Seguici su

Mondiali Qatar 2022

Mondiali di Qatar 2022: la maglia dell’Olanda

In attesa dell'ufficialità emergono in anteprima le foto della probabile nuova maglia con la quale l'Olanda giocherà i Mondiali di Qatar 2022

Manca sempre meno all'inizio dei primi mondiali della storia che verranno giocati in inverno. Prenderà infatti il via tra poco meno di tre mesi Qatar 2022 (qui tutte le date). Dato che orami siamo in prossimità del torneo, le varie nazionali che vi prenderanno parte hanno iniziato ad annunciare i kit ufficiali che indosseranno per tutta la durata dello stesso, mentre per altre ancora si è fermi a ruomors confermati da fonti attendibili quali Footy Headlines. Una delle nazionali rientranti in questo folto gruppo è quella olandese, che realizzerà il proprio kit in collaborazione con Nike, sponsor tecnico degli orange dal 1996.

L'Olanda è da ormai decine d'anni la patria di una filosofia di gioco votato allo spettacolo e alla proiezione estremamente offensiva, tanto che sono diversi i calciatori che, col tempo, sono saliti alle luci della ribalta in Europa e nel mondo. Tuttavia la selezione nord-europea non sempre è riuscita ad arrivare fino in fondo a una competizione importante, vantando nella propria bacheca solo l'Europeo del 1988, vinto in finale contro l'Unione Sovietica grazie alle reti di Ruud Gullit e Marco Van Basten. In undici partecipazioni ai Mondiali, invece, i Paesi Bassi hanno collezionato come miglior risultato tre secondi posti, perdendo quindi le finali contro la Germania Ovest nel 1974, l'Argentina quattro anni più tardi e la Spagna nel 2010. Pertanto l'obiettivo di quest'anno è senz'altro quello di puntare oltre e vincere per la prima volta la coppa più prestigiosa in assoluto.

PRIMA DI SCOPRIRE LA NUOVA MAGLIA DELL'OLANDA, DAI UN'OCCHIATA ALLA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO 2022/23! CLICCA QUI PER SCARICARE L'ULTIMA VERSIONE AGGIORNATA!

Maglia Olanda mondiali Qatar 2022: la gallery

 

Da sempre il colore predominante nelle prime divise dell'Olanda è l'arancione, che di anno in anno ha assunto diverse gradazioni, accompagnato dalle rifiniture variabili tra il nero, più ricorrente, e il bianco. Pertanto anche per la rassegna mondiale di Qatar la tradizione dovrebbe essere confermata, con le dovute variazioni rispetto al passato. In particolare Footy Headlines ha rivelato in anteprima la nuova maglia orange, con due diverse tonalità di questo colore che si mischiano creando una fantasia a metà strada tra strisce e macchie. Una scelta, da parte della Nike, molto vicina sia a quella del Brasile che a quella dell'Inghilterra, anche se con modalità diverse, nonché molto contrastante con le maglie del Portogallo, finora unica eccezione tra tutte le maglie marcate dalla casa statunitense. Come di consueto il logo dello sponsor tecnico, nero, sarà posto alla sinistra del simbolo della Nazionale olandese, il leone arancione su uno scudo a sfondo nero.

Consulta anche:

Molto interessante anche la probabile seconda maglia dell'Olanda, per la quale si è optato per il blu come colore predominante. Una scelta non inedita per la selezione allenata da Louis Van Gaal, che rappresenta un mix delle divise da trasferta del 1998, del 2000, del 2014 e del 2016. In questo caso specifico sono presenti diverse rifiniture nere, alla base della maglia, sotto le maniche e sul petto, in conformità ai modelli di tutti i club vestiti da Nike. Anche gli orli delle maniche hanno la stessa tinta, inframezzata, tuttavia, da un rigo arancione, con questo colore che contraddistingue anche il logo dello sponsor tecnico e il leone del simbolo, che però stavolta è racchiuso in uno scudo a sfondo blu. Così come le altre contendenti anche l'Olanda è pronta a sfoggiare due divise sempre diverse ma che rispecchino la tradizione e le caratteristiche della propria storia.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022