essendo rientrata tra le teste di serie al sorteggio, la Germania ha ricevuto un urna non troppo benevola. I tedeschi sono finiti nel girone E insieme ad un'altra super squadra europea (qui il girone completo).  La situazione non migliora nemmeno nel prospetto della fase ad eliminazione diretta del torneo. Passando come prima o come seconda del gruppo, la Germania troverebbe la prima o la seconda del gruppo F, dove ci sono altre due nazionali europee niente male.

PRIMA DI CONTINUARE CON IL PEZZO, DAI UN'OCCHIATA ALLA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23! CLICCA QUI PER SCARICARE L'ULTIMA VERSIONE AGGIORNATA!

Il percorso della Germania e i suoi protagonisti

La Germania ha ottenuto l'accesso ai gironi dei mondiali di Qatar 2022 con un discreto anticipo. I tedeschi, inseriti nel percorso di qualificazione UEFA in quanto nazionale europea, sono stati sorteggiati nel girone J di qualificazione. Insieme ai ragazzi di Flick nel girone anche Macedonia del Nord (arrivata poi seconda e responsabile della mancata partecipazione degli azzurri), Romania, Armenia, Islanda e Liechtenstein.

Un percorso lineare quello dei tedeschi, che hanno chiuso primi e con un vantaggio di nove punti sulla Macedonia seconda. Ben nove vittorie ed una sola sconfitta per la nazionale allenata da Flick, che ha perso alla terza giornata proprio contro la Macedonia in casa per 1-2. Per il resto girone chiuso con 36 gol fatti ed appena quattro subiti. Miglior attacco e miglior difesa del girone per i tedeschi.

Fase di qualificazione che non ha visto un calciatore spiccare su tutti, è stata più una qualificazione di squadra. Tra i principali protagonisti possiamo però individuare sicuramente Serge Gnabry, Timo Werner, Kai Havertz ed Ilkay Gundogan. Molto bene i soliti Thomas Muller e Manuel Neuer. Tra i giovani ha spiccato Jamal Musiala. Tra i più anziani ed inaspettati nelle ultime gare di qualificazione grande protagonista Jonas Hofmann.

I 26 probabili convocati del ct Flick

Portieri

Manuel Neuer (Bayern Monaco)
Marc-Andrè Ter Stegen (Barcellona)
Kevin Trapp (Eintracht Francoforte)

Difensori

Antonio Rudiger (Real Madrid)
Benjamin Henrichs (Lipsia)
Nico Schlotterbeck (Borussia Dortmund)
Jonathan Tah (Bayer Leverkusen)
Thilo Kehrer (West Ham)
Lukas Klostermann (Lipsia)
David Raum (Lipsia)

Centrocampisti

Joshua Kimmich (Bayern Monaco)
Emre Can (Borussia Dortmund)
Florian Wirtz (Bayer Leverkusen)
Leon Goretzka (Bayern Monaco)
Ilkay Gundogan (Manchester City)
Kai Havertz (Chelsea)
Jamal Musiala (Bayern Monaco)
Marco Reus (Borussia Dortmund)
Julian Brandt (Borussia Dortmund)

Attaccanti

Thomas Muller (Bayern Monaco)
Leroy Sanè (Bayern Monaco)
Serge Gnabry (Bayern Monaco)
Jonas Hofmann (Borussia Mönchengladbach)
Timo Werner (Lipsia)
Karim Adeyemi (Borussia Dortmund)
Lukas Nmecha (Wolfsburg)

I ballottaggi della Germania

Sono 26 i calciatori che il commissario tecnico Flick dovrà portare a Qatar 2022. Un po' come tutte le nazionali anche in quella tedesca i calciatori che meriterebbero la convocazione sono però più del limite massimo consentito, ed è per questo che vanno fatte delle scelte. Scelte che saranno influenzate anche dalle condizioni fisiche dei calciatori dopo i primi mesi della nuova stagione, molto dipenderà infatti dallo stato di forma a fine ottobre circa, quando probabilmente arriveranno le liste dei convocati per il Mondiale.

Allo stato attuale delle cose ci sono però dei calciatori che, salvo imprevisti, faranno parte al 100% della rosa tedesca al prossimo mondiale. Tra questi sicuramente Neuer, Rudiger, Kimmich, Gnabry, Muller e non solo. Su alcuni però il ct dovrà sciogliere le riserve e chiarire i dubbi, su questo sarà aiutato molto dalle partite che separano agosto dall'inizio del mondiale.

Non mancano i ballottaggi. Partendo dalla porta il ruolo di terzo portiere è conteso da Baumann e Trapp, con il secondo leggermente favorito. In difesa occhio a Mats Hummels, che è decisamente in lotta per conquistare quello che probabilmente sarà l'ultimo grande torneo con la maglia della nazionale tedesca.

A centrocampo, vista l'elevata duttilità, potrebbe entrare nelle rotazioni Emre Can. Dovrebbe conquistare un posto anche Florian Wirtz, talento emergente. A centrocampo scalpitano per un posto anche Anton Stach e Robin Gosens (che in questo avvio di stagione sta però un po' faticando con la maglia dell'Inter). Per loro saranno fondamentali questi mesi che mancano all'inizio ufficiale del campionato del mondo. In particolare per il calciatore dell'Inter fondamentale sarà ritrovare una condizione fisica ottimale.

Non dovrebbe farcela a recuperare in tempo invece Julian Draxler, alle prese con un infortunio al ginocchio che ne ha compromesso la seconda parte della scorsa stagione e l'inizio di questa. In attacco verso l'esclusione anche Kevin Volland.

Consulta anche -> Quote e pronostici dei Mondiali di Qatar 2022


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022