Mondiali Qatar 2022

Mondiali 2022: quale continente vincerà il titolo in Qatar?

L'inizio dei Mondiali in Qatar del 2022 si avvicina sempre di piú, e con esso, le tante scommesse disponibili sull'evento calcistico piú importante che riguarda le Nazioni che si son qualificate. Tra le tante, é possibile scommettere quale continente vincerà il titolo in Qatar, scommettendo dunque sul continente Europeo e le Nazioni che ne fanno parte (UEFA) Africano (CAF), Sud Americano (CONMEBOL), Centro e Nord Americano (CONCACAF) o Asiatico (AFC).

Quale continente vincerà il titolo in Qatar? Quote Visitare sitio

Sud America

@3,10 

Visitare Pinnacle

Europa

@1,32

Visitare Eurobet

Asia

@60,00

Visitare Lottomatica

Africa 

@35,00

Visitare Sisal

Centro e Nord America 

@50,00

Visitare Goldbet

Questa Coppa del Mondo 2022 sarà l'ultima edizione a cui parteciperanno 32 squadre nazionali. A partire dal 2026, la Coppa del Mondo che si terrà nelle Americhe, tra cui Messico, Stati Uniti e Canada, sarà la prima con 48 squadre partecipanti, il che offre maggiori possibilità ai paesi dell'Asia e dell'Africa, che al momento sono limitati.

Mondiali 2022: quale continente vincerà il titolo in Qatar?

Quante Nazionali per ogni continente

L'Europa è al momento il continente con la più alta rappresentanza in termini di squadre che parteciperanno ai Mondiali 2022, in totale manderà 13 squadre, di cui 10 hanno ottenuto il passaggio diretto dai gironi e altre 3 lo hanno fatto attraverso le partite dei playoff. Invece l'Asia ha solo 5 squadre in Coppa del Mondo, una di queste è il Qatar. Il Sud America 4, con Brasile ed Argentina in cima, esattamente come centro e nord America. Sono invece 5 le Nazionali che rappresenteranno l'Africa ai Mondiali in Qatar del 2022.

Il continente favorito alla vittoria dei Mondiali sará di conseguenza quello Europeo anche per il semplice fatto che viene rappresentato da molte piú Nazionali rispetto agli altri, ma attenzione al continente del Sud America, dunque CONMEBOL, dove son presenti Brasile ed Argentina che possono naturalmente sorprendere. Di seguito analizzeremo le Nazioni con i rispettivi continenti e tanti altri dati e statistiche.

Europa

  • Germania
  • Danimarca
  • Belgio
  • Francia
  • Croazia
  • Spagna
  • Serbia
  • Inghilterra
  • Svizzera
  • Olanda
  • Portogallo
  • Polonia
  • Galles

Sud America

  • Brasile
  • Argentina
  • Ecuador
  • Uruguay

Asia

  • Qatar
  • Corea del Sud
  • Iran
  • Giappone
  • Arabia Saudita
  • Australia

Africa

  • Ghana
  • Senegal
  • Marocco
  • Tunisia
  • Camerun

Centro e Nord America

  • Canada
  • Messico
  • Stati Uniti
  • Costa Rica

Da quale continente verrá la vincitrice dei Mondiali 2022?

Tante sono le scommesse e le quote mondiali 2022 offerte dai vari bookmakers in occasione del piú grande torneo per Nazioni che riguarda lo sport piú bello del mondo. Scommettere sulla Nazione di quale continente vincerá il titolo in Qatar é un'altro dei pronostici mondiali scommesse tra i piú ambiti, ed oggi andremo ad analizzare le miglior opzioni con una piccola analisi sulle Nazioni presenti e di quale continente fanno parte. Ma partiamo dalle quote e pronostici mondiali.

Quote Mondiali 2022: il continente dei campioni del mondo

  • Europa (UEFA) @1,32
  • Sud America (CONMEBOL) @3,10
  • Africa (CAF) @35,00
  • Centro e Nord America (CONCACAF) @50,00
  • Asia (AFC) @60,00

Le quote Mondiali 2022 sui continenti vedono al momento favorito l'Europa con un 1,32 molto basso, con le potenze come Francia, Inghilterra, Spagna, Germania e Portogallo che principalmente comandano la classifica delle favorite, motivo per cui la quota in questione risulta essere abbastanza scontata, nonostante secondo il parere dei nostri esperti, il continente dalla quale puó uscire la vincente dei Mondiali scommesse potrebbe essere il Sudamerica, con Brasile ed Argentina che chiaramente guidano la classifica dei favoriti, e con il continente del CONMEBOL che viene quotato ad un 3,10 molto inaspettato.

In ordine di quote, il pronostico sul continente dell'Africa (CAF), che vede come principali protagonisti Camerun e Senegal, con l'ultima che se la vedrá con l'Olanda nel proprio girone di appartenenza, é il terzo e la quota é uno strabiliante 35,00, perché sarebbe davvero difficile vedere una formazione come il Senegal di Mané e Koulibaly trionfare in una competizione del genere.

