Champions League

Champions League, Chelsea-Milan: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Rafael Leao Milan

Dopo la pausa per le nazionali, torna anche la Champions League. Mercoledì 5 ottobre sarà in campo il Milan di Pioli, ospite del Chelsea allo Stamford Bridge.

 

Chelsea-Milan

Gara che si preannuncia a dir poco spettacolare quella che andrà in scena mercoledì sera a Londra. Il Milan campione d’Italia in carica farà visita al Chelsea di Potter, che appena un anno e mezzo fa con Tuchel in panchina ha vinto proprio la coppa dalle grandi orecchie. Questa sarà senza dubbio una delle sfide più belle ed emozionanti del girone E. Menzione speciale ovviamente per Olivier Giroud: l’attaccante francese sarà il grande ex della serata, visto che col Chelsea ha vinto sia Champions che Europa League.

Il Chelsea arriva al big match come nessuno pensava. Poche settimane fa è infatti stato esonerato Tuchel, a favore proprio di Potter. Gli inglesi hanno però disputato solo un paio di gare con il nuovo allenatore, visto anche lo stop della Premier League per via della morte della Regina Elisabetta. Ciò significa che i Blues sono un cantiere aperto e prevedere come e chi scenderà in campo è piuttosto difficile. D’altra parte però, il Chelsea arriva più riposato per il suddetto motivo. In campionato, infine, il club londinese non ha avuto un buon avvio: troppi già i punti lasciati per strada rispetto alle prime, Arsenal e Manchester City su tutte.

Discorso totalmente diverso invece per il Milan, che dimostra di star bene a livello mentale e di essere fiducia. La squadra di Pioli è una formazione solida e con certezze ben precise, estremamente consapevole dei propri mezzi e dei propri limiti. A differenza del Chelsea, il Diavolo ha cominciato bene la Serie A ritrovandosi dopo le prime 8 giornate al vertice della classifica. D’altra parte, però, i rossoneri arrivano a Londra con qualche defezione di troppo. Ha recuperato Tonali, ma con tutta probabilità non ci saranno per infortunio altre pedine fondamentali dello scacchiere di Pioli: si tratta di Maignan, Theo Hernandez, Kjaer, Calabria e Saelemaekers, che saranno sostituiti rispettivamente da Tatarusanu, Ballò-Toure, Kalulu, Sergino Dest e Krunic. Ancora assente anche Origi.

 

Orario di Chelsea-Milan e dove vederla in TV o in streaming

La partita Chelsea-Milan si gioca mercoledì 5 ottobre 2022 alle ore 21.00 allo Stamford Bridge di Londra, in Inghilterra.

La gara sarà trasmessa in diretta in esclusiva da Amazon, tramite il servizio di Amazon Prime Video. Per vedere il match, sarà quindi necessario scaricare la suddetta applicazione su un qualsiasi moderno dispositivo. In alternativa, la partita verrà trasmessa anche in streaming o sul sito della piattaforma, dopo aver attivato l’abbonamento ad Amazon Prime.

 

Chelsea-Milan: probabili formazioni

Probabile formazione Chelsea (3-5-2): Kepa; Fofana, Thiago Silva, Koulibaly; James, Mount, Jorginho, Kovacic, Cucurella; Havertz, Sterling. All. Potter

Probabile formazione Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Dest, Kalulu, Tomori, Ballò-Toure; Tonali, Bennacer; De Ketelaere, Krunic, Leao; Giroud. All. Pioli

 

Chelsea-Milan: la situazione del girone E

Il Milan arriva alla terza giornata del girone da favorito, viste le prime due uscite ufficiali. I rossoneri hanno infatti pareggiato all’esordio a Salisburgo e poi vinto agevolmente in casa contro la Dinamo Zagabria. Ciò significa che dopo due partite la squadra di Pioli si ritrova prima in classifica con 4 punti conquistati. A seguire ci sono proprio i croati a 3 e gli austriaci a 2.

Solo ed infondo alla classifica è per il momento il Chelsea, fermo a quota 1 punto. Clamorosa e sorprendente è stata la sconfitta all’esordio per i Blues a Zagabria contro la Dinamo per 1-0. Poi però a Londra gli inglesi non sono riusciti ad andare oltre l’1-1 contro il Salisburgo. Tutto il girone è ovviamente ancora apertissimo visto che si qualificano agli ottavi di finale le prime due formazioni, ma è chiaro come il Milan abbia un bel vantaggio proprio sulla concorrente più accreditata.

 

Chelsea-Milan: precedenti, statistiche e curiosità

Chelsea e Milan si sono incontrate in totale nella loro storia fra tutte le competizioni appena 5 volte: 1 vittoria dei Blues, 3 pareggi e 1 trionfo per il Diavolo. Il bilancio fra le due squadre è quindi in perfetta parità.

L’ultima sfida tra Chelsea e Milan risale alla stagione 1999/2000, in quella che allora si chiamava ancora Coppa dei Campioni. Le due squadre si sono date battaglia nel girone H, senza però che ne uscissero né vincitori né vinti. L’andata a Londra è infatti finita 0-0, mentre invece il ritorno a San Siro è terminato 1-1.

Le altre 3 partite si sono invece giocate in un’epoca ben precedente. Tre partite tra il febbraio ed il marzo del 1966, valide per gli ottavi di finale di Coppa delle Fiere: 2-1 Milan l’andata, 2-1 Chelsea il ritorno ed 1-1 dopo i tempi supplementari la gara dello spareggio.

Da queste statistiche, si evince quindi come il Milan in tutta la sua storia non abbia mai vinto a Londra allo Stamford Bridge contro il Chelsea.


Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League