Mondiali Qatar 2022

Guida al fantamondiale, la scheda del Ghana: giocatori consigliati, sconsigliati e la possibile sorpresa

nazionale-ghana

Tutto sulla nazionale Ghanese: i 26 convocati, la formazione tipo del ct Otto Addo, il calendario e i consigli per il fantamondiale

La Serie A si ferma, ma non il fantacalcio, che continua con il fantamondiale. Con l'arrivo dei Mondiali in Qatar continua dunque la sfida tra fantallenatori che si sposta al momento su un'altra competizione, diventando per circa un mese il fantacalcio della Coppa del Mondo.

Il Ghana é stato inserita nel girone H dei Mondiali in Qatar del 2022 (con inizio il 20 Novembre con il match di apertura tra Qatar ed Ecuador) insieme ad Uruguay, Portogallo e Corea del Sud. Un girone dove il Ghana puó soltanto ambire alla terza posizione del girone, vista la presenza di due formazioni tanto forti quante tecniche come Portogallo ed Uruguay. La sfida del Ghana per quanto riguarda questo girone sará quella della gloria, per una miglior posizione in classifica rispetto alla Corea del Sud, che delle 4 Nazionali sembra essere quella che puó ambire piú concretamente al terzo posto, lottando comunque contro i Ghanesi.

La nazionale del Ghana é una delle nazionali africane di maggiore prestigio, potendo vantare in bacheca ben quattro Coppe d'Africa, nonostante l'ultima sia stata vinta 40 anni fa (1963, 1965, 1978, 1982) e cinque secondi posti (1968, 1970, 1992, 2010, 2015), un terzo posto (2008) e quattro quarti posti (1996, 2012, 2013 e 2017). Dal 2008 al 2017 ha poi raggiunto per sei edizioni consecutive almeno la semifinale del torneo

Il Ghana ha partecipato soltanto a tre fasi finali dei Mondiali e tutte negli ultimi 20 anni, nelle edizioni di Germania 2006, Sud Africa 2010 e Brasile 2014. Il miglior piazzamento sono stati i quarti di finale nel 2010, miglior risultato per una nazionale africana in coppa del mondo insieme ai quarti di finale raggiunti dal Camerun a Italia 1990 e dal Senegal a Corea del Sud-Giappone 2002.

Di seguito la scheda del Ghana per i mondiali di Qatar 2022: la rosa dei convocati, la formazione tipo, il calendario della prima fase ed i consigli per il fantamondiale.

I convocati del Ghana

Tra i convocati del ct Addo per quanto riguarda la Nazionale Ghanese spicca un alto numero di attaccanti. Ben 8 infatti gli attaccanti di ruolo convocati per questa edizione del 2022 dei Mondiali di Calcio in cui il Ghana sembra essere la sfavorita del girone H, ma che contro la Corea puó comunque giocars il terzo posto. Tra i giocatori presenti a questo Mondiali, molti vengono dai migliori campionati Europei, con la Premier League e LaLiga che spiccano su tutte.

Tra le convocazioni di giocatori conosciuti al tifosi Europei di calcio, troviamo Salisu del Southampton e Aidoo del Celta Vigo tra i difensori. Nella lista dei centrocampisti spicca invece, ovviamente, Partey dell'Arsenal, autore di una grande stagione al momento con i Gunners che si trovano primi in classifica davanti al Manchester City. Presente anche Kudus dell'Ajax, altro giocatore che nella scorsa stagione ha regalato ottime prestazioni ai propri tifosi e si é fatto conoscere al grande calcio grazie ai suoi gol ed alle sue giocate. Inmancabile Andre Ayew, che al momento giocare nell'Al-Sadd, insieme al fratello Jordan Ayew, attaccante, al momento al Crystal Palace ma che ricopre il reparto attaccanti del Ghana.

