Serie A

Lazio, infortunio Immobile: i tempi di recupero e quante partite salta

Ciro Immobile è uscito zoppicante nell'ultima partita contro l'Udinese, sostituito da Pedro dopo 29 minuti. La Lazio dovrà fare a meno del suo capitano e bomber che quest'anno ha già realizzato 6 reti. L'attaccante classe 1990 si è fermato toccandosi il flessore, dopo un colpo di testa di Milinkovic Savic respinto dal portiere dell'Udinese, Silvestri. Non è il primo infortunio muscolare per Immobile in questa stagione, l'attaccante ex Pescara e Torino era già rimasto ai box dopo l'ultima pausa delle Nazionali.

Ciro Immobile si è sottoposto agli esami strumentali per individuare la gravità dell'infortunio e i tempi di recupero. Per l'attaccante biancoceleste la stagione 2022 è già terminata, infatti è stata riscontrata una lesione di secondo grado al bicipide femorale sinistro. Dagli ultimi accertamenti, il centravanti della Lazio rientrerà in campo soltanto per il nuovo anno. Non sono stati ancora definiti esattamente i tempi di recupero ma Immobile dovrà restare fermo almeno per un mese. Questo significa che salterà tutti i match, inclusi quelli con Roma e Juventus, prima della sosta per i Mondiali del Qatar.

 


Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Dal 2017 vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo da quasi un anno, scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. Piatto preferito: spaghetti aglio & olio Ultima città visitata: Tbilisi Squadra Preferita: Ternana Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti Prossima meta: Marte

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A