Serie A

Empoli-Milan: probabili formazioni, orario e dove vederla in tv

Sabato 1 ottobre andrà in scena Empoli-Milan, gara valida per l'8^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello Stadio Castellani di Empoli.

Empoli-Milan

La stagione dell'Empoli di Paolo Zanetti è iniziata collezionando 7 punti in 7 giornate. Sono solo due le sconfitte subite dai toscani che si sono arresi solo all'esordio contro lo Spezia e in casa contro la più quotata Roma. Un ruolino di marcia in linea con quello che ci si aspettava e che porterebbe gli azzurri ad una salvezza relativamente tranquilla. Una nota negativa di questo inizio d'annata calcistica è l'infortunio di Mattia Destro, che sta tenendo lontano dal rettangolo verde l'ex Roma per più tempo di quanto non facesse pensare inizialmente. Si stanno ben disimpegnando per sostituirlo sia Lammers che Satriano, che saranno la coppia d'attacco anche contro il Milan. In mezzo al campo si giocano un posto come al solito Haas e Henderson, per completare il trio con Marin e Bandinelli.

Tante, tantissime assenze per Stefano Pioli che deve praticamente reinventare il suo Milan. La pausa Nazionali, come si dice in questi casi, ha fatto più danni della grandine e ha privato i rossoneri di pedine fondamentali. Facciamo però un passo indietro, i campioni d'Italia arrivavano a questa sosta dopo la sconfitta interna contro il Napoli nella quale però Giroud e compagni non avevano affatto demeritato. C'è subito da rimettersi in marcia per continuare a sperare nel bis Scudetto. Le defezioni iniziano dalla porta, dove Maignan starà fuori circa un mese: al suo posto Tatarusanu. Mancherà anche Theo Hernandez che ha raggiunto Calabria in infermeria. Difesa dunque da inventare con l'esordio da titolare di Dest e Kalulu spostato in fascia, Kjaer e Tomori la coppia centrale. Cambio reparto, stessa situazione: Tonali è fuori e al suo posto agirà Krunic accanto a Bennacer. Unico reparto dove Pioli ha possibilità di scelta è la trequarti: Leao rientra dalla squalifica mentre Saelemaekers dovrebbe essere preferito a Messias.

Orario di Empoli-Milan e dove vederla in tv o in streaming

La partita Empoli-Milan si gioca domenica 1 ottobre 2022 alle ore 20.45.00 allo Stadio Castellani di Empoli. Il match della sesta giornata vede di fronte i toscani allenati da Paolo Zanetti che ospitano i rossoneri campioni d'Italia.

La partita sarà trasmessa in diretta e in co-esclusiva su DAZN e Sky Sport. Gli abbonati di DAZN potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick o il box Sky Q. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP. Sempre in streaming sarà possibile godersi il match su Sky Go e Now.

Empoli-Milan : formazioni convocati

Probabili formazioni Empoli-Milan:

Probabile formazione Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Hass, Marin, Bandinelli; Bajrami; Lammers, Satriano

Allenatore: Paolo Zanetti

Probabile formazione Milan (3-4-2-1): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Tomori, Dest; Bennacer, Krunic; Saelemaekers, De Katelaere, Leao; Giroud

Allenatore: Stefano Pioli

Empoli-Milan: consigli fantacalcio

Fabiano Parisi

Le statistiche lo incoronano come il difensore dalla media voto più alta del campionato. La Juventus e altre big del nostro campionato sono già sulle sue tracce. Sulle fasce sguarnite dai titolari rossoneri potrà fare la differenza come ci ha già ben abituato in queste prime 7 giornate di Serie A.

Rafael Leao

Reduce dalla squalifica per il giallo preso dopo aver colpito in testa un avversario mentre si coordinava per una rovesciata, il portoghese rientra tra i titolari rossoneri. Viste le tante assenze, sarà compito suo prendersi sulle spalle i campioni d'Italia per continuare a sognare il bis Scudetto nell'insidiosa trasferta di Empoli.

Milan-Empoli: precedenti, statistiche e curiosità

Vantaggio importante dei rossoneri nei precedenti ufficiali contro l'Empoli. I lombardi hanno infatti vinto 18 dei 32 precedenti, 4 le vittorie toscane, 10 i pareggi. La prima sfida tra le due squadre risale alla stagione 1985/86 in Coppa Italia, quando al Castellani si impose l'Empoli con il punteggio di 1-0. L'ultima vittoria della squadra attualmente allenata da Zanetti invece, risale alla stagione 2016/17 quando Mchelidze e Thiam segnarono le reti decisive ad espugnare San Siro.

 


30 anni, nato e (soprav)vissuto a Bari, ingegnere civile ma solo per sbaglio. Appassionato di qualsiasi sport o forma di competizione esistente, calcio e fantacalcio in primis. Se c'è una palla che rotola c'è sempre un bimbo che le corre dietro.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A