Seguici su

Europa League

Europa League, Roma-HJK Helsinki: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Jose Mourinho Roma

Giovedì 15 settembre andrà in scena Roma-HJK Helsinki, gara valida per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello Stadio Olimpico di Roma.

Roma-HJK Helsinki

La Roma deve voltare pagina e tornare quella che lo scorso anno ha affrontato la Conference League con il massimo impegno e serietà. Non che i giallorossi abbiano snobbato l'esordio in Bulgaria contro il Ludogorets, ma quanto visto giovedì scorso non può bastare ad essere protagonisti in una competizione lunga e difficile come l'Europa League. L'esordio in casa contro l'HJK è l'occasione giusta per rimettersi sulla retta via prima del viatico fondamentale del girone che sarà verosimilmente la doppia sfida contro il Betis Siviglia. Non mancheranno di certo le rotazioni per José Mourinho che dovrà far rifiatare qualche elemento. Prevista, come spesso sarà in quest'annata, la staffetta sulle corsie laterali dove Celik e Zalewski prenderanno il posto di Karsdorp e Spinazzola. Davanti potrebbe esserci Belotti con Abraham dalla panchina o in coppia con il Gallo, nel secondo caso sarebbe Dybala a riposare. Ancora una possibilità invece in mezzo al campo per il neo arrivato Camara che farà coppia con Cristante in mediana.

Settimana piena di emozioni per l'HJK che è passato dalla sconfitta interna contro il Betis Siviglia nell'esordio in Europa League alla conquista del trentaduesimo titolo finlandese della sua storia nella giornata di ieri. Terzo Scudetto in fila per la squadra della capitale scandinava che si presenta a Roma euforica e con la voglia di sublimare la stagione con un risultato importante. Ovviamente i valori in campo sono molto sbilanciati dalla parte dei giallorossi, ma proprio le sfide di questo tipo rappresentano delle trappole lungo il percorso dei gironi.

LA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/2023 TARGATA CALCIODANGOLO È ONLINE! CLICCA QUI PER SCARICARE L'ULTIMA VERSIONE

Orario di Roma-HJK Helsinki e dove vederla in TV o in streaming

La partita Roma-HJK Helsinki si gioca giovedì 15 settembre 2022 alle ore 21.00 allo Stadio Olimpico di Roma. Il match sarà trasmesso in diretta su Sky Sport; i canali di riferimento sui quali sarà possibile vedere il match sono Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 4K (canale 213) e Sky Sport (canale 254). I clienti Sky potranno anche assistere alla partita in diretta streaming su Sky Go e Now, scaricando l'applicazione sul proprio smartphone, tablet o smart TV. Il match sarà trasmesso in diretta streaming anche dalla piattaforma Infinity+. La gara sarà visibile anche sulla piattaforma DAZN in diretta scaricando l'app su smart TV o dispositivi mobili o accendendo al sito ufficiale. Ulteriore possibilità di godersi il match è data da Now Tv ma solo disponendo del ticket “Sport”.

Roma-HJK Helsinki: probabili formazioni

Probabile formazione Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Camara, Cristante, Zalewski; Pellegrini, Dybala; Belotti.

Allenatore: José Mourinho

Probabile formazione HJK Helsinki (3-5-2): Hazard, Hoskonen, Tenho, Raitala; Soiri, Boujellab, Vaananen, Lingman, Browne; Abubakari, Hostikka.

Allenatore: Toni Koskela

Roma-HJK Helsinki: la situazione del girone C

Entrambe le squadre sono state sconfitte nella prima giornata rispettivamente dal Ludogorets e dal Betis Siviglia che si trovano dunque appaiate in testa al gruppo C a quota 3 punti. Dopo questa gara la Roma affronterà il Betis in Spagna, mentre i finlandesi ospiteranno i campioni di Bulgaria.

Roma-HJK Helsinki: precedenti, statistiche e curiosità

Non ci sono precedenti tra le due squadre in competizioni ufficiali. L'unica volta che la Roma ha affrontato una squadra finlandese, l'Ilves Tampere nello specifico, correva l'anno 1991/92 in un quarto di finale di Coppa delle Coppe. I giallorossi passarono il turno dopo aver pareggiato l'andata in Finlandia per 1-1 e vincendo facilmente il ritorno con il punteggio di 5-2.  L'HJK invece, conta 6 precedenti contro squadre italiane. L'ultimo contro il Torino proprio nei gironi di Europa League durante la stagione 2014/15. I finlandesi persero sotto la Mole per 2-0 ma riuscirono a battere i granata per 2-1 nella partita di ritorno giocata in casa. Gli altri scontri invece, contro Parma e Milan non sorrisero agli scandinavi che uscirono sconfitti da tutte e 4 le partite.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Europa League