Mondiali Qatar 2022

Camerun-Brasile: probabili formazioni, consigli fantamondiale e orario

brasile-mondiali-qatar-2022

Venerdì 2 dicembre va in scena la terza ed ultima giornata del girone G dei Mondiali in Qatar. Si sfidano Camerun e Brasile.

02/12/22 - 20:00

Finito

1

-

0

Cameroon - Brazil

Coppa del mondo 2022 - Lusail Iconic Stadium

3° Turno

Camerun-Brasile

Il Camerun arriva all’ultima partita con un punto in classifica. Dopo aver perso all’esordio di misura contro la Svizzera, gli africani hanno meritatamente rimontato e pareggiato contro la Serbia: ad inizio secondo tempo sembravano spacciati, ma ci hanno creduto e sono riusciti ad approfittare delle numerose sbandate difensive dei balcani portando così a casa almeno 1 punto. Ora quindi, in virtù della differenza reti, si ritrovano addirittura davanti ai serbi in classifica. Si è sbloccato Choupo-Moting, ed il ct Song ha avuto l’ennesima conferma da parte del “leone” Aboubakar: il Camerun ha le sue carte. L’unico problema è che ora di fronte c’è il Brasile, una nazionale che non ha bisogno di presentazioni. La sfida è a dir poco proibitiva, ma il Camerun ci proverà finché non sarà la matematica a condannarlo. Teoricamente, passare il turno è ancora possibile per gli africani – anche se ci vorrebbe un miracolo.

Situazione completamente diversa per il Brasile, che fin qui ha fatto niente meno che il Brasile stesso. I verdeoro sono una delle squadre favorite alla vittoria finale e come tale si stanno dimostrando. D’altronde, nonostante l’infortunio di Neymar, il ct Tite ha un parco attaccanti a disposizione che forse non ha precedenti: ecco quindi che, in un modo o nell’altro, i sudamericani riescono sempre a portare a casa prestazione e risultato. Il Brasile è infatti partito forte vincendo all’esordio con un netto 3-0 contro la Serbia, e poi si è ripetuto alla seconda giornata contro la Svizzera – anche se solo per 1-0 grazie alla rete di Casemiro. I verdeoro sono quindi già matematicamente qualificati agli ottavi di finale della Coppa del Mondo, ma è chiaro come in una competizione del genere sia molto importante anche chiudere il girone da primi in classifica – anche perché dall’altra parte come prima c’è il Portogallo, ed uno scontro del genere già agli ottavi sarebbe meglio evitarlo per entrambe le nazionali. Ai brasiliani basta un punto per assicurarsi del primo posto, ma è chiaro come questa squadra non possa accontentarsi di un pareggio contro l’umile Camerun. Probabilmente, il ct Tite farà anche riposare qualcuno dei suoi titolarissimi.

 

Orario di Camerun-Brasile e dove vederla in tv o in streaming

La partita Camerun-Brasile si gioca venerdì 2 dicembre 2022 alle ore 20.00 italiane al Lusail Stadium, in Qatar. Terza ed ultima giornata del girone G: il Brasile per fare bottino pieno, il Camerun per il miracolo.

La partita, come tutte le altre dei Mondiali in Qatar, sarà trasmessa gratuitamente e in chiaro sui canali Rai. In alternativa, la gara si potrà vedere anche in streaming sulla piattaforma di Rai Play.

 

Camerun-Brasile: formazioni

Probabili formazioni Camerun-Brasile

Probabile formazione Camerun (4-3-3): Epassy; Fai, N’Koulou, Castelletto, Tolo; Hongla, Anguissa, Gouet; Toko Ekambi, Choupo-Moting, Mbeumo. All. Song

Probabile formazione Brasile (4-2-3-1): Alisson; Militao, Bremer, Marquinhos, Alex Sandro; Casemiro, Bruno Guimares; Antony, Paquetà, Vinicius Jr; Gabriel Jesus. All. Tite

 

Camerun-Brasile: consigli fantamondiale

Ecco ora qualche piccolo spunto per il fantamondiale, il gioco appassionante che sostituisce il fantacalcio per questi Mondiali di Qatar 2022. Questi i migliori giocatori consigliati per la partita: se li hai in rosa, faresti meglio a schierarli nella tua formazione titolare.

 

Maxim Choupo-Moting

Contro la Serbia si è finalmente sbloccato, facendosi trovare pronto al posto giusto ed al momento giusto. Proprio come con il suo Bayern Monaco. Non avrà di certo molte occasioni visti gli avversari, ma è probabilmente la soluzione più credibile per sperare di segnare. Choupo-Moting è pericoloso anche di testa nei calci piazzati e, se il Brasile dovesse lasciare qualche spazio per le ripartenze africane, allora di certo lui sarà al centro dell’area di rigore in attesa del pallone buono.

 

Vinicius Jr

Senza Neymar, è il giocatore brasiliano che più di tutti può inventare qualcosa: per la sua qualità, per la sua velocità, per la sua sfrontatezza. Sulla fascia sinistra è un pericolo costante per le difese avversarie, specie per quella del Camerun che non sembra invalicabile. Vinicius è in grado di puntare il suo diretto marcatore dall’inizio alla fine in ricerca del bonus: il numero 20 verdeoro può sia segnare in autonomia sia fornire assist al bacio per i compagni.

 

La situazione nel girone G: il Camerun si qualifica se…

Il Camerun ha un solo punto in classifica dopo la sconfitta all’esordio contro la Svizzera ed il pareggio pirotecnico alla seconda giornata contro la Serbia. In virtù degli altri risultati, quindi, per sperare nel passaggio del turno il Camerun deve compiere un miracolo: battere il Brasile.

Con una clamorosa vittoria sui verdeoro, gli africani si porterebbero a 4 punti in classifica. A quel punto, il loro destino dipenderebbe anche dal risultato dell’altra partita. Con un’eventuale vittoria della Svizzera, il Camerun sarebbe eliminato. Con un pareggio, gli africani sarebbero a quota 4 punti insieme agli elvetici e tutto dipenderebbe dalla differenza reti – al momento -1 per il Camerun e 0 per la Svizzera. Con invece una vittoria della Serbia, i camerunensi sarebbero pari proprio ai serbi ed anche in quel caso si guarderebbe la differenza reti – i balcani ad oggi sono a -3.

Tutti questi discorsi sarebbero però ovviamente nulli qualora il Camerun non riuscisse a battere il Brasile. Se i verdeoro vincono o pareggiano, il Camerun è eliminato dal Mondiale.

 

La situazione nel girone G: il Brasile si qualifica se…

Discorso molto più semplice per il Brasile. A punteggio pieno dopo due partite, i sudamericani sono già matematicamente qualificati alla fase ad eliminazione diretta. L’unico obiettivo rimasto è quello del primo posto.

Con un pareggio contro il Camerun, il Brasile è certo qualsiasi cosa accada di aver vinto il proprio girone con 7 punti. I verdeoro però potrebbero chiudere in testa a tutti anche con un’ipotetica sconfitta, ma in questo caso dipenderebbe dal risultato dell’altro match. Se la Svizzera non vince – quindi pareggiano o vince la Serbia – il Brasile è primo nel girone anche con una sconfitta contro il Camerun; se invece gli elvetici battono i serbi, si guarderà la differenza reti tra brasiliani (+4) e svizzeri (0) per determinare la squadra vincitrice del gruppo G.


Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022