Serie A

Torino-Juventus: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Torino-Juventus: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Sabato 15 ottobre andrà in scena Torino-Juventus, per la 10^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Olimpico Grande Torino di Torino.

Torino-Juventus

I padroni di casa si avvicinano a uno degli appuntamenti più attesi della stagione dopo aver pareggiato 1-1 la scorsa partita contro l'Empoli, che ha permesso di tornare a muovere la classifica dopo tre sconfitte di fila. Il punto contro i toscani acquista una maggiore valenza soprattutto dal punto di vista morale, proprio perché potrebbe rappresentare il giusto trampolino di lancio per mettersi alle spalle il periodo negativo e ricominciare il proprio cammino verso le zone alte della graduatoria. A tutto ciò si aggiunge la motivazione che viene spontanea in una stracittadina molto attesa come questa, in cui i tifosi granata si aspettano sempre tanto dagli uomini di Ivan Juric. Pertanto i piemontesi punteranno tutto sul fattore casalingo e sui migliori elementi a propria disposizione, col reparto avanzato composto dai trequartisti Aleksej Miranchuck e Nikola Vlasic alle spalle dell'unica punta Antonio Sanabria.

La formazione ospite, dal canto proprio, dopo aver clamorosamente perso 2-0 in Champions League contro il Maccabi Haifa, torna in campo anche in campionato la sconfitta di San Siro con lo stesso parziale contro il Milan. Gli uomini di Massimiliano Allegri continuano a vivere un periodo contraddistinto da risultati altalenanti, causati in primis dai tanti infortuni ma anche dalla difficoltà più grande di quanto previsto nel trovare l'assetto giusto per affrontare al meglio il fitto calendario di impegni prima dell'inizio del Mondiale di Qatar 2022 (qui tutte le date). Allo stesso tempo, tuttavia, le dirette avversarie si allontanano, e proprio per questo occorrerà riprendere quanto prima a fare punti, e il derby della Mole rappresenta senza dubbio la migliore occasione per riscattarsi e riacquistare la fiducia. Nell'undici titolare, che vedrà scendere in campo ancora una volta i giocatori impiegati maggiormente in questa prima parte di stagione, la coppia d'attacco sarà composta da Dusan Vlahovic e Arkadiusz Milik.

Torino-Juventus: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Torino-Juventus si giocherà sabato 15 ottobre 2022 alle ore 18:00 allo stadio Olimpico Grande Torino di Torino. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick o il box Sky Q. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Torino-Juventus: formazioni e convocati

Probabili formazioni Torino-Juventus

Probabile formazione Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Schuurs, Rodriguez; Singo, Linetty, Lukic, Lazaro; Vlasic, Miranchuk; Sanabria. All.: Ivan Juric

Probabile formazione Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Paredes, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Milik. All.: Massimiliano Allegri

Torino-Juventus: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Torino e Juventus, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Antonio Sanabria

Il numero 9 granata, più di ogni altra occasione, è chiamato a prendersi sulle spalle il peso dell'attacco, conducendolo all'arrembaggio della porta degli eterni rivali bianconeri. Se Juric punta con insistenza su di lui, è proprio per la grande capacità del paraguaiano non solo di poter essere pericoloso in zona gol, ma anche per l'altruismo e la capacità di mettersi a disposizione dei propri compagni. Tra l'altro Sanabria, due stagioni fa, ha già avuto modo di risultare decisivo nella stracittadina con una doppietta, e anche questa volta spera di ripetersi, dando seguito ai 2 gol già realizzati in questo primo scorcio di stagione.

Arkadiusz Milik

Pur rimanendo a secco nella trasferta si Milano, oltreché in quella israeliana, il numero 14 bianconero ha avuto modo di ritrovarsi, realizzando una delle reti che hanno contribuito a battere il Bologna, la quarta tra campionato e Champions League in questo primo scorcio di stagione. L'attaccante polacco è giunto a Torino come gregario ma lentamente si è guadagnato un posto da titolare al fianco di Dusan Vlahovic, mostrando grande motivazione nel prendersi le luci della ribalta. Per poter tornare a sognare ad alta quota è necessario che tutti ritrovino la giusta continuità di prestazioni e risultati, seguendo proprio l'esempio dell'ex Olympique Marsiglia, più che mai consigliato anche in questa circostanza.

Torino-Juventus: precedenti, statistiche e curiosità

Prima di quella odierna le due compagini hanno incrociato il proprio cammino in altre 181 occasioni, dando vita, come già sottolineato, a uno dei grandi classici del campionato italiano. Il bilancio di vittorie è nettamente favorevole alla formazione ospite, che ha avuto la meglio 89 volte, il doppio rispetto alle 44 dei padroni di casa, mentre i pareggi sono stati 48. Nell’ultimo incrocio all’Olimpico Grande Torino la tradizione è stata rispettata, con la stoccata di Locatelli che ha regalato ai propri compagni tre punti preziosi nella corsa all’Europa, mentre l’anno prima, come accennato, le ostilità erano terminate sul 2-2 grazie al vantaggio di Chiesa, alla doppia firma di Sanabria e al sigillo finale di Cristiano Ronaldo. L’ultima affermazione granata risale invece a sette anni fa, quando dopo l’iniziale vantaggio della Juventus furono Darmian e Quagliarella, con una rete e un assist l’uno per l’altro, a fissare il risultato sul 2-1 finale. Numeri e statistiche pronti a essere nuovamente confermati o ribaltati dal verdetto finale del campo.


Michele Farina

Laureato in Giurisprudenza presso l'Università della Calabria - UNICAL. Appassionato di calcio, cinema e tecnologia. Datemi una notizia e ve la approfondirò, con oggettività e in fede (calcistica e non solo).

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie A