Seguici su

Serie A

Serie A, le squadre che hanno completato più dribbling dopo sette giornate

Le squadre di Serie A che hanno portato a termine il maggior numero di dribbling in queste prime sette giornate di campionato

Siamo giunti alla prima sosta nazionali del nuovo campionato di Serie A. È già dunque tempo di fare i primi bilanci dopo il tour de force di poco più di un mese che ci ha portati già all'ottava giornata del massimo campionato. Come da aspettative ci sono state delle sorprese, ed alcune anche relativamente inaspettate, in questo avvio di torneo.

La più grande è probabilmente quella che riguarda la situazione in classifica. Dopo sette giornate in testa troviamo infatti il Napoli, che invece arriva da una ultima fase di mercato abbastanza turbolenta ed è stato al centro di numerose critiche nel corso del pre campionato. Ma a partire bene è stata anche l'Atalanta, altra squadra che – in primis dal suo allenatore Gian Piero Gasperini – è stata molto criticata in merito al calciomercato, ma che poi sul campo ha dimostrato di poter dire la sua, ed anche alla grande. La partenza più sorprendente di tutte è stata però probabilmente quella dell'Udinese, che si trova terza ad appena un punto dalla due sopracitate e sta giocando un grande calcio. Dopo aver perso la prima e pareggiato la seconda uscita stagionale, i friulani hanno messo in fila cinque vittorie consecutive, battendo anche squadre come la Roma e l'Inter senza particolari problemi ed anche con risultati abbastanza importanti.

Tra i vari bilanci che abbiamo già fatto in vista di questa sosta abbiamo parlato delle squadre con la migliore difesa (qui tutti i dati) e quelle con il migliore attacco (qui tutti i dati). Questa volta, sfruttando i dati forniti da Kickest, abbiamo deciso di affrontare l'argomento dribbling. Ed in particolare andremo a vedere quali sono state le squadre del massimo campionato italiano che hanno portato a termine il maggior numero di dribbling. Spoiler: in testa alla classifica c'è anche il Monza di Berlusconi e Galliani.

Serie A, le squadre che hanno completato il maggior numero di dribbling

C'è un dato decisamente sorprendente per quanto riguarda i dribbling. La squadra, anzi le squadre ad averne completati di più con successo dall'inizio della stagione 2022/23 sono infatti la Roma – e fin qui tutto normale – ed il Monza. Si, proprio quel Monza che ha faticato tanto nelle prime sei uscite stagionali e che ha trovato la prima storica vittoria della sua storia in Serie A contro la Juventus al settimo turno e con il nuovo allenatore Raffaele Palladino, alla prima panchina dopo l'esonero di Giovanni Stroppa. Entrambe le formazioni fino ad ora hanno completato con successo 66 dribbling, il Monza con appena 88 provati, mentre la Roma con 134. Quindi virtualmente il Monza è la squadra che dribbla meglio di tutto il torneo, almeno per il momento.

La seconda posizione per squadre che portano a termine il maggior numero di dribbling con successo è occupata dal Milan, che per ora si è fermata a quota 65 a fronte dei 120 tentati. A seguire in terza posizione un'altra squadra per certi versi rivelazione dell'avvio, il Torino, con 64 riusciti su 122 tentati. I nuovi arrivi in casa granata hanno iniziato abbastanza bene la nuova stagione, in maniera particolare Vlasic. L'Udinese, che come abbiamo detto prima ha iniziato molto bene la nuova stagione sia dal punto di vista dei risultati che del gioco, ha iniziato bene anche per quanto riguarda i dribbling: sono 57 quelli riusciti, sui 111 tentati. La sorpresa principale in top ten, ovviamente dopo la prima posizione del Monza, è però la Salernitana. I campani hanno inserito diversi calciatori di qualità all'interno della Rosa (vedi Vilhena e Dia) ed i risultati si stanno vedendo. Non solo sul campo ma in generale, ad esempio per quanto riguarda i dribbling la squadra di Nicola si piazza settima con 50 riusciti su 109 tentati, poco meno della metà.

Le sorprese principali si trovano però al di sotto della decima posizione. Sono diversi i top club che su questo fondamentale hanno molto da migliorare. La Fiorentina ad esempio, che dei 105 dribbling tentati ne ha portati a casa solamente 44. Male anche la Juventus, con 81 tentati e 42 riusciti. Nel caso dei bianconeri è anche vero che i calciatori di maggiore qualità da questo punto di vista non si sono praticamente ancora visti all'opera (Chiesa, Pogba e Di Maria). Stranamente sotto anche l'Atalanta, che ricopre la sedicesima posizione con 36 dribbling riusciti a fronte dei 93 tentati. Subito sotto la Lazio che, nonostante l'enorme qualità e tecnicità dell'11 che scende in campo, ne ha portati a casa appena 35 dei 77 provati. La peggiore delle big è invece l'Inter, che ricopre la terzultima posizione. I nerazzurri stanno faticando molto da questo punto di vista, ed i 33 dribbling riusciti sugli 88 tentati ne sono la più grande conferma, oltre alle difficoltà in campo.

Se L'Inter è terzultima e sta facendo decisamente male, ci sono altre due squadre che stanno facendo ancora peggio dei milanesi. Si tratta di Spezia e Cremonese. Anche se ricoprono le ultime due posizioni della particolare classifica, le due formazioni in realtà sono a pari merito. Per entrambe sono 31 i dribbling completati con successo nelle prime sette partite del nuovo campionato. Solo che lo Spezia ne ha tentati 84, mente la Cremonese 75. Meritano inoltre una menzione Bologna e Sampdoria. Anche se sono partite abbastanza male in campionato, specialmente la Samp che ricopre l'ultima posizione del tabellone con appena due punti in sette partite, dal punto dei vista dei dribbling la situazione si ribalta quasi completamente. Per i felsinei sono 47 quelli riusciti sui 96 tentati, che valgono la nona posizione in classifica. Per i doriani sono 46 i completati sui 97 tentati, che valgono invece la decima posizione. Dribbling che però evidentemente sono fini a se stessi, visto che poi i risultati non ne sono influenzati in nessun modo, nel loro caso.

Serie A, la classifica per dribbling riusciti

  1. Monza: 66 dribbling riusciti (88 tentati)
  2. Roma: 66 (134)
  3. Milan: 65 (120)
  4. Torino: 64 (122)
  5. Udinese: 57 (111)
  6. Napoli: 54 (125)
  7. Salernitana: 50 (109)
  8. Sassuolo: 49 (88)
  9. Bologna: 47 (96)
  10. Sampdoria: 46 (97)
  11. Empoli: 45 (96)
  12. Verona: 44 (95)
  13. Fiorentina: 44 (105)
  14. Juventus: 42 (81)
  15. Lecce: 42 (79)
  16. Atalanta: 36 (93)
  17. Lazio: 35 (77)
  18. Inter: 33 (88)
  19. Spezia: 31 (84)
  20. Cremonese: 31 (75)

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A