Champions League

Juventus-Maccabi Haifa: probabili formazioni, orario e dove vederla in tv

All'Allianz Stadium di Torino la Juventus ospita il Maccabi Haifa per la terza giornata dei gironi di Champions League: i bianconeri devono riscattare le sconfitte contro il PSG all'esordio e contro il Benfica poi, gli israeliani a caccia del miracolo

Juventus – Maccabi Haifa

Una pausa che sembra essere servita, ed anche abbastanza, alla Juventus di Massimiliano Allegri. Netto 3-0 rifilato dai bianconeri al Bologna al rientro della Serie A, proprio come la prima giornata contro il Sassuolo. Risultato doppiamente importante per i bianconeri, sia per quanto riguarda il morale che ovviamente per quanto riguarda la classifica. Primo gol con la nuova maglia per Filip Kostic, ed in gol anche i due bomber Vlahovic e Milik. Entrambi partiranno dall'inizio anche in Champions League contro il Maccabi, dove la squadra di Allegri è praticamente obbligata a vincere.

Gli israeliani sembrano essere in ripresa dopo un momento negativo che aveva preceduto la sosta nazionali. Dopo la sconfitta contro il Paris Saint-Germain nella seconda giornata dei gironi di Champions League, il Maccabi aveva perso infatti anche in campionato contro l'Hapoel Jerusalem FC. Al ritorno in campo la situazione sembra però essere cambiata. Un secco 2-0 rifilato alla seconda in classifica, il Maccabi Tel Aviv, che negli scorsi anni abbiamo visto proprio in Champions League, a confermare il fatto che il momento adesso sembra essere positivo. Fare punti a Torino contro la Juventus non sarà per niente semplice, nonostante i bianconeri sono in difficoltà, ma niente come sappiamo bene è impossibile.

Orario di Juventus – Maccabi Haifa e dove vederla in tv o in streaming

La partita tra Juventus e Maccabi Haifa si giocherà mercoledì 5 ottobre alle ore 21:00 all'Allianz Stadium di Torino. Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulle reti Sky, e sarà fruibile anche su Sky Go, Now Tv ed Infinity+.

Juventus – Maccabi Haifa: formazioni e convocati

Convocati Juventus – Maccabi Haifa

Juventus

Convocati non ancora disponibili

Indisponibili: Chiesa, Kaio Jorge, Pogba

Squalificati: –

Maccabi Haifa

Convocati non ancora disponibili

Indisponibili: –

Squalificati: –

Probabili formazioni Juventus – Maccabi Haifa

Probabile formazione Juventus (3-5-2): Szczesny; Bremer, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Locatelli, Paredes, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Di Maria. All. Massimiliano Allegri

Probabile formazione Maccabi Haifa (4-3-3): Cohen; Sundgren, Batubinsika, Goldberg, Cornud; Chery, Lavi, Abu Fani; Atzili, Pierrot, Haziza. All. Barak Bakhar

Juventus – Maccabi Haifa: precedenti, statistiche e curiosità

Sono solamente due i precedenti in gare ufficiali tra le due formazioni, che si sono incontrate nei gironi della Champions League 2009/10. In quel caso l'allenatore della Juventus era un certo Ciro Ferrara ed i bianconeri si imposero sia nella gara di andata che in quella di ritorno, in entrambi i casi con un 1-0 di misura. Nella partita di andata il gol decisivo fu messo a segno, un po' a sorpresa, da Giorgio Chiellini; mentre fu Mauro German Camoranesi a timbrare il cartellino al ritorno. Le due vittorie non bastarono però alla Juventus, che chiuse il girone al terzo posto, dietro a Bayern Monaco e Bordeaux. Quarto il Maccabi Haifa. Ed è un po' la situazione che potrebbe ricrearsi anche in questa edizione della Champions League. I ragazzi di Allegri hanno faticato e non poco nelle prime due partite europee, ed hanno portato a casa due sconfitte contro Paris Saint-Germain e Benfica. Vincere entrambe le partite contro gli israeliani potrebbe non bastare ai piemontesi per conquistare l'accesso agli ottavi di finale della principale competizione europea per club. Tutto ovviamente dipenderà, per i bianconeri tanto quanto per il Maccabi Haifa, anche dai risultati nelle gare di ritorno contro Benfica e Paris Saint-Germain. Al momento queste ultime due sono però le favorite per strappare i due ticker di accesso per la fase ad eliminazione diretta della competizione. In caso di arrivo al terzo posto per la Juventus ci sarebbe il paracadute Europa League, dove le terze qualificate dei gironi di Champions League entrano di diritto dai sedicesimi di finale. Per la Juventus però, più che per il Maccabi Haifa, la partita in questione sarà molto importante e potrebbe essere da dentro o fuori e quindi decisiva per il prosieguo della stagione calcistica europea e non solo; oltre che per le sorti di Massimiliano Allegri.


Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record, di qualsiasi genere e categoria!

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League