Prosegue il CONCACAF, che comprende centro e Nord America con chiaramente la formazione degli USA come principale protagonista, che peró difficilmente vediamo fino alla finale, motivo per cui la quota del continente in questione é di ben 50,00.

Le mondiali scommesse su quale continente vincerà il titolo in Qatar si conclusono con una quota di 60,00 rappresentata dall'Asia (AFC), di cui fanno parte fra le quote vincitori mondiali Iran, Corea del Sud, Arabia Saudita, Giappone Emirati Arabi Uniti ed Australia, Nazioni che difficilmente supereranno il girone, dunque é davvero impossivbile vedere una delle formazioni citate qui in alto alzare la coppa del Mondo.

Le Nazionali ed i continenti vincitori dei Mondiali:

  • 1930 – Uruguay 4-2 Argentina (CONMEBOL)
  • 1934 – Italia 2-1 Cecoslovacchia (ai supplementari) (UEFA)
  • 1938 – Italia 4-2 Ungheria (UEFA)
  • 1950 – Uruguay 2-1 Brasile (CONMEBOL)
  • 1954 – Germania Ovest 3-2 Ungheria (UEFA)
  • 1958 – Brasile 5-2 Svezia (CONMBEOL)
  • 1962 – Brasile 3-1 Cecoslovacchia (CONMEBOL)
  • 1966 – Inghilterra 4-2 Germania Ovest (ai supplementari) (UEFA)
  • 1970 – Brasile 4-1 Italia (CONMEBOL)
  • 1974 – Germania Ovest 2-1 Olanda (UEFA)
  • 1978 – Argentina 3-1 Olanda (CONMEBOL)
  • 1982 – Italia 3-1 Germania Ovest (UEFA)
  • 1986 – Argentina 3-2 Germania Ovest (CONMEBOL)
  • 1990 – Germania Ovest 1-0 Argentina (UEFA)
  • 1994 – Brasile 0-0 Italia (3-2 ai rigori) (CONMEBOL)
  • 1998 – Francia 3-0 Brasile (UEFA)
  • 2002 – Brasile 2-0 Germania (CONMEBOL)
  • 2006 – Italia 1-1 Francia (5-3 ai rigori) (UEFA)
  • 2010 – Spagna 1-0 Olanda (ai supplementari) (UEFA)
  • 2014 – Germania 1-0 Argentina (ai supplementari) (UEFA)
  • 2018 – Francia 4-2 Croatia (UEFA)

Come é possivile vedere dall'albo d'oro, non ha ancora mai vinto una Nazione rappresentata dal continente Africano, Asiativo o centro-nord Americano, motivo per cui le quote che riguardando questi continenti sono molto alte. Le ultime 4 edizioni dei Mondiali, 2006, 2010, 2014 e 2018 sono state vinte consecutivamente dal continente Europeo (UEFA).

I migliori marcatori nella storia dei Mondiali

Un'occhiata anche ai 15 migliori marcatori nella storia dei mondiali, in cui vedremo quali giocatori fanno parte di questa speciale classifica e quale continente rappresentano o hanno rappresentato. Miroslav Klose è diventato il miglior marcatore di sempre della storia dei Mondiali nel 2014, quando ha superato il precedente record di Ronaldo ed è arrivato a quota 16 gol messi a segno nelle fasi finali dei Mondiali. Il solo giocatore in attività nella top 15 è Thomas Muller, a segno 10 volte con la sua Germania nell'ambito di una fase finale.

  1. Miroslav Klose (Germania) – 16 (UEFA)
  2. Ronaldo (Brasile) – 15 (CONMEBOL)
  3. Gerd Muller (Germania Ovest) – 14 (UEFA)
  4. Just Fontaine (Francia) – 13 (UEFA)
  5. Pele (Brasile) – 12 (CONMEBOL)
  6. Sandor Kocsis (Ungheria) – 11 (UEFA)
  7. Jurgen Klinsmann (Germania) – 11 (UEFA)
  8. Helmut Rahn (Germania Ovest) – 10 (UEFA)
  9. Gary Lineker (Inghilterra) – 10 (UEFA)
  10. Gabriel Batistuta (Argentina) – 10 (CONMEBOL)
  11. Teofilo Cubillas (Peru) – 10 (CONMEBOL)
  12. Thomas Muller (Germania) – 10 (UEFA)
  13. Grzegorz Lato (Polonia) – 10 (UEFA)
  14. Eusebio (Portogallo) – 9 (UEFA)
  15. Christian Vieri (Italia) – 9 (UEFA)

"Il calcio è l’arte di comprimere la storia universale in 90 minuti". Il calcio come scelta di vita, un pallone come mantra.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022