Seguici su

Mondiali Qatar 2022

Mondiali di Qatar 2022: la maglia del Qatar

In attesa dell'ufficialità emergono in anteprima le foto della probabile nuova maglia con la quale il Qatar giocherà i Mondiali casalinghi del 2022

Manca sempre meno all'inizio dei primi mondiali della storia che verranno giocati in inverno. Prenderà infatti il via tra poco meno di tre mesi Qatar 2022 (qui tutte le date). Dato che orami siamo in prossimità del torneo, le varie nazionali che vi prenderanno parte hanno iniziato ad annunciare i kit ufficiali che indosseranno per tutta la durata dello stesso, mentre per altre ancora si è fermi a ruomors confermati da fonti attendibili quali Footy Headlines. Una delle nazionali rientranti in questo folto gruppo è quella padrona di casa, che realizzerà il proprio kit in collaborazione con Nike, sponsor tecnico degli asiatici e di molte altre squadre impegnate nella competizione.

Il Qatar è una nazione appartenente al contenente asiatico che ha iniziato ad affacciarsi nel mondo del calcio nel 1974. In quasi cinquant'anni, tuttavia, la selezione qatariota ha vissuto per lo più esperienze di comparsa, eccezion fatta per il 2019, quando è riuscita a imporsi nel proprio continente vincendo la Coppa d'Asia. Allo stesso anno risale anche la partecipazione alla Copa America come Nazionale “outsider”, terminata con l'ultimo posto nel girone B, vinto dalla Colombia. Quello casalingo, assegnato nel lontano 2010, rappresenterà il primo Mondiale per il Qatar nella propria storia, e affronterà, nel girone A, Ecuador, Senegal e Olanda. L'obiettivo minimo è senz'altro quello di passare al turno successivo.

GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23!

Maglia Qatar mondiali 2022: la gallery

 

 

Da sempre il colore predominante nelle prime divise del Qatar è il granata, che di anno in anno ha assunto diverse gradazioni, accompagnato dalle rifiniture prevalentemente bianche, in conformità alle tonalità della bandiera nazionale. Pertanto anche per la rassegna mondiale casalinga la tradizione dovrebbe essere confermata, con le dovute variazioni rispetto al passato. In particolare Footy Headlines ha rivelato in anteprima la nuova maglia, conforme ai modelli di tutti i club vestiti da Nike ma a tinta unita, con l'unica variante costituita dai triangoli bianchi posti all'imboccatura delle maniche che richiamano proprio la bandiera qatariota. Una scelta, da parte della Nike, che si discosta molto da quella fatta per Brasile, Inghilterra, Olanda e Australia e che invece si avvicina di più al Portogallo. Inoltre il logo dello sponsor tecnico, bianco, sarà posto sotto il simbolo della Nazionale del Qatar.

Consulta anche:

Molto interessante la probabile seconda maglia del Qatar, per la quale si è optato per il bianco come colore predominante, mantenendo sempre il modello 2022 delle divise prodotte dal marchio statunitense. In questo caso, tuttavia, è stata ideata una fantasia che richiama il disegno presente sul simbolo della selezione asiatica, visibile in contrasto con delle macchie color sabbia. Girocollo semplice nel colletto così come per la prima divisa, la seconda maglia avrà l'unica rifinitura granata nel logo Nike, che sarà posto alla sinistra del simbolo del Qatar così come come nella maggior parte delle altre Nazionali vestite dalla casa di produzione d'oltreoceano. Così come le altre contendenti, quindi, anche il Qatar è pronto a sfoggiare due divise sempre diverse ma che rispecchino la tradizione e le caratteristiche della propria storia, e avrà una particolare importanza proprio perché sarà la prima sfoggiata in una rassegna Mondiale.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022