Europa League

Europa League, Roma-Betis: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Europa League, Roma-Betis: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Giovedì 6 ottobre andrà in scena Roma-Betis, gara valida per la terza giornata della fase a gironi di Europa League. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello Stadio Olimpico di Roma.

Roma-Betis

Al giro di boa del girone di Europa League, arriva una Roma gagliarda e rinfrancata dall'aver espugnato San Siro sabato pomeriggio. La vittoria a domicilio ai danni dell'Inter con il punteggio di 1-2, può rappresentare davvero un punto di svolta nella stagione della squadra di Mourinho. Il prendere consapevolezza delle proprie possibilità è sempre il primo passo per una crescita costante che la Roma sta compiendo sin dallo scorso anno. Giovedì nella Capitale arriva il Betis, per una partita che rappresenta un viatico molto importante per le ambizioni romaniste in Europa League. Una vittoria vorrebbe dire appaiare gli spagnoli in vetta al gruppo C e candidarsi come prima del girone per la qualificazione. In un periodo così fitto di impegni, sicuramente ci sarà spazio per far rifiatare qualcuno. Probabilmente sarà titolare Belotti al fianco di Abraham che ha riposato per buona parte del match contro l'Inter. Dietro di loro si giocano una maglia Dybala e Pellegrini con l'argentino che però potrebbe rifiatare viste alcune noie fisiche. In mezzo al campo, chance per Camara vicino a Cristante. Spazio per Kumbulla in difesa che sarà schierato al posto di uno tra Smalling e Ibanez.

Ottimo avvio di stagione da parte del Betis, che ha iniziato sia la Liga che l'Europa League con tante buone premesse. Nel campionato Spagnolo i biancoverdi sono in piena zona Champions e hanno conquistato 15 punti nelle prime sette giornate, cedendo solo al Real Madrid e al Celta Vigo. Nel girone C, gli spagnoli la fanno da padrona avendo portato a casa con una certa tranquillità i primi due match. La sfida alla Roma misurerà ancora una volta la forza della squadra allenata da mister Pellegrini.

Orario di Roma-Betis e dove vederla in TV o in streaming

La partita Roma-Betis si gioca giovedì 6 ottobre 2022 alle ore 21.00 allo Stadio Olimpico di Roma. Il match sarà trasmesso in diretta su Sky Sport; i canali di riferimento sui quali sarà possibile vedere il match sono Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 4K (canale 213) e Sky Sport (canale 254). I clienti Sky potranno anche assistere alla partita in diretta streaming su Sky Go e Now, scaricando l'applicazione sul proprio smartphone, tablet o smart TV. Il match sarà trasmesso in diretta streaming anche dalla piattaforma Infinity+. La gara sarà visibile anche sulla piattaforma DAZN in diretta scaricando l'app su smart TV o dispositivi mobili o accendendo al sito ufficiale. Ulteriore possibilità di godersi il match è data da Now Tv ma solo disponendo del ticket “Sport”.

Roma-Betis: probabili formazioni

Probabile formazione Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Celik, Camara, Cristante, Zalewski; Pellegrini; Belotti, Abraham.

Allenatore: José Mourinho

Probabile formazione Betis (4-2-3-1): Bravo; Ruibal, Luiz Felipe, Gonzalez, Miranda; Akouokou, Guardado; Luiz Henrique, Canales, Joaquin; Josè.

Allenatore: Manuel Pellegrini

Roma-Betis: la situazione del girone C

Giallorossi che arrivano a questo appuntamento con una sconfitta all'esordio contro il Ludogorets e una vittoria nella seconda giornata casalinga ai danni dei finlandesi dell'HJK. Lo stesso Ludogorets è appaiato alla Roma in classifica avendo vinto lo scontro diretto. Il Betis invece viaggia  a punteggio pieno avendo battuto entrambi le compagini, per ultima il Ludogorets con il punteggio di 3-2 a Siviglia. Fanalino di coda l'Helsinki che è uscito sconfitto da entrambe le gare disputate nelle prime due giornate.

Roma-Betis: precedenti, statistiche e curiosità

Non ci sono precedenti in gare ufficiali tra la Roma e il Betis. Si conoscono molto bene invece i due allenatori José Mourinhi e Manuel Pellegrini. I due mister si sono affrontati ben 15 volte in carriera: il portoghese conduce nei precedenti per 8 vittorie contro le 4 del rivale. Solo 3 invece i pareggi. Nell'ultimo confronto, che si è disputato in Premier League nel novembre del 2019, il Tottenham di Mourinho ha espugnato il West Ham di Pellegrini, con il risultato di 2-3.


Gianni De Simon

30 anni, nato e (soprav)vissuto a Bari, ingegnere civile ma solo per sbaglio. Appassionato di qualsiasi sport o forma di competizione esistente, calcio e fantacalcio in primis. Se c'è una palla che rotola c'è sempre un bimbo che le corre dietro.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

37 29 6 2 67 93
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

37 18 14 5 24 68
4 Juventus

Juventus

37 18 14 5 21 68
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

37 18 9 10 20 63
7 Lazio

Lazio

37 18 6 13 10 60
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

37 11 13 13 -2 46
12 Monza

Monza

37 11 12 14 -10 45
13 Verona

Verona

37 9 10 18 -13 37
14 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
15 Cagliari

Cagliari

37 8 12 17 -25 36
16 Frosinone

Frosinone

37 8 11 18 -24 35
17 Udinese

Udinese

37 5 19 13 -17 34
18 Empoli

Empoli

37 8 9 20 -26 33
19 Sassuolo

Sassuolo

37 7 8 22 -32 29
20 Salernitana

Salernitana

37 2 10 25 -49 16

Rubriche

Di più in Europa League