Seguici su

Serie A

Fiorentina-Juventus: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Luka-Jovic-Fiorentina

Sabato 3 settembre andrà in scena Fiorentina-Juventus, per la 5^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Artemio Franchi di Firenze.

Fiorentina-Juventus

I padroni di casa tornano tra le mura amiche dopo la brutta sconfitta per 1-0 sul campo dell'Udinese. Dopo essere stata l'autentica rivelazione della scorsa stagione, la squadra allenata da Vincenzo Italiano è pronta ad affrontare una stagione che la vedrà impegnata su tre fronti: campionato, Coppa Italia e Conference League. La compagine viola ha così compiuto passi importanti per tornare ai vertici della Serie A, e questa stagione è senza dubbio quella in cui questa tendenza dovrà essere quantomeno confermata, se non migliorata, come è stato accertato anche dalla campagna acquisti mirata al miglioramento della rosa in ogni reparto. Pertanto quello contro la Juventus rappresenta un importante esame di maturità da non fallire, per poter anche realmente comprendere le prospettive dei toscani, col trio d'attacco formato da Riccardo Sottil, Luka Jovic e Nico Gonzalez chiamato a condurre l'undici titolare verso l'impresa.

La compagine bianconera, dal canto proprio, giunge a Firenze dopo aver racimolato 8 punti nelle prime quattro giornate, gli ultimi dopo il 2-0 contro lo Spezia all'Allianz Stadium. Tra la sessione invernale e quella estiva la formazione di Massimiliano Allegri ha subito importanti mutamenti che solo alcuni guai di natura fisica ad alcuni dei componenti ne hanno rallentato il processo di crescita. Dopo due anni difficili i bianconeri partono certamente in prima fila per la vittoria del tricolore, e la trasferta su un campo sempre ostico come quello della Fiorentina rappresenta un test importante sotto tutti i punti di vista, non ancora determinante ma sicuramente indicativo delle ambizioni dei piemontesi. Il tecnico toscano dovrà quindi affidarsi agli uomini più in forma del momento, con la conferma di Juan Cuadrado e Filip Kostic a sostegno dell'unica punta Dusan Vlahovic.

Prima di proseguire, consulta la nostra GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/2023!

Fiorentina-Juventus: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Fiorentina-Juventus si giocherà sabato 3 settembre 2022 alle ore 15:00 allo stadio Artemio Franchi di Firenze. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick o il box Sky Q. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Fiorentina-Juventus: formazioni e convocati

Probabili formazioni Fiorentina-Juventus

Probabile formazione Fiorentina (4-3-3): Gollini; Dodò, Milenkovic, Igor, Biraghi; Barak, Amrabat, Bonaventura; Sottil, Jovic, Nico Gonzalez. All.: Vincenzo Italiano

Probabile formazione Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Danilo, Bremer, Alex Sandro; Miretti, Locatelli, McKennie; Cuadrado, Vlahovic, Kostic. All. Massimiliano Allegri

Fiorentina-Juventus: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Fiorentina e Juventus, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Nico Gonzalez

In questo avvio di stagione l'attaccante argentino non ha ancora avuto modo di sbloccarsi in campionato, anche perché in tre turni su quattro tutta la squadra non ha trovato la via della porta. Il numero 22 viola, tuttavia, è già stato decisivo nei playoff di Conference League contro il Twente, nonché nel 2-0 inflitto ai bianconeri all'ultima giornata dello scorso anno. A questi numeri si aggiungono gli 8 gol e 9 assist collezionati tra campionato e Coppa Italia la scorsa stagione, che rappresentano ottimi motivi per puntare su di lui anche nella propria fantaformazione.

Dusan Vlahovic

Il numero 9 bianconero ha iniziato nel migliore dei modi la propria stagione, totalizzando già ? gol nelle prime quattro partite. L'ex viola, anche in situazioni di massima difficoltà, ha dimostrato di essere già un leader della squadra, e il fatto di tornare a giocare nello stadio in cui è esploso definitivamente non può che essere uno stimolo in più a continuare a far bene, dopo che nelle prime due occasioni tra campionato e Coppa Italia non è riuscito a lasciare il segno. Una combinazione di fattori che non può non portare a schierarlo tra i titolari della propria fantaformazione.

Fiorentina-Juventus: precedenti, statistiche e curiosità

Le due compagini, da sempre abituate a darsi battaglia dentro e fuori dal campo, soprattutto per l’accesa rivalità tra tifoserie, hanno incrociato i rispettivi cammini in 188 occasioni prima di quella odierna, con un bilancio di vittorie nettamente favorevole alla formazione ospite, che ha avuto la meglio 89 volte contro le 41 dei padroni di casa, mentre il segno x è apparso nelle restanti 58 circostanze. L’ultima occasione, come accennato, risale all’ultima giornata dello scorso campionato, con la vittoria per 2-0 con gol di Duncan e del succitato Nico Gonzalez, che di fatto ha garantito l’accesso ai preliminari di Conference League. Poche settimane prima, in Coppa Italia, invece, i bianconeri hanno prevalso per 0-1 con la sfortunata autorete di Venuti, che di fatto ha spianato la strada verso l’accesso alla finale della competizione, vinta poi dall’Inter. Due risultati contrastanti che certificano come ogni pronostico verrà certamente smentito dal campo e dalla voglia di prevalere di entrambe le squadre.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A