Inaki Williams sará sicuraemnte la sorpresa di questo Ghana, giocatore che nel camionato spagnolo ormai una sorpresa non lo é piú. Un giocatore davvero talentuoso che con il suo Ghana potrá dimostrare al mondo intero quanto vale, nonostante vengono pronosticare non piú di 3 partite da giocare per questa edizione 2022 del Mondiale. Presente anche Sulemana del Rennes, giocatore che titolare nella formazione Francese sta giocando ottime partite in campionato.

Di seguito i 26 convocati per la spedizione in Qatar:

Portieri: Danlad (Berekum Chelsea), Nurudeen (Eupen), Zigi (San Gallo).

Difensori: Odoi (Bruges), Lamptey (Brighton), Seidu (Clermont Foot), Abdul-Rahman Baba (Reading), Gideon Mensah (Auxerre), Djiku (Strasburgo Alsazia), Salisu (Southampton), Aidoo (Celta Vigo).

Centrocampisti: Partey (Arsenal), Elisha Owusu (Gent), Samed (Lens), Andre Ayew (Al-Sadd), Kudus (Ajax), Kyereh (Friburgo).

Attaccanti: Williams (Athletic Bilbao), Semenyo (Bristol City), Daniel Barnieh Afriyie, Jordan Ayew (Crystal Palace), Sulemana (Rennes), Fatawu (Sporting Lisbona), Bukari (Stella Rossa), Sowah (AZ Alkmaar).

La formazione tipo del Ghana: 4-3-3

Il Ghana offre un bel mix di fisicità e talento, con Partey, Kudus, Ayew e Williams che su tutti spiccheranno per ormai la grande esperienza in campionati importanti e per talento e giocate. Il Ghana punterà proprio su questo per sfidare formazioni come Portogallo, Uruguay e Corea del Sud, con l'ultima Nazionale citata che se la giocherá fino all'ultimo per ottenere un terzo posto che non vale il pass per le fasi finali del torno, ma per la storia della propria nazionale e per regalare comunque una gioia, anche se piccola, al proprio popolo.

Addo punterà dunque sui perni di questa Nazionale oltre a giocatori che sono alla prima esperienza in una competizione importante come i Mondiali, in una probabile formazione per le prime 3 gare del girone, probabilmente le ultime di questa edizione per il Ghana, che dovrebbe essere la seguente:

Probabile formazione Ghana (4-1-4-1): Wollacott; Lamptey, Djiku, Amartey, Rahman Baba; Partey; Sulemana, A. Ayew, Kudus, J. Ayew; Williams.

Il calendario del Ghana

Il Ghana se la vedrá contro il Portogallo nella prima giornata dei Mondiali in Qatar 2022, per quanto riguarda il girone H, alle 17:00 del 24 Novembre 2022. Sará dunque un Giovedì, il giorno in cui la formazione Africana sfiderá la piú forte del girone in un match davvero interessante contro un Portogallo che dovrebbe ottenere i primi 3 punti.

Lunedi 28 Novembre arriverà poi il match contro la Corea del Sud, una partita dove entrambe le formazioni cercheranno i 3 punti fino all'ultimo minuto di gioco, in una sfida dove molto probabilmente chi vincerà, si classificherà al terzo posto. In caso di pareggio, la terza posizione sará inbilico e da giocarsi fino all'ultima giornata.

La terza giornata, ed ultima del girone, si giocherá nel mese di Dicembre, ovvero Venerdì. Sará il match contro l'Uruguay e si disputerà alle ore 16:00. Una partita dove l'Uruguay cercherà a tutti i costi la vittoria per poter puntare al primo posto, mentre il Ghana dovrá molto probabilmente soffrire e lottare fino alla fine per scoprire se si piazzerà terza o ultima, quindi quarta.

