Serie A

Verona-Milan: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Allo stadio Bentegodi di Verona il Verona ospita il Milan per la decima giornata di Serie A: gli scaligeri già a caccia di punti salvezza, i rossoneri per non perdere contatto con la vetta

Verona – Milan

Avvio di stagione a dir poco complicato per il Verona. Gli scaligeri hanno infatti raccolto appena cinque punti nelle nove partite giocate fino a questo momento. Un tonfo inaspettato quello dei veneti, che lo scorso anno avevano invece disputato un grandissimo campionato, piazzandosi a pochi punti e posizioni dalle zone europee della classifica. Una sola vittoria in stagione, quella alla quinta giornata contro la Sampdoria, forse una delle due squadre più in difficoltà del Verona in questo avvio. Poi pareggi contro Bologna ed Empoli e ben sei sconfitte. Dopo l'ultima partita persa contro la Salernitana è stato anche esonerato l'allenatore Gabriele Cioffi, al suo posto Salvatore Bocchetti, che all'esordio dovrà affrontare uno degli avversari più tosti del campionato, il Milan campione in carica.

Avvio di stagione decisamente migliore quello avuto invece dal Milan. Nonostante la sconfitta pesante contro il Napoli in quello che potrebbe rivelarsi uno scontro diretto decisivo per il titolo di campione d'Italia, i rossoneri hanno racimolato ben sei vittorie, tra le quali anche quella nel derby della madonnina contro l'Inter. Importante anche quella alla prima giornata contro l'Udinese, che nel corso delle giornate si è mostrata come una delle squadre più in forma di tutto il torneo. Alla decima giornata, dopo la vittoria contro la Juventus, arriva il Verona. Avversario sulla carta semplice da affrontare, ma da non sottovalutare per nessun motivo.

Orario di Verona – Milan e dove vederla in tv o in streaming

La partita tra Verona e Milan si giocherà domenica 16 ottobre alle ore 20:45 allo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona. Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma streaming, nonché emittente televisiva, DAZN

Verona – Milan: formazioni e convocati

Convocati Verona – Milan

Verona

Convocati non ancora disponibili

Indisponibili: Coppola, Faraoni, Ilic, Dawidowicz

Squalificati: Ceccherini

Milan

Convocati non ancora disponibili

Indisponibili: Ibrahimovic, Calabria, Saelemaekers, Florenzi, Kjaer, Maignan, De Ketelaere

Squalificati: –

Probabili formazioni Verona – Milan

Probabile formazione Verona (3-4-1-2): Montipò; Gunter, Hien, Cabal; Depaoli, Tameze, Veloso, Doig; Verdi, Hrustic; Henry. All. Salvatore Bocchetti

Probabile formazione Milan (4-2-3-1): Tătăruşanu; Kalulu, Gabbia, Tomori, Hernández; Tonali, Bennacer; Messias, Brahim Díaz, Leao; Giroud. All. Stefano Pioli

Verona – Milan: consigli fantacalcio

Parliamo adesso del fantacalcio italiano e, in particolare, dei migliori giocatori da schierare nel proprio 11 titolare, specialmente in ottica bonus e in occasione di questo match tra Verona e Milan.

Simone Verdi

Dopo un grande campionato con la maglia della Salernitana, in estate Verdi è rientrato al Torino, che lo ha ceduto nuovamente in prestito ma questa volta al Verona. Saltate le prime due partite di Serie A dall'approdo (quinta e sesta giornata di campionato), ha fatto il suo esordio alla settima giornata contro la Fiorentina. La prima da titolare è arrivata però solo nell'ottavo turno contro l'Udinese e la prima per 90′ minuti nel nono contro la sua ex Salernitana. Diventato ormai titolare, contro il Milan sarà il pericolo numero uno in una squadra in piena difficoltà. Dotato di un buon mancino, può rendersi pericoloso sia con i tiri dalla distanza che – come ben sappiamo – con le punizioni.

Olivier Giroud

Ottimo l'avvio di stagione del francese, che ha già messo a segno quattro gol nelle nove partite di campionato fin qui disputate. Due dei quali segnati ad Inter e Napoli. Con Ibrahimovic ancora fermo ai box ed Origi che sta facendo un po' di fatica ad ambientarsi, è lui il faro dell'attacco rossonero. Contro una difesa così in difficoltà, sfruttando sia le sue qualità fisiche che la sua esperienza, potrà creare non pochi problemi.

Verona – Milan: precedenti, statistiche e curiosità

Il Milan ha vinto cinque delle ultime sette sfide in Serie A contro il Verona (2N) e ha trovato il successo nelle ultime tre sfide contro i veneti in ordine di tempo: non vince quattro gare di fila nel massimo torneo contro i gialloblu dal periodo 1978-1983. Il Milan è l’unica squadra imbattuta in trasferta in Serie A nel 2022 (in 13 gare nove vittorie e quattro pareggi) e una delle tre squadre – tra quelle presenti sia nella stagione 2021/22 che in quella 2022/23 – imbattute fuori casa nei maggiori cinque campionati europei in questo anno solare (Barcellona e Manchester City le altre due). Verona e Milan non pareggiano al Bentegodi in Serie A addirittura dall’1-1 del 17/12/2000 (reti di Emiliano Bonazzoli e Massimo Ambrosini): nelle ultime otto in casa dei veneti tre successi dei padroni di casa e cinque rossoneri, inclusi gli ultimi tre in ordine di tempo. Quattro sconfitte di fila per il Verona in campionato: i veneti non collezionano cinque KO consecutivi in Serie A dal maggio 2018 (sette in quel caso, stagione poi chiusa con la retrocessione della squadra allora allenata da Pecchia). Il Milan è la squadra che ha collezionato più tiri in seguito a un recupero offensivo (20), più gol in seguito a un recupero offensivo (quattro) e anche più attacchi verticali diretti (28) in questo campionato. Il Verona è una delle tre squadre – con Cremonese e Spezia – a non aver ancora mandato a segno centrocampisti in questo campionato; nel torneo 2021/22 i veneti misero a referto 21 reti con i centrocampisti, risultando la quinta formazione della Serie A in questa statistica. In caso di vittoria a Verona, il Milan per la prima volta nella sua storia collezionerebbe almeno sette successi nelle prime 10 partite di un campionato di Serie A per tre stagioni consecutive (nel 2020/21 otto vittorie nelle prime 10, nel 2021/22 nove vittorie nelle prime 10).


Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record, di qualsiasi genere e categoria!

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A