Seguici su

Mondiali Qatar 2022

Mondiali di Qatar 2022: la maglia del Brasile

Il Brasile ha presentato la maglia ufficiale con la quale giocherà i Mondiali di Qatar 2022

Manca sempre meno all'inizio dei primi mondiali della storia che verranno giocati in inverno. Prenderà infatti il via tra poco meno di tre mesi Qatar 2022 (qui tutte le date). Dato che orami siamo in prossimità del torneo, le varie nazionali che vi prenderanno parte hanno iniziato ad annunciare i kit ufficiali che indosseranno per tutta la durata dello stesso. Una delle prime nazionali in questo senso è stata quella brasiliana, che ha realizzato il proprio kit in collaborazione con Nike, sponsor tecnico verdeoro dal 1997.

I possibili convocati del Brasile per i mondiali di Qatar 2022

Chi dice Brasile pensa istintivamente a tanti campioni che hanno fatto parte e continuano far parte della storia del calcio mondiale, grazie alle grandi capacità di palleggio e di pensare fuori dagli schemi. Non per niente la selezione carioca continua a essere la Nazionale col maggior numero di Mondiali vinti, ovvero cinque, uno in più di Germania e Italia, nonché quella col maggior numero di partecipazioni, 22 contro le 20 dei tedeschi. Tuttavia l'ultima affermazione risale ormai a venti anni fa, col successo nel segno degli 8 gol in 6 partite di Ronaldo, trascinatore del Brasile in tutta la competizione nonché nella finale vinta 2-0, con una sua doppietta, proprio contro la Germania. E proprio l'ex numero 9 di Inter e Real Madrid è uno dei testimonial della campagna di presentazione delle nuove divise verdeoro per i per i Mondiali di Qatar 2022.

PRIMA DI SCOPRIRE LA NUOVA MAGLIA DEL BRASILE, DAI UN'OCCHIATA ALLA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23! CLICCA QUI PER SCARICARE L'ULTIMA VERSIONE AGGIORNATA!

Maglia Brasile mondiali Qatar 2022: la gallery e il backstage

La campagna di presentazione delle divise che il Brasile indosserà ai Mondiali di Qatar 2022 è incentrata sullo slogan “Veste a Garra”, in quanto sia sulla prima che sulla seconda maglia è presente il tema che ricorda il giaguaro. In particolare sulla classica divisa gialla con colletto verde a girocollo, con un piccolo bottone a chiusura e i classici pantaloncini blu d'accompagnamento, sono presenti in rilievo e in contrasto una serie di macchie che ricordano proprio la pelle dell'animale esotico tipico del Paese sudamericano. La stessa federazione carioca ha spiegato che, attraverso la scelta del giaguaro, queste divise: “Onorano il coraggio e la cultura di un popolo che non si arrende mai”.

Consulta anche:

Anche sulla seconda divisa, come di consueto blu a girocollo accompagnata da un pantaloncino bianco, si ripresenta lo stesso tema ma solo sulle maniche. Su queste, infatti, si crea un effetto a dissolvenza col colore verde fluo, che rendono evidenti le macchie del giaguaro. In conclusione, dal video del backstage della presentazione di tutto l'equipaggiamento del Brasile, è possibile dare uno sguardo anche alla divisa del portiere, interamente nera e con il logo Nike e della federazione brasiliana interamente dorati, a differenza delle prime due maglie che mantengono i colori originali. Come sempre, il Brasile è pronto a sfoggiare due divise sempre originali ma che rispecchino la tradizione e le caratteristiche della propria storia.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022