Serie A

Milan, infortunio Maignan: i tempi di recupero e quante partite salta

Mike Maignan

Nuovo stop per il portiere del Milan Mike Maignan, ancora il polpaccio che lo ha tenuto fuori nelle ultime settimane: i nuovi tempi di recupero e quante partite rischia di saltare

Non c'è tregua per il Milan, che in queste settimane è in vera e propria emergenza infermeria. Sono diversi i calciatori dei rossoneri costretti ai box per problemi fisici, tra questi anche il portiere francese Mike Maignan. Dopo essersi fatto male durante l'ultima sosta nazionali, nel corso della quale (durante la partita contro l'Austria) aveva accusato una lesione del muscolo gemello mediale del polpaccio sinistro (come vi avevamo già raccontato). Quando mancava ormai sempre meno al suo rientro in campo il portiere ha accusato una ricaduta.

A questo punto il rientro, previsto per la prossima gara di campionato contro il Monza del 22 ottobre, slitta ancora di qualche settimana. Con le chiavi della porta che saranno ancora affidate al suo vice, Ciprian Tatarusanu. Per Maignan, come accennato prima, si tratta di una ricaduta. Nel corso dell'allenamento odierno con la squadra si è infatti nuovamente fermato un un fastidio al polpaccio sinistro. Nel corso dei prossimi giorni il francese si sottoporrà a dei nuovi esami strumentali per studiare il caso, per stabilire l'entità del nuovo infortunio ed aggiornare i tempi di recupero ed il numero di gare in cui dovrà necessariamente dare forfait. Il francese sarà però sicuramente out per almeno altri dieci giorni, salterà quindi di sicuro le partite contro Monza, Dinamo Zagabria e Torino. Difficile il recupero per l'ultima dei gironi di Champions League contro il Salisburgo. Da valutare invece il rientro per la gara contro lo Spezia, in programma per il 5 di novembre prossimo.

Il comunicato del Milan

Nell’allenamento odierno, Mike Maignan ha riportato una lesione del muscolo soleo della gamba sinistra. Il portiere rossonero verrà rivalutato tra 10 giorni“.


Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record, di qualsiasi genere e categoria!

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A