Seguici su

Serie A

Salernitana-Sampdoria: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Domenica 28 agosto andrà in scena Salernitana-Sampdoria, per la 3^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Arechi di Salerno.

Salernitana-Sampdoria

Dopo la sconfitta casalinga contro la Roma e lo 0-0 sul campo dell'Udinese, la compagine campana fa ritorno tra le mura amiche per un match che risulta essere già importante per il perseguimento degli obiettivi stagionali. La formazione di Davide Nicola, rispetto alla scorsa stagione, sta facendo registrare evidenti segnali di crescita, figli, ovviamente, della campagna acquisti all'altezza della categoria condotta finora dalla società. Tuttavia per poter cominciare a parlare di vero upgrade è necessario che gli uomini in campo riescano finalmente a trovare la via del gol, che in questo momento appare come una sorta di tabù da sfatare per poter cominciare a macinare punti. Pertanto contro la Sampdoria scenderanno in campo tutti gli uomini migliori, compresi molti dei nuovi innesti, con la coppia d'attacco formata dall'ex Villarreal Boulaye Dia e Federico Bonazzoli.

La compagine ligure, dal canto proprio, è reduce dalla sconfitta contro l'Atalanta per 0-2 alla prima giornata e dal prezioso 0-0 contro la Juventus alla seconda, entrambe tra le mura amiche. Dopo aver vissuto un'estate complicata a causa dei pochi rinforzi portati in dote alla rosa doriana, l'allenatore Marco Giampaolo si trova ancora una volta a dover fronteggiare una situazione non facile, ma con la consapevolezza di poter contare su un gruppo di ragazzi, prima ancora che giocatori, vogliosi di fare bene e risollevarsi contro un'avversaria decisamente più abbordabile rispetto alle prime due incontrate finora. Nella formazione titolare, perciò, verrà dato ampio spazio a buona parte dei giocatori impiegati finora, con l'unica punta Francesco Caputo sorretta dagli esterni di centrocampo Mehdi Leris e Filip Djuricic.

Prima di proseguire, consulta la nostra GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/2023!

Salernitana-Sampdoria: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Salernitana-Sampdoria si giocherà domenica 28 agosto 2022 alle ore 18:30 allo stadio Arechi di Salerno. La partita sarà trasmessa in diretta e in co-esclusiva su DAZN e Sky Sport. Gli abbonati di DAZN potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick o il box Sky Q. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP. Sempre in streaming sarà possibile godersi il match su Sky Go e Now.

Salernitana-Sampdoria: formazioni e convocati

Probabili formazioni Salernitana-Sampdoria

Probabile formazione Salernitana (3-5-2): Sepe; Bronn, Gyomber, Fazio; Mazzocchi, Maggiore, L. Coulibaly, Vilhena, Candreva; Botheim, Bonazzoli. All.: Davide Nicola

Probabile formazione Sampdoria (4-1-4-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Vieira; Leris, Rincon, Sabiri, Djuricic; Caputo. All.: Marco Giampaolo

Salernitana-Sampdoria: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Salernitana e Sampdoria, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Antonio Candreva

L'esterno laziale è il grande ex di turno, avendo lasciato l'ambiente blucerchiato da poche settimane dopo due stagioni di alti e bassi, condite tuttavia da 12 gol e 21 assist tra campionato e Coppa Italia. Una separazione figlia anche del rapporto difficile col suo ex allenatore, che non sempre l'ha impiegato nella posizione a lui più congeniale. Se a questi elementi si aggiunge anche il fatto che nel match dello scorso anno all'Arechi Candreva fu assoluto protagonista con una rete e un passaggio decisivo, appare quasi scontato puntare su di lui anche in questa circostanza.

Francesco Caputo

Anche per l'attaccante pugliese vale la legge degli ex, in quanto ha indossato la maglia granata nella sfortunata stagione 2009/2010, terminata con la retrocessione in Serie C. Il numero 10 blucerchiato, così come il suo ex compagno Candreva, è stato protagonista lo scorso anno ma nel match dello stadio Ferraris, terminato con una delle importanti vittorie che hanno portato alla miracolosa salvezza dei campani. Dopo un inizio di campionato difficile questa può essere senza dubbio, per Caputo, la migliore occasione per sbloccarsi.

Salernitana-Sampdoria: precedenti, statistiche e curiosità

Salernitana e Sampdoria si sono già affrontate in 18 occasioni, con un bilancio di vittorie nettamente favorevole alla formazione ospite, 11, contro le sole 5 dei padroni di casa, mentre il segno x è apparso nelle restanti 2 occasioni. Nell’ultimo precedente allo stadio Arechi, come già ricordato, i doriani hanno avuto la meglio per 0-2 maturato con l’autogol di Di Tacchio e la rete di Candreva. Prima dell’1-2 dello scorso aprile figlio delle marcature di Fazio, Ederson e Caputo, i granata non vincevano contro i blucerchiati dalla prima giornata della Serie B 2001/2002, col 2-0 firmato Lombardo, autorete anche per lui, e Mascara. Altre storie e altre squadre che tuttavia confermano come partite come questa siano difficilmente pronosticabili al di là dei valori delle squadre in campo.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A