Serie A

Lecce-Juventus: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Sabato 29 ottobre andrà in scena Lecce-Juventus, per la 12^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dell0 stadio Via del Mare “Ettore Giardiniero” di Lecce.

Lecce-Juventus

I padroni di casa tornano davanti al pubblico amico dopo aver rimediato una pesante sconfitta per 2-0 nello scontro diretto sul campo del Bologna. Uno stop che sicuramente si è fatto sentire in casa giallorossa, ma che allo stesso tempo non è irrimediabile, alla luce anche delle molteplici difficoltà riscontrate dalle dirette avversarie che occupano le posizioni precedenti e successive della graduatoria. Gli uomini di Marco Baroni hanno dato ampia dimostrazione di essere squadra vera, capace di creare grattacapi anche alle compagini più blasonate del campionato, e di certo punteranno a far bene anche contro la Juventus, sfruttando per l'appunto l'immancabile sostegno dei propri tifosi, pronti a riempire lo stadio per l'occasione. Nell'undici titolare saranno confermati quasi tutti i giocatori impiegati maggiormente nelle ultime uscite, col tridente d'attacco composto da Gabriel Strefezza, Assan Ceesay e Lameck Banda.

Situazione non semplice, per motivi diversi, anche per la formazione ospite, che in settimana ha capitolato per 4-3 in Champions League contro il Benfica, venendo eliminata matematicamente alla fase a gironi, cosa che non accadeva da nove anni, e potendo così puntare solo ai playoff di Europa League il tutto dopo aver battuto in maniera convincente il malcapitato Empoli con un sonoro 4-0. Un chiaro segnale di come la qualità dei singoli nella rosa di Massimiliano Allegri non sia seconda a nessuna delle dirette concorrenti per il titolo, men che meno alle squadre sulla carta meno attrezzate per il perseguimento di questo tipo di obiettivi. Tuttavia, come sottolineato in più occasioni, ciò che è mancato ai bianconeri è stato l'avere a disposizione tutta la squadra al completo, con i troppi acciacchi che hanno inficiato e non poco il rendimento del collettivo che, di conseguenza, ha fatto scaturire un altalena di successi e sconfitte senza soluzione di continuità. Proprio quest'ultima è la parola chiave che dovrà contraddistinguere il cammino della Juventus, anche su un campo insidioso come quello di Lecce, dove la coppia d'attacco titolare dovrebbe essere composta da Arkadiusz Milik e Moise Kean.

Lecce-Juventus: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Lecce-Juventus si giocherà sabato 29 ottobre 2022 alle ore 18:00 allo stadio Via del Mare “Ettore Giardiniero” di Lecce. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick o il box Sky Q. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Lecce-Juventus: formazioni e convocati

Probabili formazioni Lecce-Juventus

Probabile formazione Lecce (4-3-3): Falcone; Baschirotto, Umtiti, Pongracic, Pezzella; Askildsen, Hjulmand, Gonzalez; Strefezza, Ceesay, Banda. All.: Marco Baroni

Probabile formazione Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Rugani; Cuadrado, Miretti, Locatelli, Rabiot, Kostic; Milik, Kean. All.: Massimiliano Allegri

Lecce-Juventus: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Lecce e Juventus, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Gabriel Strefezza

Dopo i 14 gol e 6 assist con i quali ha condotto i salentini al ritorno in massima serie, l'esterno d'attacco brasiliano ha cominciato molto bene anche questa stagione, realizzando 4 delle 9 reti totalizzate in campionato. Un dato che denota l'incisività del numero 14 giallorosso nel reparto avanzato di Baroni, anche contro avversarie blasonate come ad esempio la Roma, alla quale ha segnato tre domeniche fa. Pertanto le speranze di impresa dei pugliesi, e di accumulare bonus per i fantallenatori, passano decisamente dai piedi di Strefezza.

Juan Cuadrado

L'esterno colombiano non ha ancora trovato la prima rete in campionato, ma ha fornito ben 3 assist per i propri compagni, due dei quali nell'ultima partita contro l'Empoli. Un chiaro segnale di come il numero 11 bianconero stia vivendo un ottimo momento di forma, nonostante le ormai 34 primavere potrebbero inficiarne e non poco il rendimento. Puntare su di lui, inoltre, è reso ancora più suggestivo (e obbligatorio) dal fatto che, pur essendo un grande ex dei salentini, non sia mai riuscito a colpirli con una rete o un passaggio decisivo per un compagno.

Lecce-Juventus: precedenti, statistiche e curiosità

Prima di quella odierna le due compagini hanno incrociato il proprio cammino in altre 40 occasioni, con un bilancio di vittorie impietosamente a favore della formazione ospite, uscita vittoriosa ben 26 volte contro le sole 4 dei padroni di casa, mentre i pareggi sono stati 10. L’ultimo di questi risale proprio all’ultimo faccia a faccia tra giallorossi e bianconeri, risalente a tre stagioni fa, con l’1-1 “di rigore” firmato da Dybala e Mancosu. Precedentemente, nel 2012, ultima stagione in massima serie dei salentini prima di allora e coincisa col primo scudetto dell’era Conte, la Juventus si impose per 0-1 grazie a un guizzo di Matri. Un anno prima, invece, il Lecce vinceva per l’ultima volta, per 2-0, grazie alle reti di Mesbah e Bertolacci. Una piccola eccezione in un apparente dominio della squadra, sulla carta, più attrezzata per vincere, ma che gli avversari, certamente, faranno di tutto per interrompere.


Laureato in Giurisprudenza presso l'Università della Calabria - UNICAL. Appassionato di calcio, cinema e tecnologia. Datemi una notizia e ve la approfondirò, con oggettività e in fede (calcistica e non solo).

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A