Seguici su

Ultime notizie

Europa League, Ludogorets-Roma: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Jose'-Mourinho

Giovedì 8 settembre andrà in scena Ludogorets-Roma, gara valida per la prima giornata della fase a gironi di Europa League. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match della Ludogorets Arena di Razgrad.

Ludogorets-Roma

Sono ormai 10 anni he il Ludogorets si è presentato al calcio Europeo, dominando di anno in anno il campionato in patria. I bulgari vincono lo Scudetto dall'ormai lontano 2011-12, una striscia incredibile. In questi dieci anni, i verdi si sono affacciati più volte nelle competizioni europee togliendosi anche la soddisfazione di partecipare alla Champions League. Gli uomini di mister Simundza si presentano all'esordio in questa Europa League da secondi in classifica in campionato – il CSKA Sofia ha un punto di vantaggio ma due gare in più all'attivo – e dopo una roboante vittoria per 6-0 proprio nell'ultimo turno nonostante un robusto turn-over. Infatti se le indiscrezioni verranno confermate i bulgari cambieranno ben sette undicesimi rispetto alla squadra che ha giocato in campionato. Un preludio che lascia ben sperare anche in ottica Europa.

Completamente diverso il morale della Roma che dopo un avvio di campionato più che positivo è inciampata violentemente nel 4-0 di Udine. Gli uomini di Mourinho sono stati letteralmente travolti dalla compagine friulana. L'esordio europeo arriva forse nel momento giusto, così da potersi subito rimettere sulla corretta via. I giallorossi dovranno fare a meno di Abraham che ha subito un infortunio – non preoccupante – alla spalla. Esordio da titolare dunque per neo acquisto Belotti che verrà supportato da Pellegrini ed El Shaarawy che ha smaltito gli acciacchi. A riposo almeno per il primo tempo verrà tenuto Paulo Dybala, al pari di Spinazzola sostituito in fascia da Zalewski. Possibile impiego al centro della difesa per Cristante, per dare un po' di fiato a Smalling.

LA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/2023 TARGATA CALCIODANGOLO È ONLINE! CLICCA QUI PER SCARICARE L'ULTIMA VERSIONE

Orario di Ludogorets-Roma e dove vederla in TV o in streaming

La partita Ludogorets-Roma si gioca giovedì 8 settmebre 2022 alle ore 18.45  alla Ludogorets Arena di Razgrad. Il match sarà trasmesso in diretta su Sky Sport; i canali di riferimento sui quali sarà possibile vedere il match sono Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 4K (canale 213) e Sky Sport (canale 252). I clienti Sky potranno anche assistere alla partita in diretta streaming su Sky Go e Now, scaricando l'applicazione sul proprio smartphone, tablet o smart TV. Il match sarà trasmesso in diretta streaming anche dalla piattaforma Infinity+. La gara sarà visibile anche sulla piattaforma DAZN in diretta scaricando l'app su smart TV o dispositivi mobili o accendendo al sito ufficiale. Ulteriore possibilità di godersi il match è data da Now Tv ma solo disponendo del ticket “Sport”.

Ludogorets-Roma: probabili formazioni

Probabile formazione Ludoorets (4-2-3-1): Padt; Nedyalkov, Plastun, Verdon, Cicinho; Piotrowski, Show; Tekpetey, Cauly, Despodov; Tissera.

Allenatore:Ante Simundza

Probabile formazione Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ibanez; Celik, Camara, Matic, Zalewski; Pellegrini, El Shaarawy; Belotti.

Allenatore: José Mourinho

Ludogorets-Roma: la situazione del girone C

In contemporanea al match tra i giallorossi di José Mourinho e i campioni di Bulgaria, ad Helsinki saranno impegnate le altre due squadre sorteggiate con Roma e Ludogorets dall'urna di Instanbul lo scorso 26 agosto. Allo Stadio Finnair , infatti, l'HJK Helsinki ospiterà il Betis Siviglia prima di affrontare proprio la Roma la settimana prossima.

Ludogorets-Roma: precedenti, statistiche e curiosità

Prima volta in gare ufficiali tra i bulgari e i giallorossi, non ci sono dunque precedenti tra le due squadra. I due allenatori si sono già incontrati 2 volte nella loro carriera quando lo Special One era sulla panchina del Chelsea e Simundza allenava il Maribor. Un pareggio in slovenia, mentre rotonda la vittoria dei Blues in casa per 6-0.

Il Ludogorets ha già incontrato squadre italiane. Positivo il bilancio nei confronti dell'altra squadra di Roma: una vittoria e un pareggio sempre nei gironi di Europa League nella stagione 2013/14. Quattro sconfitte in quattro incontri invece contro le squadre di Milano sempre nella stessa competizione, mettendo a referto un solo gol: nel 2017/18 contro il Milan e nel 2019/20 contro l'Inter.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime notizie