La Classifica

La classifica, le dieci strisce di vittorie consecutive più lunghe della stagione

Con la vittoria contro la Roma il Napoli ha raggiuto le 11 vittorie consecutive tra tutte le competizioni, solo il Benfica in Europa ha fatto meglio: la classifica completa

Questo Napoli sembra davvero inarrestabile. Grazie alla vittoria contro la Roma, nel big match valido come posticipo dell'undicesima giornata di Serie A, i partenopei hanno messo in fila la loro undicesima vittoria consecutiva considerando tutte le competizioni. Eguagliato il precedente record nella storia della squadra campana, stabilito quando in panchina c'era Ottavio Bianchi ed in campo Diego Armando Maradona.

Per superarlo adesso basta vincere la prossima partita contro il Rangers, valida per la quinta giornata dei gironi di Champions League, per scrivere una pagina importante nella storia del club. Ma l'obiettivo adesso diventa anche un altro, stabilire la striscia di vittorie consecutive più lunga di questa stagione. Al momento in testa a questa particolare classifica si trova il Benfica, avversario della Juventus nei gironi di Champions League, che poche settimane fa è stato fermato a 13 vittorie di fila.

I partenopei potrebbero presto arrivare a dodici contro il Rangers e poi servirebbe vincere contro il Sassuolo in campionato e contro il Liverpool nell'ultima dei gironi di Champions, rispettivamente per pareggiare e superare il record dei lusitani. Tra le dieci strisce di vittorie consecutive più lunghe della stagione, oltre a quella del Napoli, solo un'altra è ancora aperta: quella del Genk, che per ora è a quota sette. Andiamole quindi a vedere queste dieci strisce, grazie ai dati forniti da Transfermarkt.

La classifica delle dieci strisce di vittorie consecutive più lunghe della stagione

10. Club Brugge: 7 vittorie di fila

Solo recentemente tornato a mettere in fila risultati utili consecutivi, il Club Brugge aveva iniziato alla grande la nuova stagione. Il massimo campionato belga ha aperto i battenti a fine luglio. Dopo un avvio un po' turbolento, dalla quarta giornata il club belga ha cambiato decisamente ruolino di marcia. Dopo aver messo in fila quattro vittorie in campionato, sono arrivate la vittoria alla prima dei gironi di Champions League contro il Bayer Leverkusen, la vittoria in campionato contro Seraing e la più importante di tutte, quella alla seconda giornata dei gironi contro il Porto, un sonoro 4-0 esterno che non ha lasciato scampo ai portoghesi. Striscia che è poi stata interrotta dal successivo incontro di campionato contro lo Standard Liegi, perso per 3-0.

9. Paris Saint-Germain: 7 vittorie di fila

E sette è il numero massimo di vittorie consecutive ottenuto anche dal Paris Saint-Germain nel corso di questa stagione. La striscia dei parigini è cominciata con la quinta giornata di Ligue 1. Dopo due vittorie di fila in campionato, sono arrivate quella contro la Juventus nella prima dei gironi di Champions League, un'altra vittoria in campionato, quella alla seconda dei gironi contro il Maccabi Haifa ed infine altre due in Ligue 1. Totale sette, striscia interrotta proprio in Champions a causa del pareggio contro il Benfica della terza giornata.

8. Ajax: 7 vittorie di fila

Anche se adesso sta andando un po' a fasi alterne e con troppi alti e bassi, era iniziata nel migliore dei modi la nuova stagione dell'Ajax. Gli olandesi, dall'esordio in campionato, avevano infatti vinto le prime cinque in Eredivise, la prima dei gironi di Champions League contro il Rangers e la partita successiva di campionato. Anche in questo caso, come per il Paris Saint-Germain prima, la striscia è stata interrotta solamente dalla sconfitta alla seconda dei gironi di Champions contro il Liverpool.

7. Genk: 7 vittorie di fila

Ed eccoci arrivati all'unica altra squadra di questa particolare classifica che può ancora migliorare il suo bottino oltre al Napoli. Come già accennato nell'introduzione, l'unica altra striscia di vittorie consecutive ancora aperta è infatti quella del Genk. Ottimo avvio di stagione per il club belga, avvantaggiato anche dal fatto che quest'anno non si è qualificato per i gironi di nessuna delle tre competizioni europee. Il Genk arriva quindi da sette vittorie consecutive solo in campionato, la prossima partita è contro il Mechelen, club di metà classifica.