Di seguito il calendario del Ghana:

Giovedì 24 Novembre, ore 17:00 Portogallo – Ghana (Rai 2)
Lunedí 28 Novembre, ore 14:00 Corea del Sud – Ghana (Rai 2)
Venerdí 2 Dicembre, ore 16:00 Ghana – Uruguay (Rai Sport)

I giocatori consigliati per il fantamondiale

  • Inaki Williams: un giocatore che con il suo Atheltic Bilbao, dove ormai gioca da parecchi anni, anche per la politica che ha la squadra Basca che i giocatori del proprio territorio se li tiene stretti, segna a valanga ed é una sicurezza. Si tratta di un giocatore alto, forte, tecnico, davvero completo. Un'attaccante che potrebbe regalare gioie al Ghana anche in questo stesso mondiale e che sicuramente puó essere un ottimo acquisto per molti fantallenatori. 14 partite, 5 gol ed un assist il suo score al momento, con una media voto pari a 7,10.
  • Partey: Partey é una sicurezza nel suo Arsenal. Titolare con i Gunners in 11 occasioni in questo inizio di stagione, cono una media voto di 7,69, andato in gol in due occasioni, il centrocampista del Ghana sará il muro del centrocampo. 185cm per un centrocampista che ricorda molto una leggenda del Ghana e anche dei Mondiali; Essien. Giocatore di cui i fantallenatori che decideranno di puntare su di lui potranno fidarsi ad occhi chiusi.
  • Sulemana: In questo intimo di stagione Sulemana con il Rennes é andato in gol in un'occasione, giocando da ala destra. Sa ricoprire diversi ruoli offensivi ed é un po' il Jolly di questa formazione. Un giocatore su cui Addo punterà molto nonostante abbia soltanto 20 anni, al suo primo mondiale. Potrebbe essere una sorpresa ed un giocatore a cui mezza Europa punterà gli occhi, visto il calciomercato che riaprirà a Gennaio.

I giocatori sconsigliati per il fantamondiale

  • Lamptey: sconsigliamo l'acquisto di Lamptey nella vostra formazione per il fantamondiale visto le prestazioni nella media e non sorprendenti che regala ai suoi tifosi nei match che disputa in Premier League con il Brighton. Media voto di 6,28 ma con 0 bonus. Diversi i malus causa ammonizione.
  • Wollacott: nonostante il metro e 90cm, sconsigliamo vivament l'impiego del portiere del Ghana che potrebbe essere uno di quelli che subirá piú gol in questo mondiale, avendo come avversari formazioni con attaccanti letali come quelli del Portogallo, dell'Uruguay ma anche della Corea di Son. Portiere che gioca nel Charlton Atthletic, League One d'Inghilterra.
  • Baba: un giocatore che aveva iniziato la carriera nel migliore dei modi giocando titolare con il Chelsea, che ha poi avuto un'involuzione passando ogni anno in prestito a diverse squadre. Al momento gioca nel Reading, nella Champoinship inglese dove ricopre il ruolo di terzino sinistro ma con scarsi risultati. Media voto che rimane buona, pari a 6,87 ma 0 per questa stagione sono i bonus ricevuti.

La possibile sorpresa per il fantamondiale

  • Kudus: per molti non é piú una sorpresa, visti i 5 gol messi a segno i 14 partite con l'Ajax ed un'ottima stagione del 2021/2022 disputata. Kudus potrebbe essere il giocatore piú sorprendente di questo Ghana. Non ancora conosciuto in tutta Europa, per il giocare 22enne i Mondiali in Qatar potrebbero essere un'ottima vetrina, nonostante il giocatore sia felice in Olanda, dentro al progetto Ajax che come ben sappiamo punta tanto sui giovani di talento. Per chi punterà su di lui, grandi gioie in arrivo. Tanti i bonus ricevuti durante la stagione con una media voto di 7,40!

Consulta anche:

Mondiali Qatar 2022, la maglia del Ghana

Mondiali Qatar 2022, i convocati del Ghana


Il mondo del calcio è simile a quello dello spettacolo: il presidente della squadra è il produttore, l'allenatore è il regista, il direttore sportivo equivale al direttore di produzione, i calciatori sono ovviamente gli attori e la partita è il film.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022