Seguici su

Serie A

Lazio-Verona: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

milinkovic

Allo stadio Olimpico di Roma la Lazio ospita il Verona per la sesta giornata del nuovo campionato di Serie A: i biancocelesti vogliono tornare a vincere, i veneti per riscattare un avvio turbolento

PRIMA DI CONTINUARE CON Il PREVIEW, DAI UN'OCCHIATA ALLA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23! CLICCA QUI PER SCARICARE L'ULTIMA VERSIONE AGGIORNATA!

Lazio – Verona

Era attesa da una risposta ed una risposta ha fornito la Lazio. Dopo la vittoria contro l'Inter i biancocelesti avevano infatti un po' ceduto il passo, pareggiando nella gara successiva contro la Sampdoria e perdendo quella dopo ancora contro il Napoli, che si è imposto in rimonta all'Olimpico di Roma. Bella però la vittoria per 4-2 sul Feyenoord alla prima dei gironi di Europa League, vittoria che serve anche per dare morale in vista della gara di campionato contro il Verona. Ai romani serve una vittoria per rimanere attaccanti al treno di testa.

Dopo un avvio di stagione un po' complicato, il Verona ha trovato la prima vittoria del nuovo campionato nell'ultima giornata di Serie A contro la Sampdoria. Tre punti molto importanti, che hanno permesso agli scaligeri di allontanare leggermente le zone calde del tabellone. Adesso c'è però da confermare questo stato di forma positivo, e vincere fuori casa contro la Lazio potrebbe dare uno slancio positivo a tutti, sia a livello di morale che di continuità.

Orario di Lazio – Verona e dove vederla in tv o in streaming

La partita tra Lazio e Verona si giocherà domenica 11 settembre alle ore 18:00 allo stadio Olimpico di Roma. Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma streaming, nonché emittente televisiva, DAZN.

Lazio – Verona: formazioni e convocati

Lazio

Convocati non ancora disponibili

Indisponibili: –

Squalificati: Cataldi

Verona

Convocati non ancora disponibili

Indisponibili: –

Squalificati: –

Probabili formazioni Lazio – Verona

Probabile formazione Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Vecino; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Maurizio Sarri

Probabile formazione Verona (3-5-2): Montipò; Coppola, Hien, Gunter; Faraoni, Ilic, Veloso, Lazovic, Doig; Henry, Lasagna. All. Gabriele Cioffi

Lazio – Verona: consigli fantacalcio

Parliamo adesso del fantacalcio italiano e, in particolare, dei migliori giocatori da schierare nel proprio 11 titolare, specialmente in ottica bonus e in occasione di questo match tra Lazio e Verona.

Felipe Anderson

Grandissimo avvio di stagione per l'esterno brasiliano, che ha già trovato un gol ed un assist nelle prime cinque giornate di campionato. Sembra essere al momento il più in forma dei suoi e le difficoltà difensive del Verona in questo avvio potrebbero aiutarlo, sia per quanto riguarda qualche assist per i compagni che per quanto riguarda qualche gol.

Thomas Henry

Nel deludente avvio di stagione del Verona una delle poche positive è proprio l'attaccante francese arrivato dal Venezia. Già due gol nelle prime cinque di campionato, sta proseguendo ad un ritmo decisamente più alto rispetto a quello dello scorso anno, che si trattava anche del primo anno in Serie A.

Lazio – Verona: precedenti, statistiche e curiosità

La Lazio ha vinto solo due delle ultime sei gare di Serie A contro il Verona (2N, 2P), dopo che aveva trovato il successo in tutte le cinque precedenti. La Lazio ha vinto tre delle ultime cinque gare interne di Serie A (1N), anche se ha perso la più recente, contro il Napoli: l’ultima volta che ha trovato due KO casalinghi di fila nella competizione è stata nel dicembre 2020, quando il secondo arrivò proprio contro il Verona. La Lazio ha segnato una media di 2.4 reti a partita in Serie A contro il Verona nel XXI secolo (cioè dall’1 gennaio 2001 in avanti) – 41 in 17 sfide – la media più alta rispetto a qualsiasi avversaria affrontata almeno 10 volte nel periodo. Il Verona è rimasto imbattuto in otto delle ultime nove trasferte di Serie A (2V, 6N) e in particolare ha pareggiato le tre più recenti (tra queste anche una contro la Lazio); l’ultima volta che ha impattato più gare esterne di fila nella competizione è stata nel febbraio 2020 (quattro). Mattia Zaccagni ha disputato 81 partite con la maglia del Verona in Serie A, realizzando nove reti; il giocatore della Lazio ha segnato nella sua ultima partita di campionato e non trova il gol per due gare di fila nella competizione da dicembre 2021. L’attaccante della Lazio Ciro Immobile ha messo a segno nove reti in 10 presenze di Serie A contro il Verona: nella storia della competizione hanno fatto meglio contro i gialloblù solo Gabriel Batistuta (11 gol) e Giuseppe Savoldi (10 centri). Josh Doig è il secondo più giovane difensore ad aver segnato in questo campionato (dopo Destiny Udogie), mentre Diego Coppola è il più giovane con almeno una partita da titolare tra i giocatori del reparto arretrato.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A