Serie A

Lecce-Atalanta: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Mercoledì 9 novembre andrà in scena Lecce-Atalanta, per la 14^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Via del Mare “Ettore Giardiniero”.

Lecce-Atalanta

I padroni di casa tornano tra le mura amiche dopo aver pareggiato 1-1 nella trasferta sul campo dell'Udinese. Nonostante un avvio difficile, in questa prima parte di stagione i giallorossi sono riusciti a racimolare punti preziosi per tenersi al di fuori della zona retrocessione, riuscendo a mantenere un buon margine su alcune delle dirette avversarie per la permanenza in massima serie. Lavoro e fatica ben premiati, quindi, per la squadra allenata da Marco Baroni, il quale, dopo la promozione, punta con decisione a condurre i suoi verso questo nuovo e ambizioso obiettivo. Il suo perseguimento, tuttavia, passa anche dalle sfide contro squadre più forti e attrezzate, come appunto è l'Atalanta, continuando a mantenere la stessa filosofia propositiva e senza alcun timore reverenziale, come dimostrato anche contro altri top club. Pertanto, nell'undici titolare, sarà confermato ancora una volta il tridente d'attacco formato da Gabriel Strefezza, Lorenzo Colombo e Federico Di Francesco.

La formazione ospite, dal canto proprio, è reduce dal secondo stop in campionato, sempre in casa, per 1-2, contro il Napoli. La compagine nerazzurra, nonostante qualche rallentamento di troppo nel corso di questo prima parte di stagione, è tornata ad offrire il calcio propositivo e da grande squadra che ha contraddistinto le ultime annate. Non avendo impegni in competizioni europee, Gian Piero Gasperini può continuare a lavorare solo in ottica campionato, coltivando l'ambizione, dopo i Mondiali di Qatar 2022 (qui il programma competo), di riportare l'Atalanta tra le prime quattro della classe. Tuttavia, nelle ultime due partite rimaste prima della pausa, sarà necessario racimolare quanti più punti possibili, per poter poi ripresentarsi, a gennaio, a ridosso delle zone nobili della classifica. Pertanto, i bergamaschi daranno la caccia ai tre punti schierandosi con gli undici più in forma del momento, guidati da Ademola Lookman, Mario Pasalic e Duvan Zapata in attacco.

Lecce-Atalanta: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Lecce-Atalanta si giocherà mercoledì 9 novembre 2022 alle ore 18:30 allo stadio Via del Mare “Ettore Giardiniero”. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick o il box Sky Q. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Lecce-Atalanta: formazioni e convocati

Probabili formazioni Lecce-Atalanta

Probabile formazione Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Askildsen, Hjulmand, Gonzalez; Strefezza, Colombo, Di Francesco. All.: Marco Baroni

Probabile formazione Atalanta (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral, Toloi; Hateboer,De Roon, Koopmeiners, Soppy; Lookman, Pasalic; Zapata. All.: Gian Piero Gasperini

Lecce-Atalanta: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Lecce e Atalanta, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Gabriel Strefezza

Dopo aver trascinato i salentini in Serie A con 14 gol e 6 assist nello scorso campionato cadetto, il numero 14 giallorosso ha iniziato molto bene anche questa stagione, trovando la via del gol in 4 occasioni, alternandosi in maniera equa tra casa e trasferta e riuscendo a lasciare il segno anche contro avversarie prestigiose come la Roma. Tuttavia risale proprio al match contro i capitolini il suo ultimo centro, dopodiché l'attaccante brasiliano ha iniziato un breve periodo di digiuno. Quella contro l'Atalanta, davanti al pubblico amico, pertanto, può rappresentare un'ottima occasione per riprendere il feeling con la porta avversaria.

Teun Koopmeiners

Il centrocampista olandese ha iniziato nel migliore dei modi questa stagione, eguagliando già dopo poche giornate lo score dello scorso anno di 4 reti e un assist. Indice inequivocabile del fatto che il numero 7 nerazzurro avesse bisogno del giusto periodo di ambientamento nella realtà della Serie A e soprattutto dei meccanismi di Gasperini. Col Mondiale alle porte, Koopmeiners è chiamato a guidare l'Atalanta verso i piani alti della classifica, e la trasferta di Lecce può essere la migliore occasione per incrementare il proprio bottino personale lontano dal Gewiss Stadium.

Lecce-Atalanta: precedenti, statistiche e curiosità

Le due compagini hanno già incrociato i rispettivi cammini in 46 occasioni prima di quella odierna, con un bilancio di vittorie nettamente favorevole alla formazione ospite, con 19 successi nerazzurri a fronte dei 10 giallorossi, mentre i pareggi sono stati 17 in totale. Particolarmente memorabile l’ultimo faccia a faccia risalente al 1° marzo 2020, in un’Italia quasi in piena pandemia e con l’Atalanta che sarebbe stata la squadra maggiormente colpita dal covid-19. Un contesto nel quale, nonostante tutto, i bergamaschi giocano una partita memorabile, infliggendo ai salentini un pesantissimo 2-7, nel segno di Donati, autore di ben due reti, una nella propria porta e l'altra in quella avversaria, Zapata, mattatore assoluto con una tripletta, e poi i sigilli definitivi dei vari Saponara, Ilicic, Muriel e Malinovskyi. Il Lecce, dal canto proprio, proverà a invertire un trend negativo che perdura da circa 17 anni, tentando di centrare i tre punti che mancano, addirittura, dal lontano 2005, con l’1-0 firmato Bojinov. Numeri e statistiche pronti, quindi, a essere nuovamente aggiornati dal risultato del campo.


Laureato in Giurisprudenza presso l'Università della Calabria - UNICAL. Appassionato di calcio, cinema e tecnologia. Datemi una notizia e ve la approfondirò, con oggettività e in fede (calcistica e non solo).

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A