6. Sporting Braga: 8 vittorie di fila

Saliamo di un gradino e passiamo alle squadre che si sono invece fermate a quota otto vittorie di fila. Per farlo ci spostiamo in Portogallo, casa dello Sporting Braga. Dopo aver iniziato il nuovo campionato con un pareggio, dalla seconda giornata è partita la striscia vincente dei portoghesi che, oltre a sei vittorie di fila in campionato, ne hanno messe in fila due anche nelle prime due dei gironi di Europa League, contro Malmo ed Union Berlino. La striscia è stata poi interrotta dal Porto proprio in campionato, ed ha portato a tre sconfitte consecutive.

5. Real Sociedad: 8 vittorie di fila

Dal Portogallo alla Spagna, dallo Sporgin Braga alla Real Sociedad. Si è interrotta proprio recentemente, tre giorni fa, la striscia di vittorie consecutive degli spagnoli. Iniziata nei gironi di Europa League grazie al successo contro l'Omonia Nicosia, era poi continuata con cinque vittorie in Liga intervallate da altre due proprio in Europa League, questa volta contro lo Sheriff Tiraspol, tra gara di andata e gara di ritorno. Striscia interrotta come detto nell'ultima di campionato, in casa del Real Valladolid.

4. Arsenal: 8 vittorie di fila

Ci avviciniamo al podio e cresce anche la caratura delle squadre. In quarta posizione, appena fuori dal podio ed ultima con otto trionfi di fila, si trova l'Arsenal. Anche per gli inglesi, che stanno disputando una super stagione, la striscia si è interrotta nell'ultimo turno di campionato. Anche nel caso dei Gunners iniziata con una vittoria nei gironi di Europa League, ai danni dello Zurigo, era poi proseguita con quattro vittorie in Premier League (due delle quali contro Tottenham e Liverpool), intervallate da altre tre vittorie nei gironi di Europa League, contro Bodo Glimt (due volte) e PSV Eindhoven. Ci ha pensato il Southampton con un pareggio a porre fine alla cavalcata.

3. Real Madrid: 9 vittorie di fila

Ed eccoci arrivati al podio, la terza posizione è ricoperta dal Real Madrid. I blancos sono una delle ultime tre squadre dei top cinque campionati europei, insieme anche al Napoli, ancora imbattute in stagione. I ragazzi di Ancelotti, prima del pareggio in Liga contro l'Osasuna, avevano inoltre messo in fila nove vittorie. Dopo la vittoria nella Supercoppa europea contro l'Eintracht Francoforte, ne erano arrivate sei in campionato (tra le quali anche quella nel derby contro l'Atletico Madrid) e due nelle prime due giornate dei gironi di Champions League, contro Celtic e Lipsia.

2. Napoli: 11 vittorie di fila

In seconda posizione si trova proprio il Napoli che, come detto anche nell'introduzione, potrebbe seriamente impensierire il primo posto del Benfica. Mercoledì nella quinta giornata dei gironi di Champions League contro il Rangers i partenopei andranno a caccia della loro dodicesima vittoria di fila considerando tutte le competizioni. La striscia è iniziata nel big match di Serie A contro la Lazio ed è poi proseguita indisturbata proprio tra campionato e Champions League. Da evidenziare, oltre a quella contro la Lazio, anche le vittorie – nel periodo – contro Liverpool, Milan, Ajax (due volte) e Roma.

1. Benfica: 13 vittorie di fila

Ma, allo stato attuale delle cose, la striscia di vittorie consecutive più lunga di questa stagione è del Benfica. I lusitani si sono fermati addirittura a 13. Il cammino è iniziato nella fase di qualificazione ai gironi di Champions League contro il Midtjylland poi, oltre al match di ritorno proprio contro i danesi, sono arrivate sette vittorie in campionato, altre due nella fase preliminare di Champions League contro la Dinamo Kiev e due nei gironi di Champions League, contro Maccabi Haifa e Juventus. Striscia interrotta dal pareggio contro il Vitoria in campionato. Ed è proprio il Benfica, insieme a Real Madrid e Napoli, l'altra delle tre squadre ancora imbattute in Europa. Ma la striscia dei lusitani va molto indietro nel tempo, per trovare l'ultima loro sconfitta bisogna andare fino al 7 maggio 2022, con la sconfitta alla penultima di campionato contro il Porto.


Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record, di qualsiasi genere e categoria!

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in La Classifica